x massimo

5 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Offline
Iscritto: 08/03/2010
x massimo

prova una pizza da successo
bianca con panna pepe pociutto cotto salame e panzarotto (crocche')
a tagliata a soldino + la mozzarella. basilico
ciao.

85.18.136.69

Ritratto di GiPizza
Offline
Iscritto: 08/03/2010
x marcomonte

Ciao marco di certo può essere una variante della panna con salmone,da provare sicuramente...ma spiegami una cosa che centra il panzerotto con il crocchè,ma a napoli i crocchè si chiamano pure panzerotti?????? [22]  [22]
82.57.85.209

Offline
Iscritto: 08/03/2010
x gipizza

esatto
85.18.136.69

Offline
Iscritto: 08/03/2010
x tutti e due ----> panzarotti e crocchè

A Napoli panzarotti (e non "panzerotti") e crocchè sono la stessa cosa.

Il termine panzarotto composto da "panza" (pancia) e "rotto" identifica una frittella di patate con ripieno di mozzarella a forma sferica (una pancia tonda).

Quando il panzarotto viene fritto per effetto dell'alta temperatura si "rompe" la "panza" facendo fuoriuscire un pò di mozzarella filante.
Con il tempo tale frittella ha assunto forme diversa da quella sferica e, in una forma allungata e cilindrica, viene oggi impropriamente chiamato "crocchè".

Impropriamente in quanto "crocchè" viene dal francese croquant = croccante.
Ma, com'è noto, il panzarotto o crocchè napoletano è morbido e filante e, quindi, non croccante.

Fu soprannominato "crocchè" ritenendo che un termine francese (croquant) appioppato ad una preparazione "plebea" servisse ad impreziosirlo.

Allo stesso modo di frittata --> omelette.

I "panzerotti" sono ravioli farciti per lo più rotondi di varia grandezza.

Quindi, in definitiva, a Napoli crocchè e panzarotti sono la stessa cosa.

Ciao da donbairo.

87.10.137.71

Ritratto di GiPizza
Offline
Iscritto: 08/03/2010
x tutti panzarotti e crocchè

Ciao donbairo non voglio innescare una polemica era solo per far capire a tutti che.....
in tutta l'italia il panzarotto è questo:
il calzone (o panzerotto o panzarotto) è un tipo di pizza chiuso su se stesso, a forma di mezzaluna. È un alimento tipico delle regioni del centro-sud Italia.....
i crocchè dal francese croquettes in tutta lìitalia sono fatti di patate,e con il passare del  tempo dopo il dominio francese a napoli le due parole sono diventate lo stesso prodotto....Secondo me il panzerotto viene chiamato impropriamente e non il crocchè di patate....Stesso discorso per le cigole e per i friarielli che a napoli prende un'altro significato....

Calzone fritto Originario della Puglia, specialmente di Bari, viene preparato con la stessa pasta della normale pizza  ed è chiamato anche panzerotto in altre zone d'italia per distinguerlo dai numerosi tipi di calzone al forno. Esistono mille varianti al ripieno originale del calzone pugliese, noto è il ripieno con l'aggiunta delle olive snocciolate, delle acciughe, della cipolla e dei capperi. Il calzone nasceva dalla tradizione della cucina più povera pugliese, quando con la rimanenza della pasta del pane venivano cotte queste piccole mezzelune con pezzi di formaggio e pomodori.
Oggi lo si trova in tutte le vetrine dei bar e nei menù delle pizzerie e, spesso, dei ristoranti.

Il tipico calzone pugliese è ripieno con pomodoro e mozzarella, può essere cotto al forno o fritto nell'olio extravergine di oliva. Il prodotto per essere gustato appieno va mangiato caldo.

Molte persone poi confondono l’omelette con la frittata o con la crepe, ma in realtà esistono delle sostanziali differenze fra le tre pietanze.
L’omelette, preparazione di origine francese come la crepe (dalla quale si differenzia per la diversa composizione degli ingredienti), può essere dolce o salata, ed è composta da uova leggermente mischiate "ma non completamente amalgamate";
l’omelette viene poi fritta nel burro , si cuoce da un solo lato e poi viene ripiegata in due su se stessa, oppure può essere piegata in tre a mo’ di rotolo.
La cottura della parte interna dell’omelette dipende dai gusti: i francesi usano lasciare le uova non completamente rapprese, o come dicono in gergo “baveuse”, cioè non del tutto cotte.
Il ripieno può essere inserito  nel composto di uova similarmente ad una frittata, (con la differenza che la frittata è cotta da entrambi i lati e non viene ripiegata su se stessa), oppure può essere posto al centro dell’omelette prima che venga ripiegata su di esso e fatta cucinare ancora per qualche secondo.





82.57.85.209