PIZZAIOLO ITALIANO E' IL MIGLIORE DI TUTTI ?

23 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Ritratto di Eugenio Zovich
Offline
Iscritto: 08/03/2010
PIZZAIOLO ITALIANO E' IL MIGLIORE DI TUTTI ?

Segue un messaggio E-mail e la mia risposta.
Si prega cortesemente di aprire una discussione sul tema d'entrata "IL PIZZAIOLO ITALIANO E' IL MIGLIORE DI TUTTI ?"
---------------------
Michael scrive :

sai ci sono rimasto di stucco leggendo i tuoi svariati interventi,ma per non dilungarmi troppo,Il principio che piü mi fa inca.... é quel discorso rigurdo Le varie problematiche della gastronomiaa con il sopravvento degli extra comunitari,Tu che sei presidente di una associazione dovresti valorizzare gli italiani e la nostra cultura, Non mettici alla pari con gli extra comunitari,E quella frase della simpatia mi sembra una gran caz.....;l'italiano non a la simpatia in piü ma ben altre cose che lo rendo unico al mondo in determinati mestieri, Io sono a L'estero da cinque anni sono stato in mezza europa e almeno per qualita L'italiano davanti al forno si distingue e di gestori che si vogliono distinguere se ne trova ancora per fortuna. Se tutti fossino come te di Italiani in gastronomia non se ne vedrebbe piü.L'italia é un Marchio e non provare a paragonarci a nessun altro,anzi cerca di far aprezzare ciö che siamo sia per cultura che per tradizione. Michael

Zovich risponde :

La persona convinta di quello che dice si presenta con nome, cognome e possibilmente anche con il vero indirizzo prima ancora di iniziare un discorso accusatorio altrimenti dimostra l'inutilità e la falsità del messaggio stesso. Approfittare dell'anonimità per buttare con comodo fango a discapito di persone pubbliche aventi vero nome e cognome è un cattivo gesto infame soggetto alle più rigide disposizioni di leggi penali.
Rispondere al tuo messaggio è anche perfettamente inutile in quanto probabilmente non hai letto bene tutto il messaggio oppure non hai compreso perfettamente bene il senso dei miei diversi interventi. Se leggi bene il testo nella seconda pagina del sito della GU troverai anche quanto qui affermato. Tutti i miei messaggi in cui mi rivolgo agli italiani sono sempre stati orientati in direzione "aiutare i miei connazionali italiani" a trovare lavoro chiarendo diverse situazioni. Anche sul sito www.pizza.it ho cercato di far comprendere l'utilità di parlarne e discuterne con diverse argomentazioni e tematiche ma non è stato possibile entrare in discussione in quanto alcuni membri hanno completamente frainteso il senso dei miei post bloccando la possibilità di trovare una soluzione al problema (che in fondo è anche mio). Il discorso della "simpatia" qui non centra. Quando si legge un testo non si deve mai inziare a pensare dopo aver letto una frase ... ma bensì solo dopo aver compreso tutto il senso dello scritto.
Tu hai scritto : l'italiano davanti al forno si distingue e di gestori che si vogliono distinguere se ne trova ancora per fortuna ... è vero quello che scrivi e personalmente vorrei avere anch'io sempre e solo gli italiani fra le persone che vengono assunte dai datori di lavoro ma purtroppo non è così. Ci sono sempre meno titolari di esercizi pubblici disposti ad assumere personale di nazionalità italiana per cui prevedo che entro 1 o 2 anni massimo nessuno più vorrà avere nostri connazionali indipendentemente se pizzaiolo o cuoco o barman o cameriere o anche lavapiatti. Naturalmente ... la GU non desidera chiudere l'attività se la richiesta di personale di nazionalità italiana viene rifiutata dai soci datori di lavoro.
Ma il fraintendere è anche una prerogativa dei datori di lavoro i quali dopo aver letto qualche mio intervento in qualche forum sostengono che la GU e il sottoscritto appoggiano solo i dipendenti a discapito dei datori di lavoro ... e qui mi è spontaneo affermare : "ma siete tutti impazziti ?".
Approfitto dell'occasione per precisare una volta per tutte che la GU (e il sottoscritto) non ha nulla a che vedere sulla situazione del mercato in particolare se si tratta di condizione o relazione di lavoro fra dipendente e datore di lavoro. La GU non è datore di lavoro. La GU ha la sola funzione di unire le parti che si cercano e niente altro. Non ha assolutamente senso accusare la GU (o il sottoscritto) di non sò quale mancanza in quanto la nostra funzione, ribadisco nuovamente : è solo quella della "mediazione" di indirizzi senza conoscere i candidati e i datori di lavoro. La GU non può e non deve favoreggiare una parte a discapito dell'altra per cui non esistono situazioni che la GU deve responsabilizzare.
La GU può esistere solo se riesce ad accontentare sìa chi cerca lavoro che chi cerca personale indipendentemente dalla nazionalità, colore della pelle, religione e/o provenienza culturale. Eugenio Zovich

78.2.84.247

Ritratto di kaiser_1297710293
Offline
Iscritto: 08/03/2010
PIZZAIOLO ITALIANO E' IL MIGLIORE DI TUTTI ?

Buongiorno, scusate ma io sono nuovo di qui e vorrei sapere solo: MA DI CHE CAVOLO STATE PARLANDO? CHI SEI TU? CHI E' QUELL'ALTRO ? MA CHE CASPITA E' IL GU? grazie. [34]
83.224.223.182

Ritratto di maxy68
Offline
Iscritto: 08/03/2010
PIZZAIOLO ITALIANO E' IL MIGLIORE DI TUTTI ?

Caro zovich,lei afferma,anzi possiamo darci del tu? Allora tu affermi che tra 1-2 anni gli italiani saranno quasi scomparsi dai libri paga di molti datori di lavoro,ora senza polemiche mi puoi spiegare il perchè,e cosa tu consigli,perchè cio non avvenga,o avvenga in minor proporzione?

Salutoni massimo
87.16.91.222

Offline
Iscritto: 08/03/2010
Non mi nascondo da nessuno

Michael muraca nato a firenze il 10-09-83 Da 5 anni al estero.LA sua acidita è a tratti angosciante, non ho scritto nome e cognome perche su questo forum io ci vivo praticamente,NON MI IMPORTA QUELLO CHE LEI PENSA DEL ANDAMENTO DEL LAVORO, SONO SOLTANTO PROPENZO ALLA PROPAGANDA DELLA CULTURA ITALIANA E NON È UN FATTO RAZISTA,MA RIPETO L'ITALIANO È UN MARCHIO E SRMPRE LO RESTERA NON CI DEVE PARAGONARE A NESSUNO SUL FRONTE PIZZA,IO SON IN SVIZZERA DA 3 ANNI E DI CONFRONTI CON PIZZAIOLI DI ALTRE NAZIONALITA GLI HO QUOTIDIANAMENTE,MA NON CE STORIA, pOSSONO ESSERE VELOCI COME SCHEGGE MA LA QUALITA LA SI VEDE SEMPRE, pUR TROPPO DEVO ANDARE A FATICARE MA PROSSIMAMENTE TORNERO SSU L'ARGOMENTO
p:s.A DIMENTICAVO L'INDIRIZZO Berna münsigenstrasse 45 3110  [27]  [29]
81.221.93.233

Ritratto di SHADE
Offline
Iscritto: 08/03/2010
???

Salve amici, io credo invece che la situazione sia soggettiva..e non dobbiamo fare di tutta un erba un fascio...ci sono pizzaioli , cuochi..ecc ecc italiani opiu bravi degli altri..e meno bravi....cosi come gli stranieri....non è detto che siamo I MIGLIORI....dipende uno da come lavora...dalle proprie conoscenze nel settore..ecc ecc...
L'italiano e un marchio??? bhe...dai.si e no....allara se dovremmo dare un marchio a tutti...i napoletani dovrebbero prendere quello della pizza..i bolognesi quelli delle fettuccine...i milanesi quelli del panettone..mmmmm..non vi sembra eccessivo?
Che ne dite se la mettiamo sul punto..sulla passione e rispetto per il prorpio lavoro?
Siamo in tanti..sopratutto nel forum..il quale abbiamo avuto la foruna di scegliere il lavoro che ci rende felici durante la giornata....che ci appassiona sempre di piu....ed è per questo che lo facciamo benissimo...ma poi....ci sono anke tanti che se ne fregano..e lo fanno solo per soldi.....non credete? e allora che dici..quelli hanno un marchio?
Cosi come i tanti stranieri...ma solo perhce uno è "negro" o "giallo"..non vuol dire che non può istruirsi anke lui sulle varie metodologie di impasto..biochimica..chimica ec cecc ecc.....che dite il marchio lo diamo anche a loro?
Bhe...basta con sto italianismo...siamo bravissimi...rispettosi...la migliore cucina del mondo..artisti..ecc ecc...ma chi?? TUTTI? ma prorpio tutti??? EBBENE PURTROPPO NO..

AH..  [45]  qaunti italiani furbi che ho conosciuto all'estero...che solo perhce napoletani..oppure italiani..si credevano professionisti nel mestiere..ma alla fine...mmmmmmm....ben poco..mi sn mangiato pizze migliori in germania fatte da "stranieri"...

cmq...MICHAEL....NOn ti dannare....attene ua ragione...bello avere l'orgoglio per la propria patria...anche io ce l'ho..ma ci sono tanti furbi..e poco professionisti..che il marchio italiano all'estero lo hanno messo sotto i piedi..credimi.... [11]

Sign. Zoavich...Lei quando entra nel forum...viene sempre con l'intento di mettere zizzagna....ne abbiamo parlato e riparlato 10000 volte....i suoi discorsi non fanno altro che irritare il "nostro" forum....per i problemi con gli utenti ne puo parlare benissimamente in privato....questo è un forum di pizzaioli...amatori...professionisti e non...quindi...quando viene qui....parli di PIZZA.....che dei problemi che Lei ha con gli altri...non ci interessa...e non ripeta sempre che possiede una associazione....MA LO VUOLE CAPIRE CHE NON CI INTERESSA FIDANZARCI O SPOSARCI CON UNA DELLE TANTE RAGAZZE DELL'EST CHE PUBBLICA NEL SUO SITO???? A NOI CI PIACE LA PIZZA...TENIAMO LA PANZA.........NON  SOLDIIIIIIIIIIIIIIIIIII


[35]  [35]

Ciao amici...
Daniele Iacobucci
83100 Avellino.
82.57.96.149

Ritratto di Eugenio Zovich
Offline
Iscritto: 08/03/2010
Non mi nascondo da nessuno

Ciao Michael, mi fà piacere come ti presenti qui. Comprendo molto bene il tuo pensiero ma penso che anche tu hai fraintesto il senso dei miei interventi al forum in quanto il sottoscritto ha sempre valorizzato gli italiani come i migliori professionalmente e tutti i miei interventi hanno un solo scopo : "quello di salvare i posti di lavoro per noi italiani" indipendentemente dal tipo di professione che esercita.
Ti invito in futuro di leggere sempre completamente lo scritto delle singole tematiche che presento e se trovi un concetto differente dal tuo ti consiglio di entrare in discussione esponendo il tuo parere con il massimo rispetto d'espressione.
78.2.90.15

Offline
Iscritto: 08/03/2010
???

ma poi in base a quale criterio tra un paio di anni non dovrebbero esserci più italiani nelle pizzerie? proprio ora, sto sfogliando un giornale di annunci economici della zona dove sto io( VICENZA) e guarda caso sulla maggior parte degli annunci si richiede personale italiano! come mai???!!! forse a vicenza non siamo in linea con le aspettative del signor Zoavich... cordialmente un saluto [42]
87.24.65.168

Offline
Iscritto: 08/03/2010
???

79.0.166.49

Ritratto di SHADE
Offline
Iscritto: 08/03/2010
zoavich e amici

Salve amici, io credo invece che la situazione sia soggettiva..e non dobbiamo fare di tutta un erba un fascio...ci sono pizzaioli , cuochi..ecc ecc italiani opiu bravi degli altri..e meno bravi....cosi come gli stranieri....non è detto che siamo I MIGLIORI....dipende uno da come lavora...dalle proprie conoscenze nel settore..ecc ecc...
L'italiano e un marchio??? bhe...dai.si e no....allara se dovremmo dare un marchio a tutti...i napoletani dovrebbero prendere quello della pizza..i bolognesi quelli delle fettuccine...i milanesi quelli del panettone..mmmmm..non vi sembra eccessivo?
Che ne dite se la mettiamo sul punto..sulla passione e rispetto per il prorpio lavoro?
Siamo in tanti..sopratutto nel forum..il quale abbiamo avuto la foruna di scegliere il lavoro che ci rende felici durante la giornata....che ci appassiona sempre di piu....ed è per questo che lo facciamo benissimo...ma poi....ci sono anke tanti che se ne fregano..e lo fanno solo per soldi.....non credete? e allora che dici..quelli hanno un marchio?
Cosi come i tanti stranieri...ma solo perhce uno è "negro" o "giallo"..non vuol dire che non può istruirsi anke lui sulle varie metodologie di impasto..biochimica..chimica ec cecc ecc.....che dite il marchio lo diamo anche a loro?
Bhe...basta con sto italianismo...siamo bravissimi...rispettosi...la migliore cucina del mondo..artisti..ecc ecc...ma chi?? TUTTI? ma prorpio tutti??? EBBENE PURTROPPO NO..

AH..    qaunti italiani furbi che ho conosciuto all'estero...che solo perhce napoletani..oppure italiani..si credevano professionisti nel mestiere..ma alla fine...mmmmmmm....ben poco..mi sn mangiato pizze migliori in germania fatte da "stranieri"...

cmq...MICHAEL....NOn ti dannare....attene ua ragione...bello avere l'orgoglio per la propria patria...anche io ce l'ho..ma ci sono tanti furbi..e poco professionisti..che il marchio italiano all'estero lo hanno messo sotto i piedi..credimi....

Sign. Zoavich...Lei quando entra nel forum...viene sempre con l'intento di mettere zizzagna....ne abbiamo parlato e riparlato 10000 volte....i suoi discorsi non fanno altro che irritare il "nostro" forum....per i problemi con gli utenti ne puo parlare benissimamente in privato....questo è un forum di pizzaioli...amatori...professionisti e non...quindi...quando viene qui....parli di PIZZA.....che dei problemi che Lei ha con gli altri...non ci interessa...e non ripeta sempre che possiede una associazione....MA LO VUOLE CAPIRE CHE NON CI INTERESSA FIDANZARCI O SPOSARCI CON UNA DELLE TANTE RAGAZZE DELL'EST CHE PUBBLICA NEL SUO SITO???? A NOI CI PIACE LA PIZZA...TENIAMO LA PANZA.........NON  SOLDIIIIIIIIIIIIIIIIIII




Ciao amici...
Daniele Iacobucci
83100 Avellino.
82.57.96.149

87.13.207.111

Offline
Iscritto: 08/03/2010
zoavich e amici

[42] salve a tutti come vedo nel forum ci sono pareri diversi e punti di vista opposti ma io pongo una domanda a zovich:se un pizzaiolo italiano vuole provare ho avere la volonta di avere una collobarazione con questa soci della GU deve affrontare il viaggio a sue spese poi provare una 15 di giorni x poi andare avere un guadagno di 1000 euro scusate non x essere presuntoso ma io x 1000 euro al mese me ne sto a casa. comunque sia appoggio sia Michael Shade e tutti gli altri che dicono che noi italiani siamo apprezzati e non e vero che fra 1 o 2 anni noi italiani professionisti non verremo cercati xche o che sia una associazione o datori di lavoro solitari che voglio valorizzare la propria attivita cercano e scelgono solo professionisti italiani xche siamo e lo saremo sempre il marchi di qualita serieta professionale e rispetto x il proprio datore di lavoro che ci rispetta almeno questo fino adesso e il mio punto di vista e mi sono trovato sempre bene
da 20 anni a questa parte e poi ragazzi cerchiamo sempre di essere realistici ok un saluto a tutti sa speedy pizza  [42]  [24]  [25]
87.29.66.67

Ritratto di maxy68
Offline
Iscritto: 08/03/2010
per eugenio

Carissimo scusa eh,ma non hai risposto alla mia domanda,se tu saresti così gentile....Grazie


Salutoni massimo
87.18.89.69

Ritratto di Eugenio Zovich
Offline
Iscritto: 08/03/2010
per Maxy68

Non ho risposto alla tua domanda in quanto nei miei post avevo già diverse volte scritto il perchè.
La tua domanda comunque è degna di discussione fra i membri del forum per cui penso che sìa meglio farla diventare tema.
78.2.98.75

Offline
Iscritto: 08/03/2010
???

PS: naturalmente , quantomeno per la forma con cui si pone, condivido in pieno il le opinioni di Zovich, ed il mio post non era sicuramente diretto a lui....nel caso non si fosse capito....
79.0.166.49

Offline
Iscritto: 08/03/2010
???

caro raptordex, prima di tutto mi scuso per la mia scorretta grammatica, ma forse non tutti sono portati come penso lo sarai tu allo studio!  [40]  da quando in qua la grammatica scorretta è sinonimo di mafia e mandolino, forse non ho capito molto dal tuo messaggio che non aveva un filo logico, e mi scuso ancora, perchè forse sono io che non capisco ,visto la mia grande ignoranza a scrivere! però quello che ho ben capito e che a te della pizza non te ne frega niente, e allora la domanda che mi viene spontanea è: PERCHè SCRIVI IN QUESTO FORUM??!! mi scuso ancora per la grammatica, sai non vorrei mai contribuire a dare una brutta immagine al paese!  [35]
87.24.65.168

Offline
Iscritto: 08/03/2010
???

caro raptordex, prima di tutto mi scuso per la mia scorretta grammatica, ma forse non tutti sono portati come penso lo sarai tu allo studio!  [40]  da quando in qua la grammatica scorretta è sinonimo di mafia e mandolino, forse non ho capito molto dal tuo messaggio che non aveva un filo logico, e mi scuso ancora, perchè forse sono io che non capisco ,visto la mia grande ignoranza a scrivere! però quello che ho ben capito e che a te della pizza non te ne frega niente, e allora la domanda che mi viene spontanea è: PERCHè SCRIVI IN QUESTO FORUM??!! mi scuso ancora per la grammatica, sai non vorrei mai contribuire a dare una brutta immagine al paese!  [35]
87.24.65.168

Offline
Iscritto: 08/03/2010
???

contento tu....
Comunque io adoro la pizza.....
IP 79.0.166.49

Ritratto di crazypizza
Offline
Iscritto: 08/03/2010
???

scusate ma com'è che quando entra zovich c'è sempre aria di tepesta? Ma dico ancora non l'avete capitodi che pasta è fatto? Bhe neanche io, ma so sicuramente che che non vorrei mai averci a che fare.Difatti raramente intervengo nei suoi post. Ma quello che piu mi fa rabbia e che riesce a trovare qualcuno che lo appoggi.Cmq Ragazzi nella vita non bisogna prendersela....ma farsela dare

[40]  [40]  [40]
mafia pizza e rock & roll
84.222.152.20

Ritratto di maxy68
Offline
Iscritto: 08/03/2010
x rapto

A volte dici cose anche giuste,ma è il modo di scriverle che ogni tanto mi manda in bestia,ti consiglio di scendere di qualche gradino e volare un po piu' basso,abbiamo capito che sei una persona di grande levatura culturale,non
c'è nessun bisogno di ricordarcelo ogni volta.Comunque come detto le cose che dici non sono mai del tutto sbagliate.
A zovich si sa manca qualcosa,pazienza ha perso un'occasione per rispondere
sempre che non lo faccia domani.

Salutoni massimo
87.16.91.222

fiocco
x rapto

Convivio (1304-1307), dal latino Convivium, ovvero banchetto di sapienza. È la prima delle opere di Dante scritta subito dopo il forzato allontanamento di Firenze. È un prosimetro che tratta dell'amore e del cuor gentile e più generalmente del sapere. È scritta in volgare per essere appunto capita da chi non ha avuto la possibilità in precedenza di conoscere la scienza. L'incipit del Convivio fa capire chiaramente che l'autore è un grande conoscitore e seguace di Aristotele; questi, infatti, viene citato con il termine "Lo Filosofo". L'incipit in questo caso spiega a chi è rivolta quest'opera e a chi non è rivolta. Coloro che non hanno potuto conoscere la scienza sono stati impediti da due tipi di ragioni:

    * Interne: Malformazioni fisiche, vizi e malizia
    * Esterne: Cura familiare, civile e difetto di luogo di nascita

Dante ritiene beati i pochi che possono partecipare alla mensa della scienza, dove si mangia il "pane degli angeli", e miseri coloro che si accontentano di mangiare il cibo delle pecore. Dante non siede alla mensa, ma è fuggito da coloro che mangiano il pastume e ha raccolto quello che cade dalla mensa degli eletti per crearne un altro banchetto. A questo convivio saranno invitati solo coloro che sono stati impediti da ragioni esterne, perché gli altri non avrebbero la capacità di capire. L'autore allestirà un banchetto e servirà una vivanda (i componimenti in versi) accompagnata dal pane (la prosa) necessario per assimilarne l'essenza. Saranno invitati a sedersi solo coloro che erano stati impediti da cura familiare e civile, mentre i pigri sarebbero stati ai loro piedi per raccogliere le briciole.
82.52.151.50

Ritratto di maxy68
Offline
Iscritto: 08/03/2010
x rapto

ih ih ih ihih ih ih ihhhh  [26]


Salutoni massimo
87.16.91.222

Ritratto di Eugenio Zovich
Offline
Iscritto: 08/03/2010
finalmente si discute senza aggredire ...

Sono finalmente lieto di aver presentato un tema con il quale poter discutere e senza ricevere "cannonate" da chichessìa per il modo in cui presento gli argomenti.
Ogni forum serve per scambiare le proprie idee e i propri pensieri con il dovuto rispetto reciproco ed è anche giusto che ci sìano pareri differenti altrimenti non ci sarebbe una conversazione.
Intorno alla parola "pizza" non esistono solo le argomentazioni alimentarie (cioè come meglio farla) ma esistono tanti e tanti altri argomenti che non hanno nulla a che vedere con la pizza medesima ... e di questi argomenti ne abbiamo veramente tanti. Penso inoltre che non è nemmeno errato svariare le argomentazioni rendendo ogni forum sempre più interessante.
Il sottoscritto non ha mai fatto la pizza e non sà nemmeno cucinare ma ha avuto sempre a che fare con il settore della ristorazione da oltre 55 anni per cui sempre a costante contatto con i pizzaioli di diverse origini culturali.
Da 20 anni sono attivo con la GU (per ragioni pubblicitarie non è possibile mettere il nome completo).
A ragione di quanto sopra penso di avere abbastanza esperienza per poter parlare del settore della pizza.
Sono spiacente che qualcuno mi abbia frainteso nei miei interventi tematici di aprile così come sono spiacente che a qualcuno non sìa gradito il mio nome oppure chissà cosa ancora ma se vogliamo comunicare come degli esseri umani educati e civili abbiamo anche il dovere di rispettare e cercare di comprendere il modo di pensare altrui.
------------------
Ritorniamo al tema iniziale : SOLO I PIZZAIOLI ITALIANI SONO SUPERIORI AGLI ALTRI ? Vogliamo scambiare i nostri pareri ?
NB : il sottoscritto espone i temi senza comunque sentirsi obbligato di entrare in discussione
78.2.90.15

Ritratto di Eugenio Zovich
Offline
Iscritto: 08/03/2010
www.gastrounion.info
Ritratto di Eugenio Zovich
Offline
Iscritto: 08/03/2010
OFFERTE DI LAVORO

Per avere informazioni di lavoro oppure per presentare la domanda compilare questo modulo https://www.gastrounion.info/domanda-di-lavoro.html