x sindik

1 contenuto / 0 new
Offline
Iscritto: 08/03/2010
x sindik

a proposito della tua iniziativa di coltivare il grano e macinarlo con macina in pietra molto suggestiva come iniziativa
se ti puo essere utile di do alcune info che a suo tempo studiai sperando ti possano essere utili(e sperando di ricordare bene [2] )
il chicco del grano e' composto da 3 parti
l'involucro esterno o crusca(pericarpo) che contiene i principi nutritivi
la mandorla o endosperma che contiene amido e proteine
germe o embrione che contiene grassi e vitamine
con il molino a pietra si ottengono molti vantaggi infatti le parti del nucleo nn vengono scartate arricchiscono le farine cosi ottenute dal punto organolettico ma di contro nn puoi conservarle a lungo perche irrancidisce e comunque nn si riesce ad ottenere una farina omogeneamente macinata
I moderni molini a rulli riscaldano la farina cuocendola parzialmente ed eliminano completamente il germe del grano e con esso le componenti oleose
dopo la macinazione si passa al settaciamento(abburattamento )e vengono eliminate alcune parti del chicco
a seconda del quantitativo di crusca residuo le farine si classificano in "00","0" per il pane,1,2, e integrale
spero di esserti stato utile
ti faccio i miei complimenti per la pizza in avatar che a parer mio e' una delle migliori che abbia mai visto molto simile a quella che faccio io solo che da quello che si vede tu sicuramente usi la tecno del freddo
saluti marcello
78.15.74.234