Napoli Pizza Village e 15° edizione del Campionato mondiale del pizzaiuolo

6 -11 settembre 2016 sul lungomare Caracciolo

Dal 6 all’11 settembre tutti i riflettori sono puntati sul lungomare Caracciolo di Napoli, per la sesta edizione di Pizza Village: l’evento internazionale in cui musica, cabaret, animazione e laboratori, focalizzano l’attenzione sulla vera ed unica protagonista: la pizza!

Una kermesse unica che, con il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole e dell’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, solo nel 2015 ha ospitato un pubblico nazionale e internazionale raggiungendo le 600.000 presenze. Un villaggio, nella suggestiva cornice del Golfo di Napoli, lungo 1.300 metri, con 20.000 posti a sedere, dove ogni anno le mani sapienti dei maestri pizzaioli delle 50 pizzerie più antiche di Napoli, sfornano oltre 100.000 pizze.

Il lungomare Caracciolo si trasformerà in un grande palco ad accesso gratuito, dove artisti di calibro nazionale e internazionalesi susseguiranno in un ricco calendario di appuntamenti, concerti, spettacoli comici e grande intrattenimento.

Grande novità dell’edizione 2016 sono le NPV Experience: appuntamenti di gusto e intrattenimento pensati per grandi e piccini amanti della pizza napoletana.

NPV Pizza Class

Un luogo in cui gli appassionati possono scoprire i segreti della vera pizza napoletana e contribuire ad un’importante azione di beneficenza. Ogni sera, due celebri Maestri dell’Arte Bianca, insegneranno a 32 aspiranti pizzaioli, i segreti per preparare, anche nel forno di casa, un’ottima pizza partenopea. Il contributo per partecipare è di 20€e saranno interamente devolutiall’Associazione Un Cuore per Amico Onlusche sostiene le famiglie con bambini affetti da cardiopatia congenita.

NPV Kids

Le parole d’ordine sono divertimento e sana alimentazione! Ecco gli ingredienti degli appuntamenti che animeranno l’area dedicata ai bambini: un laboratorio che insegnerà in modo divertente la storia della Pizza Napoletana e il concetto di corretta alimentazione.

Inoltre i “piccoli apprendisti” potranno assistere ad una vera lezione di pizza con un Maestro Pizzaiuolo che, partendo dall’acqua e dalla farina, condurrà i giovani allievi fino alla cottura della pizza, in uno speciale forno a legna ad altezza bambino!

Anche per questa edizione grande attenzione per l’iniziativa “Pizza on line / Salta la fila”: sarà possibile acquistare on line il coupon menu dell’evento assicurandosi la cena ed evitando i tempi di attesa alle biglietterie.

Nel corso della manifestazione, i partecipanti potranno firmare a sostegno della candidatura dell’Arte delPizzaiuolo Napoletano come Patrimonio dell’UNESCO. Un’iniziativa voluta dal Pizza Village che ha preso il via in occasione dell’edizione 2014 in partnership con la Fondazione Univerde di Alfonso Pecoraro Scanio, l’Associazione Pizzaiuoli Napoletani e Coldiretti. Obiettivo dei promotori è valorizzare l’arte dei pizzaioli napoletani sostenendo sia la filiera agroalimentare campana sia la cultura e le tradizioni partenopee.

Ad oggi, grazie anche al contributo delle istituzioni italiane e straniere, di personaggi del mondo della cultura, dello spettacolo, del giornalismo e della gastronomia d’eccellenza sono state raccolte oltre 1 milione di firme in tutto il mondo: tra gli altri hanno già firmato Lidia Bastianich, Bruno Vespa, Claudio Bisio, Renato Pozzetto e Salvatore Cuomo.

Martedì 6 settembre, ore 21.00: TEO TEOCOLI SHOW

L’artista poliedrico, che da 40 annicalca i palchi dei più bei teatri d’Italia, animerà il lungomare di Napoli con uno spettacolo divertente e coinvolgente che spazierà dalla musica al cabaret, con i cavalli di battaglia che lo hanno reso celebre.

Mercoledì 7 settembre, ore 21.00: RON IN CONCERTO

Tra le ultime tappe di un tour lungo tutto lo stivale, uno dei più importanti e amati cantautori italiani, presenterà nella favolosa cornice del Golfo di Napoli, il suo nuovo disco “La forza di dire si”.  Un album ricco di sorprese, con 24 duetti con artisti del calibro di Marco Mengoni, Loredana Bertè, Lorenzo Fragola e Bianca Atzei e il cui ricavato sarà devoluto alla ricerca contro la Sclerosi Laterale Amiotrofica.

Giovedì 8 settembre, ore 21.00: GIGI E ROSS, MADE IN SUD SHOW

Capitani della carovana di comicidel programma di Rai Due Made in Sud, Gigi e Ross saranno i protagonisti di uno spettacolo ad alto contenuto comico. Sul palco del Pizza Village, intratterranno il pubblico della loro città con tante risate e divertimento.

Anche per questa edizione grande attenzione per l’iniziativa “Pizza on line / Salta la fila”: sarà possibile acquistare on line il coupon menu dell’evento assicurandosi la cena ed evitando i tempi di attesa alle biglietterie.

Nel corso della manifestazione, i partecipanti potranno firmare a sostegno della candidatura dell’Arte del Pizzaiuolo Napoletano come Patrimonio dell’UNESCO. Un’iniziativa voluta dal Pizza Village che ha preso il via in occasione dell’edizione 2014 in partnership con la Fondazione Univerde di Alfonso Pecoraro Scanio, l’Associazione Pizzaiuoli Napoletani e Coldiretti. Obiettivo dei promotori è valorizzare l’arte dei pizzaioli napoletani sostenendo sia la filiera agroalimentare campana sia la cultura e le tradizioni partenopee.

Ad oggi, grazie anche al contributo delle istituzioni italiane e straniere, di personaggi del mondo della cultura, dello spettacolo, del giornalismo e della gastronomia d’eccellenza sono state raccolte oltre 1 milione di firme in tutto il mondo: tra gli altri hanno già firmato Lidia Bastianich, Bruno Vespa, Claudio Bisio, Renato Pozzetto e Salvatore Cuomo.

Sempre più mondiale, sempre più competitivo, sempre più esaltante.
Così si presenta la 15° edizione del Campionato che trova nuovamente spazio nello Stadio della Pizza appositamente allestito sul lungomare Caracciolo di Napoli in occasione del Napoli Pizza Village, l’evento più grande e spettacolare al mondo dedicato alla Pizza.

Il Campionato, si terrà dal 6 al 7 settembre 2016 presso lo Stadio della Pizza sul lungomare di via Caracciolo e si articolerà in 8 sezioni:

Pizza Napoletana s.t.g. Trofeo Caputo
Pizza classica
Pizza in teglia
Pizza al metro/pala
Pizza di “Stagione”
Pizza senza glutine
Pizza juniores

Gare acrobatiche

Pizza più larga
Velocità
Stile libero/Free style singolo
Squadre acrobatiche

Info: www.pizzavillage.it