impastatrice Quixstar Kitplanet

12 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Ritratto di SuperPapiPizza
Offline
Iscritto: 09/03/2010
impastatrice Quixstar Kitplanet

L'ho appena ritirata!
Comincia la prova!
Qualcuno del forum ce l'ha?
Per ora il mio riferimento sarà quanto scritto da gulp671 su cookaround
"Ciao a tutti. Sono un nuovo iscritto del forum e mi permetto di intervenire in questa discussione, visto che posseggo pure io quest'impastatrice che ho provveduto ad analizzare a livello meccanico, quindi potrei essere di aiuto a chi avesse dei dubbi o altro!
La Kitplanet l'ho comprata poco tempo fa dopo una ricerca su internet. Mi aveva colpito il costo molto contenuto e siccome il motore che monta è lo stesso delle altre impastatrici (ex Bomann... tutti prodotti cinesi) ho pensato di rischiare l'acquisto.
Una volta ricevuto il tutto, ho notato fin da subito un perdita di olio lubrificante dalle parti meccaniche. Così, vista la curiosità e anche perchè di meccanica me ne intendo abbastanza... ho deciso di aprirla e smontarla per vedere e capire i motivi di questa perdita.
Sapevo fin da subito che si trattava di un prodotto cinese, perciò curato in modo approssimativo, ovviamente non potevo aspettarmi un meccanismo raffinato però tutto sommato non mi ha dato una cattivissima impressione.
La macchina di per se è molto semplice. E' composta da un motore elettrico regolato da un variatore di velocità, il quale da il movimento (mediante cignhia) ad una cascata di ingranaggi posta nella parte alta del corpo macchina.
Trascurato il motore (in genere sono tutti di uguale fabbricazione), mi sono soffermato nel meccanismo di trasmissione.
Ho scoperto che il problema della perdita di olio proviene proprio di li, infatti la scatola che contiene gli ingranaggi è rifinita grossolanamente e non isolata, perciò l'olio (o meglio grasso) tende a fuoriuscire. Questo accade maggiormente quando lo stesso si scalda, perciò essendo un grasso di scarsa qualità, diventa più fluido e fuoriesce (e puzza come detto da qualcuno).
Gli ingranaggi non sono in plastica, ma tutti in lega metallica, questo può essere un punto a favore (attenzione non sono di acciaio!), ma il loro difetto sta nel fatto che non sono rifiniti molto bene, perciò è facile che dopo un certo uso lascino delle limature metalliche che vanno a impastare il meccanismo, per questo motivo andrebbe ripulito il tutto dopo un po' di ore di uso intensivo. (lavoro che sconsiglio a chi non è capace)
Oltretutto questi ingranaggi, che sono poi delle rotelle dentate, non sono fissati su dei cuscinetti a sfera ma semplicemente appoggiati, perciò si lubrificano solo con il grasso presente. Questo significa meno durata...
Veniamo al problema principale secondo il mio modesto parere...
Tralasciando la scarsa qualità dei materiali che ci può anche stare (chi le vende dice che le testa tutte prima di spedirle... balla colossale!)
Il difetto principale è nel tipo di lubrificante che ingrassa il meccanismo!
Questo è di pessima qualità, forse addirittura grasso animale (puzza da morire e macchia di giallo) e a temperatura elevata (bastano 10 minuti di uso, anche perchè lo sforzo della macchina è notelvole -ricordate che non gira su cuscinetti...) tende a sciogliersi e quindi a perdere il suo potere lubrificante, rischiando, dopo un certo utilizzo di fare bruciare il meccanismo!
Quello che ho fatto alla mia impastatrice e che consiglio a chi è pratico, è quello di lavare tutto il meccanismo togliendo questo grasso, per rimettere del lubrificante adeguato.
Questa pratica può essere utile per aumentare la durata della macchina, ed evitare puzze e perdite di materiale dubbio (grasso che potrebbe anche essere nocivo)
Per il resto, la macchina non ha altri misteri. Il forte rumore quando lavora è dovuto al fatto che il corpo è tutto in lega metallica e non isolato acusticamente, perciò fa "casino"
Conclusioni:
La macchina non è un bidone, ci mancherebbe... però ha i limiti che hanno i prodotti cinesi. Può essere un buon acquisto pensando di spendere poco per poi un giorno non troppo lontano ricomprarne un'altra. Sicuramente non ha una vita molto lunga, ma questo vale per tutte la altre sorelle cinesi (il marchio è solo estetica)
Io per ora la uso e non ho problemi ( a parte la lunghezza delle pale), quando mi abbandonerà o si romperà qualcosa vedrò il da farsi.
Spero di essere stato utile e mi scuso per la descrizione forse troppo tecnica! Se qualcuno ha dei dubbi mi contatti senza problemi Aggiundo ancora una cosa...
La macchina non ha meccanismo di sicurezza, se la aprite (se sollevate la parte superiore) il meccanismo di movimento non rimane escluso, ovvero se la accendete gira!! Perciò sempre molta attenzione!! Basta poco per farsi male."
<br><font color=#FFFFCC>217.175.54.60</font>

Ritratto di pixior
Offline
Iscritto: 08/03/2010
x SuperPapiPizza ........................

Ciao SuperPapiPizza,

e' la solita 'cinesina' come da me battezzata molto tempo fa.

Se cerchi nel forum 'cinesina' troverai moltissimi post con molte prove e consigli nell'uso ...... altro che le povere info che hai trovato su cookaround  [40]

Salutoni.

Pixior
89.118.206.254

Ritratto di SuperPapiPizza
Offline
Iscritto: 09/03/2010
x SuperPapiPizza ........................

Ho dato na letturina! Hai ragio  [42]

Piccola info però...
che mi consigliate per lavare i meccanismi lubrificati con quel (bleah) grasso giallo? Vorrei lubrificarlo per bene con materiale decente (grasso per catena della moto)!
93.42.135.49

Ritratto di pixior
Offline
Iscritto: 08/03/2010
x SuperPapiPizza ........................

Ciao,

ecco un difettino del,a cinesina.....
Tende a rilasciare un po' troppo grasso quando scalda.

Pulisci bene le prime volte che la usi eliminando via via l'eccesso di grasso.

Ogni tanto puoi lubrificare, dopo aver impastato e lavato, con del grasso al silicone che cola di meno di quello classico.

Buon divertimento comunque  ... questa piccolina e' la base di partenza per molti appassionati e, rumore a parte, fa bene il suo dovere.

Salutoni.

Pixior
87.15.161.253

xna
Offline
Iscritto: 08/03/2010
impastatrice Quixstar Kitplanet

Ciao, anche io a breve prenderò un impastatrice simile solo che quella che hai preso tu non l'ho ancora vista in rete , tu dove l'hai comperata e a che prezzo ?
Quanti bracci hai ?
Ciao
151.21.51.93

Ritratto di SuperPapiPizza
Offline
Iscritto: 09/03/2010
impastatrice Quixstar Kitplanet

Grazie Pix lo spero!
Xna, io lho comprata su ebay!
spero di dare na pulitina oggi e cominciarla a usare nel week end!
[41]
217.175.54.62

Ritratto di SuperPapiPizza
Offline
Iscritto: 09/03/2010
impastatrice Quixstar Kitplanet

stamattina smontata la parte superiore; una bella pulita al grasso giallo, ho ingrassato gli ingranaggi (cinta dentellata tipo lavatrice) con del grasso di qualità!
ora si impasta
93.42.165.175

Offline
Iscritto: 09/03/2010
impastatrice Quixstar Kitplanet

Ciao SuperPapiPizza, anch'io l'ho smontata e ho visto che l'ingranaggio finale ruota nel movimento orbitale su una cremagliera in plastica.
E' cosi anche la tua?
77.242.187.250

Ritratto di SuperPapiPizza
Offline
Iscritto: 09/03/2010
impastatrice Quixstar Kitplanet

io ho tolto solo la parte superiore!
Ingranaggio finale intendi quello dove si monta la frusta?
Se mi dai la mail posso inviarti foto! La mia mail è sdregon3@yahoo.it!

Una domanda per te e per tutti i possessori di cinesine: è normale che dia tutte quelle botte e scossoni durante l'impasto? Non è che la parte inferiore e la parte superiore un bel giorno si stacchino? Si può fare qualcosa per migliorare?
ps. oggi ho impastato al 60% idratazione!


93.42.149.88

Ritratto di SuperPapiPizza
Offline
Iscritto: 09/03/2010
impastatrice Quixstar Kitplanet

Rettifico: ho tolto "il coperchio" della parte superiore! Ossia dove si trovano quegli ingranaggi con la cinghia (tipo lavatrice)!
93.42.149.88

Offline
Iscritto: 09/03/2010
impastatrice Quixstar Kitplanet

Ti invio la mia foto dell'impastatrice in attesa della tua.
Gli scossoni che tu dici sono dovuti al fatto che la forza che il gancio incontra nell'impastamento non è sempre omogenea ,a seconda di dove si trova la massa di pasta.
Comunque non è certo una buona sensazione,sembra che ceda da un momento all'altro.
Pero' la causa degli scossoni può avere un altro risvolto ,come è successo a me: il movimento planetario,che nel mio caso si svolge su questa cremagliera in plastica, non era perfettamente centrato e quando la macchina era sotto sforzo,dal lato dove i denti erano più lontani hanno iniziato a saltare, e i denti in plastica che lavoravano con l'ingranaggio in lega si sono smangiati nel giro di pochi impasti.
La ditta che me l'ha venduta è stata molto corretta e me l'ha sostituita con una nuova,che ancora ho qui  imballata e tale rimane,perchè io faccio gli impasti duri con biga per il pane e questa non va bene.
Mi sono comperato una spirale avancini da 10 kg e la storia è finita.

L'impastatrice nuova che mi hanno dato in sostituzione non ha il difetto della precedente,nel senso che gli ingranaggi sono a posto(ho tolto il coperchio per controllare) ma non l'ho mai usata, e se a qualcuno può interessare per impasti pizza, dolci,o pane senza biga,la vendo per 80 € compresa spedizione.

Qui potete vederla:
http://cgi.ebay.it/ROTEX-IMPASTATRICE-PLANETARIA-ELETTRICA-DCG-ELTRONIC_...

ciao Claudio
77.242.187.250

Offline
Iscritto: 30/03/2011
qualcuno sa dirmi dove trovo

qualcuno sa dirmi dove trovo un centro assistenza o qualcuno che vende i pezzi di ricambio per l'impastatrice quixstar????

 

grazie