Miss baker

21 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Offline
Iscritto: 10/09/2012
Miss baker

Ciao, non sono un professionista, ma solo un appassionato che ogni tanto mette a ferro e fuoco la cucina nel tentativo di preparare pizze e pane per il consumo domestico.
Cercando informazioni sulle impastatrici a forcella, ho scoperto una piccola macchina a braccia tuffanti, che permette di lavorare da 300 gr. a 2,5 kg. di impasto. Sarebbe perfetta per le mie necessitá!
Si chiama Miss Baker, prodotta dalla Bernardi, che dovrebbe costare nella versione pro (5 velocitá) circa 1200 euro, in quella family invece non trovo il prezzo, ma nel sito é descritta con una sola velocitá.
Visto che sto devastando il kitchenaid artisan della mia ragazza e che quando fonderá dovró cercarmi casa altrove, qualcuno ha delle notizie su questa macchina?
Funziona? Dove si compra? Vi si é fusa? Ne vale la pena?
Sembra costosa, ma credo che se si acquista un prodotto che dura nel tempo, anche se ad utilizzo casalingo, i soldi non siano mai buttati. Meglio di una vacanza per me Smile
So che siete quasi tutti dei professionisti, abituati a lavorare in pizzeria con strumenti ben piú imponenti, quindi prendete questo post come una divagazione ludica.
Grazie a tutti, ciao.

Marco

Offline
Iscritto: 20/09/2012
Secondo me per le quantità che fai in casa non ha senso

Una spesa del genere non ha senso, io impasto a mano raggiungendo incordature dell'impasto identiche a quelle ottenute a macchina. Devi solo piegare l'impasto su se stesso per inglobare aria ogni circa 10 rullate sul piano (per rullata intendo il rotolamento su se stesso del cilindro di impasto). A me bastano 10 minuti per avere il massimo dell'incordatura ma faccio 12 min per avere piu' liscezza ancora. Se poi ti da piacere avere quella macchina comprala, quello che importa è la felicità, non esistono regole assolute sulla spesa massima che si puo' fare per un prodotto. Dipende sìa da gusti soggettivi sìa da disponibilità economica soggettiva. Puo' sembrare strano ma un ragazzo potrebbe preferire spendere 1000 euro per questa macchina piuttosto che per una vacanza, dato che se ama questa macchina, gli darà un piacere continuato nel tempo (considerando gioia dell'attesa preparazione impasto e gioia post impasto nello sperimentare vari metodi). Insomma spetta a te decidere. Io so che esistono macchine buone a 120 euro a forcella, ma son per dosi minori. ti consiglio di vedere su ebay e valutare le offerte migliori. Ti conviene farle arrivare dall'Inghilterra, costano molto meno e per prodotti di tale valore le spese di spesizione influisconno molto poco sul risparmio.

Ritratto di il rusticone
Offline
Iscritto: 11/04/2011
impastatrice tuffanti
Marco.71 ha scritto:

Ciao, non sono un professionista, ma solo un appassionato che ogni tanto mette a ferro e fuoco la cucina nel tentativo di preparare pizze e pane per il consumo domestico.
Cercando informazioni sulle impastatrici a forcella, ho scoperto una piccola macchina a braccia tuffanti, che permette di lavorare da 300 gr. a 2,5 kg. di impasto. Sarebbe perfetta per le mie necessitá!
Si chiama Miss Baker, prodotta dalla Bernardi, che dovrebbe costare nella versione pro (5 velocitá) circa 1200 euro, in quella family invece non trovo il prezzo, ma nel sito é descritta con una sola velocitá.
Visto che sto devastando il kitchenaid artisan della mia ragazza e che quando fonderá dovró cercarmi casa altrove, qualcuno ha delle notizie su questa macchina?
Funziona? Dove si compra? Vi si é fusa? Ne vale la pena?
Sembra costosa, ma credo che se si acquista un prodotto che dura nel tempo, anche se ad utilizzo casalingo, i soldi non siano mai buttati. Meglio di una vacanza per me Smile
So che siete quasi tutti dei professionisti, abituati a lavorare in pizzeria con strumenti ben piú imponenti, quindi prendete questo post come una divagazione ludica.
Grazie a tutti, ciao.

Marco

ciao la bernardi è un ottima macchina e i cosi sn contenuti,,cè un post di un amico che sta in svizzera che lha comprata se lo trovo te lo posto...

Offline
Iscritto: 08/03/2010
Ciao Il post e li ma io o la

Ciao

Il post e li ma io o la FMR 8 non la miss baker

Ma tra un pro e la FMR il prezzo e lo stesso

https://www.pizza.it/forum/attrezzature-pizzeria/primi-impressione-impas...

Io sono molto sodisfatto e mi a fatto andare pareccio avanti con la pizza

Saluti a tutti

Ritratto di il rusticone
Offline
Iscritto: 11/04/2011
la braccia tuffanti
Maxiciao ha scritto:

Ciao

Il post e li ma io o la FMR 8 non la miss baker

Ma tra un pro e la FMR il prezzo e lo stesso

https://www.pizza.it/forum/attrezzature-pizzeria/primi-impressione-impas...

Io sono molto sodisfatto e mi a fatto andare pareccio avanti con la pizza

Saluti a tutti

ni
ciao max
si lo so cke hai preso latro modello mi riferivo alla marca..http://www.bernardi-impastatrici.it/linea_family.php?lang=it&pag=1
un saluto gianni
http://www.bernardi-impastatrici.it/linea_family.php?lang=it&pag=1

Ritratto di jerry76
Offline
Iscritto: 09/03/2010
ciao concordo con casalivo,

ciao concordo con casalivo, io fino a 1kg ma anche 2 di impasto preferisco usare le mani. la tecnica descritta altre volte sul forum è molto semplice, all'inizio mescoli con un cucchiaio, poi quando inizia a prendere forma inizi con i rigeneri, significa lasciare li coperto con la bacinella la pasta 15 minuti , prenderla fare 4 pieghe e lasciarla li coperta altri 15 minuti, già al secondo terzo rigenero ti ritrovi un pasta liscia e incordata. non hai macchinette da pulire, basta lavarti le mani e i 1200€ te li tieni che visto il periodo.

Offline
Iscritto: 12/03/2012
----
jerry76 ha scritto:

ciao concordo con casalivo, io fino a 1kg ma anche 2 di impasto preferisco usare le mani. la tecnica descritta altre volte sul forum è molto semplice, all'inizio mescoli con un cucchiaio, poi quando inizia a prendere forma inizi con i rigeneri, significa lasciare li coperto con la bacinella la pasta 15 minuti , prenderla fare 4 pieghe e lasciarla li coperta altri 15 minuti, già al secondo terzo rigenero ti ritrovi un pasta liscia e incordata. non hai macchinette da pulire, basta lavarti le mani e i 1200€ te li tieni che visto il periodo.

ciao!interessante questo metodo,desidererei che lo spiegassi meglio,anche se non vorrei far andare fuori argomento questa discussione.Io mi trovo bene col metodo antonino esposito come ho visto fare su alice tv nella trasmissione piacere pizza.Il tuo metodo non lo conosco.Tu parti dalla farina e versi acqua o viceversa?

Ritratto di jerry76
Offline
Iscritto: 09/03/2010
ciao parto dall'acqua in una

ciao parto dall'acqua in una bacinella, ci sciolgo con le mani il lievito, poi aggiungo metà farina e con un cucchiaio mescolo, quindi il sale e l'altra metà farina. quando viene su un blocco ancora non impastato ma che ha preso tutta la farina nella bacinella capovolgo la bacinella sopra per non far seccare e lascio riposare 15 minuti. poi con una spatola stacco dal banco e con le mani faccio 4 pieghe. rimetto la bacinella sopra per altri 15 minuti e poi altre 4 pieghe. alla terza volta ti ritrovi un impasto liscio e incordato e sicuramente non hai rischiato di rompere la maglia glutinica con quelle macchinette velocissime.
in pratica lasci il tempo di fare alla natura quello che fai in meno tempo ma con piu lavoro con l'uso delle impastatrici.

Offline
Iscritto: 10/09/2012
Già, anche perché costa ancora di più.

In effetti se fosse così facile non mi farebbe male usare le mani, ma per quanto ho fatto finora, la pizza la faccio una volta e poi mi fermo.
Il kitchenaid tra un po' tira gli spaghi, per questo sono alla ricerca di qualcosa di veramente efficiente.
Impastatrici a forcella non ne ho mai sentite a 120 euro, mi pare proprio una novità, anche perché sul web le ho viste tutte grandi, da più di 5 chili.

Aggiungo la risposta di oggi della Bernardi su Miss Baker:
La nuova impastatrice tuffante da banco Miss Baker è stata presentata in anteprima alla fiera Host 2011 (Milano, 21/25 ottobre) ed è tuttora in fase di industrializzazione. L'avvio della produzione di serie Base è previsto per inizio ottobre 2012, mentre per il modello PRO prevediamo di avere pronto il primo lotto per novembre 2012.
Il modello Base, ideale per l'utilizzo domestico è a singola velocità (40 battute al minuto) e vasca non estraibile, mentre il modello Pro è equipaggiato da un innovativo motore ad alta efficienza (minore consumo a parità di energia resa sull'albero) con controllo di coppia e velocità variabile (da 30 a 50 battute minuto), sistema di comando a sfioramento (touch control) e vasca estraibile. Quest'ultima versione è stata sviluppata per un uso professionale (lievitisti, pasticceri, laboratori di formazione).
Il prezzo di vendita del modello Base è di 890,00 Euro IVA compresa, il prezzo del modello PRO sarà di Euro 1.440,00 IVA compresa.

Ritratto di il rusticone
Offline
Iscritto: 11/04/2011
x marco
Ritratto di Nene 77
Offline
Iscritto: 27/07/2013
Consigli impastatrice

Mi presentò mi chiamo claudio sono nuovo vi seguo da tempo e vi faccio i complimenti
sono in procinto di comprare la miss baker a bracci tuffanti tipo di pizza che faccio la verace
Ho sempre usato una spirale impastò che faccio 1750 farina 1 Lt Aqua 50 g sale 3G lievito faccio vari eventi vorrei un consiglio da voi esperti più che me la userei in media 2 volte a settimana vorrei sapere se potrebbe andare bene o restare sulla apirale grazie in anticipo

Ritratto di Nene 77
Offline
Iscritto: 27/07/2013
Consiglio impastatrice
Nene 77 ha scritto:

Mi presentò mi chiamo claudio sono nuovo vi seguo da tempo e vi faccio i complimenti
sono in procinto di comprare la miss baker a bracci tuffanti tipo di pizza che faccio la verace
Ho sempre usato una spirale impastò che faccio 1750 farina 1 Lt Aqua 50 g sale 3G lievito faccio vari eventi vorrei un consiglio da voi esperti più che me la userei in media 2 volte a settimana vorrei sapere se potrebbe andare bene o restare sulla apirale grazie in anticipo

Offline
Iscritto: 10/09/2012
Rusticone

Ciao Rusticone, per fortuna sono solo un appassionato e le macchine troppo grandi non vanno bene. Per questo motivo mi sono innamorato della miss baker.
L'impastatrice a forcella piú piccola che ho trovato e cn prezzo abbordabile é questa
http://www.restaurantstore.it/104-impastatrici/impastatrice-a-forcella-m...
ma sembra che la bacinella non giri automaticamente e venga trascinata dal movimento della pasta. Cosa ne pensate?

Per la Bernardi ci devo aggiungere 400 euro e non sono pochi, boh?
Aspettiamo che comincino a venderla e poi vediamo.

Ritratto di il rusticone
Offline
Iscritto: 11/04/2011
forcella o spirale
Marco.71 ha scritto:

Ciao Rusticone, per fortuna sono solo un appassionato e le macchine troppo grandi non vanno bene. Per questo motivo mi sono innamorato della miss baker.
L'impastatrice a forcella piú piccola che ho trovato e cn prezzo abbordabile é questa
http://www.restaurantstore.it/104-impastatrici/impastatrice-a-forcella-m...
ma sembra che la bacinella non giri automaticamente e venga trascinata dal movimento della pasta. Cosa ne pensate?

Per la Bernardi ci devo aggiungere 400 euro e non sono pochi, boh?
Aspettiamo che comincino a venderla e poi vediamo.

Marco ma xche vuoi proprio la forcella ?
visto che lo fai a livello casalingo puoi sciegòliere pure una spirale che costa meno,,oh no.?

Offline
Iscritto: 10/09/2012
Forcella

Non prediligo la forcella in assoluto, so che la consigliano sul disciplinare e visto che devo scegliere mi andava bene quella. Solitamente preferisco mettermi via i soldi e comprare la soluzione migliore, perché lo faccio una volta per sempre. Anche perché se non sono soddisfatto poi mi rode dentro e finisco per cambiare la macchina prima del tempo.
In ogni caso il dubbio é tra grilletta, miss baker e la sif 18 a forcella.
Si parte da 500 euro scarsi passando per 900 e arrivando a 1480 per la baker pro.
La miss baker la mostrano su sky, alice tv, le trasmissioni di sara papa la sera alle 21,30. Proveró a vedere come funziona.
Le braccia tuffanti sono interessanti anche per i dolci, inoltre era piú gradevole alla vista in cucina. Ho anche un matrimonio da preservare (tra un pó mi sbattono in giardino con farina, macchine e tutto ció che serve)
Non lo so. Finisce che non compro niente Wink

Offline
Iscritto: 10/09/2012
Jerry76

Chiarissimo. Uno di questi giorni provo pure io.
Se devo essere sincero, desidererei avere una stanzetta per conto mio fuori dal regno della mia fidanzata, dove impastare, infarinare, sporcare ed incasinare ogni cosa senza renderle la vita difficile.
E poi, panettoni, pizze, pane e brioches, giorno e notte, da regalarle in giro.
Sto impazzendo io, oppure è normale scoprire di adorare la natura che cresce l'impasto e trasforma un ammasso indecente di acqua e farina in leccornie buonissime da mangiare?
E forse la stanza l'ho anche trovata, devo solo capire cosa ne pensa la mia padrona di casa Wink

Ritratto di johnmup
Offline
Iscritto: 08/03/2010
impastatrice a forcella o braccia tuffanti

salute a tutti. Sono interessato pure io alle braccia o forcella.
Cercavo qualcosa da stare sui 5-7 kg, La bernardi mi ispira molto, ma ha la meta di carico rispetto quanto chiedo. Quella a forcella non mi dispiace, sarei per quella, ma mi frena il fatto del movimento della scodella e della velocita singola. Qualcuno la usa? Ci sono altri modelli? Bernardi farà una 5 kg?

Ritratto di johnmup
Offline
Iscritto: 08/03/2010
Miss baker

Mi è arrivata. E' uno spettacolo.

Offline
Iscritto: 11/12/2014
johnmup ha scritto:

johnmup ha scritto:

Mi è arrivata. E' uno spettacolo.

quale modelo?

 

Ritratto di RestaurantStore.IT
Offline
Iscritto: 07/11/2012
Impastatrice Bernardi

Prima di tutto un buongiorno a tutta la comunità.

Mi presento: sono il responsabile commerciale di un'azienda che tratta apparecchiature per la ristorazione professionale. Ultimamente abbiamo stretto una collaborazione proprio con Bernardi per la vendita delle loro impastatrici, in particolar modo la Miss Baker (nei tre modelli disponibili).

Se interessati contattatemi, sarò lieti di darVi le quotazioni inerenti questa splendida macchina.

Macchine e attrezzature per la ristorazione professionale

www.restaurantstore.it

Rivenditore Autorizzato impastatrici Bernardi Miss Baker

Ritratto di RestaurantStore.IT
Offline
Iscritto: 07/11/2012
Miss Baker Bernardi

A distanza di oltre un anno dall'inizio della nostra collaborazione commerciale con Bernardi ci riteniamo molto soddisfatti dei risultati ottenuti, le macchine sono davvero un concentrato di pura tecnologia.

Di seguito la gamma completa Miss Baker, >>>CLICCA QUI<<<

Questo invece un video realizzato direttamente da noi che mostra la macchina nei particolari

>>>VIDEO 1<<<

>>>VIDEO 2<<<

Macchine e attrezzature per la ristorazione professionale

www.restaurantstore.it

Rivenditore Autorizzato impastatrici Bernardi Miss Baker