marmo in pizzeria!!

5 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Offline
Iscritto: 08/03/2010
marmo in pizzeria!!

forse non tutti lo sannno ,
chi ha il mio contatto in fb , guardi il video che ho pubbliacato !!
  forse non tutti lo sanno ma sono morte molte persone  sulle cave di marmo!!
151.49.16.21

Offline
Iscritto: 08/03/2010
marmo in pizzeria!!

ciao barbone!il marmo mi fa' venire in mente i miei nonni, i miei parenti,che emigravano per andare a cavare la pirite, a segnare l'ardesia, quella nera e quella pregiata verde, e poi andare a tagliare il marmo il granito,perche' oltre che lavorare direttamente in loco, poi c'e' la successiva lavorazione, il trasporto, il trasporto sulluogo dove va' lavorato;io ho dei conoscenti, ormai anzianotti, che sono andati PER FORZA, pagati ma per forza, in libia,bruney,irak, qatar, yemen, si yemen, siccome 20 anni fa' non c'erano problemi di rapimenti ed integralismi vari.e' questo che intendevi anche Massy?il sacrificio dellavorare il marmo, nella cava?gli arabi si facevano trasformare direttamente i blocchi e si facevano costruire direttamente a fianco della reggia, ilcantiere per la lavorazione.incredibile cosa il petrolio abbia creato di profitto sempre, negli anni.come premio mi ricordo, che' siccome la religione mussulmana, non permette le donne straniere, interne alla reggia e la bassa reggia, e neanche i normali contatti con l'esterno, come dicevo appunto, questo cugino dell'emiro, fece costruire un pub, con annesso piccolo ristorante come premio per la azienda, piccola per'altro, ma sempre in forza di 25 operai,dove gli operai, passando sotto 2 enormi tendoni, quelli classici per i califfi in viaggio,guardati a vista da guardie armate,per sicurezza degli operai chiaramente, entravano di nascosto e dopo 20/30 metri di tunnel,, si trovavano dentro a una costruzione in tubi da impalcatura e intorno appunto un mini-pub, un mini-ristorante,di quelli trasportabili, e ogni genere di conforto,ma comunque era tutto surdimensionato, birra vino e ogni genere di cosa da mangiare che , qualche operaio,li' presente probabilmente non aveva mai visto neanche a casa sua.parlo del 1965/1975, gli anni erano quelli, ma comunque nel 1990 ad oggi poco e' cambiato;ricordo che qualche operaio si fece male, chiaramente, perche' il cavatore, cioe' quella persona che lavora dalla estrazione al taglio ed al manufatto di questi materiali, rischia, il 90% del proprio orario di lavoro seri infortuni, siccome tocca e manipola utensili da taglio piuttosto grandi;il rumore poi e' sempre assordante, e il peso del materiale che poi, e' rischioso in ogni momento;poi e'sempre tutto bagnato, specialmente proprio dove avviene il taglio e il passaggio ai mezzi di trasporto o lavorazione;un operaio venne schiacciato alle gambe, per un errore di un autista arabo, era nel 1972 e mi ricordo, da mio nonno, che l'emiro, il cugino, lo fece trasportare in 2 giorni all'ospedale ,in una clinica a londra, amministrata e gestita da personale arabo, e dove studiavano da infermieri e dottori,i figli dell'emiro.questo operaio, elvetico, nato e abitante in un paesino cantonale a 2000 metri di altezza, scrisse anche un libro su questo fatto e la vita in genere di chi lavora su questi mateiali.stette 2 mesi e piu' a londra e l'emiro fece ospitare la famiglia, in un appartamento vicino, poco distante nel centro di londra.ma', sono uscito un po' dal topic, ma i ricordi Massy, sono quelli che prolificano le discussioni concludenti a se stesse, e? ciao.amedeo.
188.222.62.50

Offline
Iscritto: 08/03/2010
marmo in pizzeria!!

ciao boss,,
no ,, intendevo alle molte morti , ( abito vicino carrara )  del famoso bianco usato in pizzeria !
pensa che una volta  quando moriva un cavatore , gli uomini scendevano al paese ,prima della fine della giornata , vedendoli le donne si  mettevano sulla porta di casa ,  sperando che non fosse toccato al propio caro , pensa  che  quando ne moriva uno di questi eroi ,, alla famiglia rendevano gli scarponi da lavoro ,,,,,, 
una cosa che va" ricordata , che a loro si deve  il famoso lardo di colonnata , !!
una volta , un mio amico dovendo fare delle riparazioni su di una cava , mi porto" con lui  dopo un po" bonariamente  un massiccio cavatore mi guardo"  e mi disse in un dialetto tipo mario il bagnino di panariello ( occhio bimbo ,,, il marmo un ne fa" l unghie nere ) voleva dire che gli incidenti sono troppo spesso gravi !!
    ecco volevo ricordare solo loro !!!!
151.49.16.21

Offline
Iscritto: 08/03/2010
marmo in pizzeria!!

Ciao massy sei uno dei pochi che si ricorda che ancora oggi un padre di famiglia esce di casa e la sera non torna più dai suoi cari Nessuno controlla niente e se lo fa si gira dall'altra parte.
Avanti il prossimo [39]  [39]
151.81.134.36

Offline
Iscritto: 08/03/2010
marmo in pizzeria!!

ciao.ma che boss....senno' qui si pensa a chissa' che cosa..;pensa il cavatore lo metteri di pari passo ai tracciatori dei tunnel, tipo il san gottardo...ad esempio, ma non solo;leggersi qualche storiella sui tunnel di collegamento(transalp), farebbe venire i brividi in ogni momento.ciao.amedeo.
188.222.62.50