forno elettrico

1 contenuto / 0 new
Offline
Iscritto: 08/03/2010
forno elettrico

Salve a tutti.
Giovedí mi é arrivato il forno elettrico. Piccola monocamera (41x41) con doppio termostato fino a 500 gradi. L´ho preso principalmente per la pizza in teglia e la farinata. Sabato ho voluto provare a fare anche la pizza al piatto. Ho regolato la platea a 375 e il cielo a 425. Mentre la spia della platea si é spenta poco dopo, quella del cielo rimaneva sempre accesa. Dopo piú di un´ora mi sono rotto di aspettare e considerato che abbassando il termostato a 400 la spia si spegneva e le resistenze sopra erano rosso infuocate ho infornato la prima margherita. Cottura in circa 2 minuti, pizza sotto splendida con bruciacchiature tipo crepes, cornicione bello alto tipo forno a legna ma, ahime, pallido e senza il bell´effetto leopardo, mozzarella un pó troppo fusa. Sapore e friabilitá buoni. Premesso che ho usato lo stesso impasto del forno a legna che mi dá i risultati come in foto, cosa ho sbagliato?
Devo modificare le temperature?
Devo modificare i tempi?
Devo modificare l´impasto (zucchero, malto)?
Chi ha esperienza col forno elettrico?
Grazie e saluti al Forum
Merlino