X CIRO ALLA RICERCA DEL MATTONE..........

7 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Offline
Iscritto: 09/03/2010
X CIRO ALLA RICERCA DEL MATTONE..........

Ogni promessa per me è un debito..............
Eccoti l'immagine di una pizza cotta a 400°/420°C
L'interno del cornicione non si vede molto nitido (colpa dello zoom digitale) ne ho messe comunque due......
Potete esprimere liberamente le vostre impressioni!!

Saluti a tutto il forum

Offline
Iscritto: 09/03/2010
X CIRO..... ALLA RICERCA DEL MATTONE..........

Allora che ne pensate?
Uso farine forti + olio + frigo...
Vi sembra un  mattone / plastica?

Ritratto di ciro
Offline
Iscritto: 08/03/2010
X CIRO..... ALLA RICERCA DEL MATTONE..........

E come fai a vedere la consistenza con una foto.
La differenza tra una napoletana e le altre è proprio lì, la morbidezza della pasta che resta tale anche dopo tantissime ore...qualcuno disse "molliccia, flaccida" e con questo disse tutto, la consistenza che nemmeno immaginate...
Lo so che per te è un capriccio, infatti adesso da casa tutti ti diranno bravo e ti chiederanno la ricetta. Sei felice?
L'alveolatura è sicuramente bella ma anche il pane può avere una mollica così(quindi anche la mia potrebbe ingannare)...sotto è proprio cruda, secondo me o è scarso il forno(mooooolto probabile vedendo la pizza sotto) o il manico...:-))
ciao.

Offline
Iscritto: 08/03/2010
X CIRO..... ALLA RICERCA DEL MATTONE..........

Un gran bel vedere.....complimenti...credo anche ottima...

Offline
Iscritto: 08/03/2010
X CIRO..... ALLA RICERCA DEL MATTONE..........

A me non pare sia cruda sotto. All'apparenza sembra buona.

fiocco
X CIRO..... ALLA RICERCA DEL MATTONE..........

Ciao,per realizzare una pizza alla Napoletana,non basta spingere il forno oltre la soglia dei 400 gr,non e'sufficente creare in stesura il cornicione,non basta donargli la faccia viva e la mozzarella a chiazze,non e' necessario che essa assuma forma perfettamente tonda.Anche l'amico Senegalese sotto l'ombrellone ti propone orologi firmati di grande pregio al prezzo delle patate,al polso risaltano una meraviglia,ma l'ora esatta e' un altra cosa,e chi lo indossa lo sfoggia malinconico,perche'sa'che in fondo possiede una patacca.Suddetto cornicione appare spento,finto,come se ci fosse una patina di farina che oltre a impallidire,ti rilascia quella che in gergo si dice farina in bocca.Certo,non si puo'negare che all'occhio e per i piu'appare una bella pizza,ma quello che conta e'il ricevere...sensazioni,e per riceverle bisognerebbe mangiarla,le puntinature gia'trattate e a mio avviso sede del gusto sono assenti,il sotto si presenta con lievi striature che mi ricordano le crepes,questa,non vuole assolutamente essere critica gratuita e discostante,ma e'l'esatta sensazione che ricevo da un immagine,quando l'amico Falcon,ci fece dono...per intenderci delle foto delle pizze di Michele....ricordo che ebbi tutt'altre sensazioni,piu'guardavo la foto e piu'mi pareva di ascoltare la musica della perfezione,almeno per quel che riguarda il mio esclusivo palato.Saluti

fiocco
X CIRO..... ALLA RICERCA DEL MATTONE..........

.....Scherzavo!!!!!Ha HA!!!