informazione

8 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Offline
Iscritto: 03/09/2013
informazione

ciao a tutti, avevo in mente di aprire una pizzeria da asporto, ho appena effettuato il corso rec con esito positivo ma so che non è ebbastanza....sapete dirmi tutto quello che serve? sia prima che dopo l apertura...

Marana Forni
Ritratto di jerry76
Offline
Iscritto: 09/03/2010
io ho appena venduto e sono

io ho appena venduto e sono l'uomo più felice del mondo. se vuoi un consiglio lascia perdere. siamo un paese in declino ed il peggio deve ancora arrivare. lo stato ti massacra di tasse, la gente non spende e la concorrenza è in continua crescita. quella che la pizza và sempre è una leggenda metropolitana. ci sono pizzerie da asporto che aprono a mezzogiorno per fare 3 pizze e la sera magari 10 pizze. ma ogni giorno quando alzi la serranda hai già 150€ di debiti da pagare tra tasse affitto bollette, commercialista, fornitori ecc

Offline
Iscritto: 03/09/2013
mi dispiace

mi dispiace per il tuo laboratorio, ma ormai sono deciso.....senti ma i fornitori è vero che si possono pagare dopo 6 mesi?

Offline
Iscritto: 02/10/2011
Se vogliono anche loro andare

Se vogliono anche loro andare falliti,si.

Offline
Iscritto: 08/03/2010
Il fornitore se non ti

Il fornitore se non ti conosce il pagamento lo vuole subito.....se invece ti conosce dipende da come ti ha inquadrato e cioè se puoi essere un futuro problema e da li si regolano quanto possono aspettare ma 6 mesi.....boh io non ho mai pagato a 6 mesi....forse è cosa riservata solo ai comuni....che infatti fanno fallire le aziende in quanto pagano a babbo morto

Offline
Iscritto: 03/09/2013
si hai ragione

sentite oltre al rec cosa altro mi serve? l'haccp lo devo fare al momento dell apertura o prima?

Ritratto di il rusticone
Offline
Iscritto: 11/04/2011
il corso lo puoi fare

il corso lo puoi fare prima dell'apertura..il manuale va fatto quando apri xche deve rispettare la realta della tua attivita..

Ritratto di jerry76
Offline
Iscritto: 09/03/2010
una nuova legge impone che

una nuova legge impone che per i prodotti deperibili il pagamento della fattura non può superare i 60 giorni. in caso di controllo sono 500€ di multa. un'altro regalino dei burocrati che così costringono i fornitori a dover fare 2 bolle per consegna. una per i prodotti a scadenza ravvicinata e una per lo scatolame. guarda te se un paese così può avere un futuro. ad ogni modo di sti tempi con i nuovi clienti i fornitori stanno ben attenti a far credito. anzi a quello che mi ha comprato la pizzeria facevano una fattura a consegna e gli davano 1 settimana di tempo. ormai è pieno di pizzerie che non pagano i fornitori e l'affitto