Consiglio a ragazzo disoccupato

3 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Offline
Iscritto: 07/06/2015
Consiglio a ragazzo disoccupato

Buongiorno a tutti,sono nuovo del forum e non so bene dove fare una presentazione,quindi scriverò due righe giusto per farvi capire la mia situazione e per educazione.Sono un ragazzo di 27 anni,laureato da circa un paio di anni in un campo che amo,ma non offre sbocchi lavorativi.Dopo un dottorato e qualche altro breve stage,purtroppo mi trovo a spasso come molti,anche la via dell'estero ha dato poche opportunità.Ora,grazie ad un amico pizzaiolo da tempo,avrei la possibilità di cominciare a lavorare da lui e imparare il mestiere.Leggendo il forum ho capito che,ormai,il lavoro del pizzaiolo è fortemente inflazionato e c'è una concorrenza spietata,per cui vorrei chiedervi:secondo voi vale la pena investire le mie energie in questo settore?è forse troppo tardi per imparare?vi chiedo questo perchè,anche per correttezza,non vorrei iniziare e poi magari piantarlo in asso tra qualche mese.La passione non mi manca,la voglia di fare,lavorare e rinunciare a far festa la ho.Aspetto il consiglio di voi che siete certamente più esperti di me nel settore.Grazie in anticipo per la disponibilità.buona giornata a tutti.

Marana Forni
Offline
Iscritto: 15/10/2011
no

un consiglio da chi ha lasciato da tempo: non ti infognare in questo lavoro oramai inutile e ingrato... una volta magari si 10-15 anni fa ancora conveniva ma oramai e diventato un mattatoio lascia perdere mettiti a coltivare ortaggi....

Offline
Iscritto: 09/12/2016
si

Buon giorno, riguardo la tua domanda io ti dico che è un mestiere difficile e faticoso, se hai passione inizia perché comunque è sempre meglio che essere disoccupato, anche se gli stipendi sono in caduta libera.
Prova, vai in pizzeria dal tuo amico. Non è tempo sprecato, impari comunque un mestiere.
Saluti