Forum

Notifiche
Cancella tutti

Secondo voi i miei numeri sono buoni?

Ciao, mi chiamo Francesco ho 25 anni e faccio il pizzaiolo da quando ne ho 18 , per un anno ho fatto anche il panettiere, poi stanco mi sono licenziato e ho cercato un locale da prendere in affitto. Finché 1 settimana dopo è arrivato il covid. Allora ho fatto un passo indietro e sono finito a lavorare in una pizzeria d'asporto, dopo un po' decido di prenderne una io. E in pieno covid fino a 2 mesi fa facevamo il sabato 240/270 e la domenica 270/340. Per un totale di 800 pizze a settimana, ora ne faccio 200 /290 il sabato e 200/250 la domenica per un minimo di 600 a un massimo di 700 a settimana e senza tessera pizze omaggio ne consegna a domicilio. (ho messo in entrambi i casi i numeri minimi e i massimi). Ora tanti nel settore mi dicono che i miei numeri sono molto buoni, e il commercialista mi aveva avvertito che tutte le pizzerie d'asporto della provincia avevano aumentato il lavoro del 20/25 % e che le riaperture avrebbero portato cali.  Ma a me sembra davvero di fare poco, non in termini di soldi eh, ma proprio emotivamente/autostima mi butta giù . Il gestore di prima appena aperto ne faceva 400 per poi arrivare ai miei numeri dopo anni. Perciò dovrei ritenermi fortunato oppure non sono buoni numeri? Cioè io in giro non so come gira, sento pizzaioli in pensione dire che ne facevano 1000 a settimana, ed altri più giovani che invece non arrivano a 400. Perciò non capisco.. ..Grazie a chi risponde

Pubblicato : 16 Maggio 2021 23:23
Citazione

Il testo è poco chiaro. Comunque provo a risponderti. Questi numeri, li fai da solo? Credo proprio di no. Se mi dicessi che fai 300 pizze da solo IN UN GIORNO, ti risponderei che sei un cazzone. Un'altra questione è la seguente: fortunato rispetto a che cosa? Io ti posso solo dire che è tutto relativo. 700 pizze alla settimana potrebbero essere un buon numero oppure no. Se lavori da solo, se il titolare ha solo te come dipendente credo che si possa permetterti anche di darti un buon stipendio. Se invece con 700 pizze, devi mantenere una baracca affollata (aiuto-pizzaiolo, aiuto cucina o comunque altre persone da pagare, in numeri avrebbero un altro valore. Per il discorso dell'autostima invece dovresti rivolgerti ad uno psicanalista. Detto molto onestamente è la prima cosa che mi è venuta in mente non appena ho letto il tuo contributo. Non prenderla come un'offesa; è solo che dovresti rischiararti le idee e riproporre sul forum il quesito in una maniera meno ambigua. Tuttavia la cosa più importante è questa: hai un lavoro ai tempi del Covid e questo è già molto. Quando si tornerà alla normalità è chiaro che il lavoro calerà. Ti saluto ed in bocca al lupo.

Pubblicato : 17 Maggio 2021 17:32
RispondiCitazione

Pizza S.r.l. – Corso Cefalonia, 22 – 63900 Fermo (FM)
P.I. 01431900446 – tel. e fax +39 0734 671039

Copyright © 2021 Pizza.it All rights reserved.