Forno elettrico o legna?

21 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Offline
Iscritto: 08/03/2010
Forno elettrico o legna?

chi mi sa dire la differenza di gusto di una pizza cotta in forno elettrico o a legna ad impasto uguale? ne ho sentite di tutte i colori e fino ad ora non sono riuscito a capirci niente.

Grazie e buone feste a tutti


83.176.40.116

Offline
Iscritto: 08/03/2010
Forno elettrico o legna?

te lo dico io se vuoi fare la pizza e un solo forno a legna e non ci sono alterantive : i profumi ,la cottura ,la originalita (perche la pizza e nata con il forno a legna e non elettrico)il fuoco e calore naturale ecc.tutto questo il forno elettrico no ce l'ha..
81.204.213.135

Offline
Iscritto: 08/03/2010
Forno elettrico o legna?

te lo dico io se vuoi fare la pizza e un solo forno a legna e non ci sono alterantive : i profumi ,la cottura ,la originalita (perche la pizza e nata con il forno a legna e non elettrico)il fuoco e calore naturale ecc.tutto questo il forno elettrico no ce l'ha..
81.204.213.135

Ritratto di pitta-maniata
Offline
Iscritto: 08/03/2010
Forno elettrico o legna?

Si vede e si sente. Prova a prenderti due panielli Tuoi e portarli da uno che ha un forno napoletano per farteli cuocere, magari pagando, poi da uno che ha un elettrico, magari gratis :-), poi vedi la differenza. Merlino aveva messo pure le foto sul forum... fortunello c'ha due forni, uno elettrico ed uno a legna ( non napoletano ), ma poi ha cambiato avatar.
Saluti e simpatia
Francesco
62.13.172.67

Offline
Iscritto: 08/03/2010
Forno elettrico o legna?

Amico se vuoi fare la vera pizza e non la focaccia usa il forno a legna.
ARCANGELOGABRIELE.
62.11.108.214

Offline
Iscritto: 08/03/2010
Forno elettrico o legna?

io ho 4 forni tutti a legna,in un mio esercizio avevo provato a fare le pizze con il fono elettrrico,un vero flop,idem con il forno a gas,la verapizza e' solo a legna
kledi
62.11.107.184

Offline
Iscritto: 08/03/2010
Forno elettrico o legna?

pizza napoletana solo a legna,tutto il resto forse anche buono ma non e' pizza napoletana
213.45.198.107

Offline
Iscritto: 08/03/2010
Forno elettrico o legna?

mah ci sarebbe molto da discutere su cosa è la pizza napoletana e su che pizze si mangiano a napoli o ancora che pizze fanno i pizzaioli napoletani di nascita

Se si potesse fare una bella raccolta di tutte queste pizze ne uscirebbero moltissime pizze diverse e tutti sarebbero convinti di fare la pizza napoletana!!!!
82.56.36.231

Offline
Iscritto: 08/03/2010
Forno elettrico o legna?

perche' Marino tu la sai fare?
62.11.104.181

fiocco
Forno elettrico o legna?

Chi e'maestro,e'perfettamente in grado di sfornare da un forno elettrico nascosto.... delle pizze,che.... nelle salette di Michele a Napoli,e la quasi totalita'dei clienti, non si accorgerebbe di nulla.Cio'che il forno elettrico non dona alla pizza,e quel lieve e quasi percettibile aroma di legna fume',quando la pasta e'lievitata e maturata ad arte,la penetrazione del calore sufficente per cottura e colorazione non cambia in base all'alimentazione,il calore accumulato su cielo e piano e distribuito uniformemente dal refrattario non riconosce legna o resistenze elettriche.Certamente per l'occhio che vede,il fascino che emana una fiamma condiziona fortemente i sensi,avete mai fatto l'amore su un tappeto dinanzi a un caminetto acceso???I bagliori e i colori della fiamma,la sua brace rossa,i suoni e lo striptio della legna???Uhhh UhhhhhAuguri!!!
87.5.170.141

Ritratto di pitta-maniata
Offline
Iscritto: 08/03/2010
Forno elettrico o legna?

Auguri... di fuoco!
Saluti e simpatia
Francesco
87.6.118.113

Offline
Iscritto: 08/03/2010
Forno elettrico o legna?

Io penso,se posso dire la mia modesta opinione,che non si possa fare paragoni paralleli fra le due tecniche di cottura.Ho visto forni a legna gestiti in maniera pessima,con risultati ovviamente pessimi.Ho visto degli eccellenti forni elettrici gestiti in maniera ottimale con risultati che non hanno nulla da invidiare al forno tradizionale.Io sono per entrambi le tecniche.Un locale schic, caldo, riservato ,che accoglie i clienti con una bella fiamma da forno accesa e' il massimo...non ce ne per nessuno.Ma ovviamente un locale da asporto,dove si richiede velocita',economicita' e cosa importantissima PRATICITA' il forno elettrico e' la cosa piu' pratica,piu' economica e gestibile da chiunque,Saluti  BULLBOOL.
62.11.128.138

Ritratto di pixior
Offline
Iscritto: 08/03/2010
Forno elettrico o legna?

L'impasto e' la cosa fondamentale.

Con un buon impasto si possono ottenere ottime pizze anche con l'elettrico.

Il forno a legna e' sicuramente preferibile per la sua tipicita' e perche' perdona molti errori dell'impasto.

Con il forno elettrico bisogna essere molto piu' attenti e saper preparare il giusto impasto.

Chi non riesce a ottenere buone pizze con l'elettrico e' perche' usa un impasto inadatto o imperfetto.

Auguroni.

Pixior
87.15.167.133

Offline
Iscritto: 08/03/2010
Forno elettrico o legna?

ciao,se devi aprire una pizzeria vai sicuramente sul forno a legna,perchè,purtroppo,basta un'insegna con scritto "forno a legna "e sei sicuro di lavorare  .Se c'è diversità di opinione tra "intenditori",stai tranquillo che  chi và  in pizzeria,dà  la preferenza assoluta al forno a legna,e anche se gli arriva una pizza di "gomma" ,è contento . Considera anche che i "non addetti ai lavori" associano la pizza fatta in un forno elettrico alla pizza in teglia che si cuoce normalmente nel forno di casa a 250 gr.per circa 20 minuti.  Se invece devi fare le pizze in casa per tè,la tua famiglia e i tuoi amici,allora il discorso cambia,e puoi scegliere....! Troverai la maggior parte delle persone che ti consiglia il forno a legna perchè ha un forno a legna che funziona molto bene e magari uno elettrico meno valido,e pochi (tra i quali io..,)che hanno un forno elettrico ottimo,e un forno a legna buono,e Ti consigliano quello elettrico. Io ,in 4 mesi che ho il forno elettrico,ho fatto più pizze che in 25 anni col forno a legna.Certamente il lato semplicità e praticità avrà influito,ma se le pizze non fossero un granchè buone ,a quest'ora non avrei fatto fuori quasi 75 kg.di farina (in 4 mesi..per famiglia e amici..),e almeno ieri sera che avremmo potuto mangiare altro..,invece, a grande richiesta, pizza anche la sera di Natale.E io sono felice come una Pasqua..!Carissimi saluti a tutti,Charlie.
87.8.157.90

Offline
Iscritto: 08/03/2010
che forno hai?

Che marca di forno elettrico hai?

Ciao
87.4.2.12

Offline
Iscritto: 08/03/2010
che forno hai?

secondo mè detto bene pixior , non hè vero che devi x forza un forno a legna x mangiare una pizza migliore.        lavoro da 12 anni con  forno eletrico e sono contentissimo è i miei clienti idem ,  qui in olanda il forno a legna è proibito dalla legge xche hanno rilevato che il bruciacchiato ,tipico del forno a legna sia canceroggeno.  ciao da max.
82.156.5.58

Offline
Iscritto: 08/03/2010
che forno hai?

..che fighata la pizza la notte di natale !!!
concordo con quanto detto da pixior circa l'impasto che risulta essere la cosa piu' importante... e sul fatto che il forno a legna sicuramente puo' migliorare impasti mediocri..
ma credo che i profumi della brace della legna .. ,la pressione all interno... il come le correnti di calore si ripartono nel .. forno napoletano ,,l'umidita ed ancora altre analogiche componenti... possano dare una marcia in piu' in qualunque situazione ed in ogni contesto ! (esperienza permettendo....)
so che almeno a napoli si cerca il tipo e la legna adatta.... (non credo solo per l'intensita' del fuoco....)
io sono convinto di questo... (mia personale..)
saluti e buone feste ancora !!!!!!!!!!

krell
213.140.21.230

Offline
Iscritto: 08/03/2010
per Marco -Al

ciao,è semplicemente un moretti pizzy.Ci starebbero 4 pizze x volta,ma io, per comodità ,ne inforno solo 2.  Per casa lo trovo fantastico. Dopo 20 min. è già a 200 gradi,dopo 25 min. arriva a 250 gr.,e il termostato della platea (che imposto sul 7,5) già scatta e si riattiva ogni tanto. Dopo 40 min. è già a 350( sopra lo imposto sull'8,5) ed è pronto per infornare.Servono  2 minuti per cuocere bene,bene.Cornicione bello gonfio,croccante ma soffice e centro della pizza ben puntinato..,che quando lo addenti fà un rumore come se friggesse.(spero di esser riuscito a rendere l'idea..) Nel giro di 20 min, faccio le mie  8 pizze (di solito siamo in 6),ma ,al sabato sera,con gli amici,capita ke ne faccio anche più del doppio,perchè fanno sempre tutti il bis..! Consumo totale di corrente circa 4 - 5  kw in un 'ora o un' ora e mezza,per un costo di 1 euro o poco più. L'unico problema è ke ,nella fase iniziale ha un consumo istantaneo max di 4,2kw/ora,e quindi purtroppo il contatore da 3 kw non basta. Carissimi saluti,Charlie.
87.2.206.133

Offline
Iscritto: 08/03/2010
ciao max17

sai hanno detto cha anche i gas di scarico delle automobili siano cancerogeni...;-)

krell
213.140.21.230

Offline
Iscritto: 08/03/2010
per Marco -Al

"L'unico problema è ke ,nella fase iniziale ha un consumo istantaneo max di 4,2kw/ora,e quindi purtroppo il contatore da 3 kw non basta. "

Peccato, non mi va proprio di aumentare la potenza del mio contatore; tu hai i 4.5 o i 6kw?
giusto per curiosità, quanto costa il moretti? Sto valutando, al limite, l'acquisto del bijou tipo quello che ha pixior

Grazie per le risposte
80.104.2.153

Offline
Iscritto: 08/03/2010
Forno elettrico o legna?

ciao a tutti i pizzaioli, mi ha fatto molto piacere leggere tutte le vostre risposte ed opinioni. Non pensavo che un domanda del genere potesse interessare a tanti....

Io sono 9 anni che lavoro su un forno elettrico, ho imparato da mio padre che è di origini napoletane il quale fino a nove anni fa...ha sempre lavorato sul forno a legna ed ora per questioni varie è passato alla concorrenza :-)... Comunque personalmente penso che la differenza principale la faccia l'impasto e anche la passione e l'amore verso quello che si fa..... Buon Anno a tutti i colleghi e sfornate pizze a volontà per il 20007

Lauro
83.176.61.89