Imparare il mestiere - stage (FC)

12 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Ritratto di BrunoE
Offline
Iscritto: 21/03/2012
Imparare il mestiere - stage (FC)

Ciao a tutti,

Mi presento: sono Bruno, laureato in architettura ma con una grande passione per la cucina - in particolare per la pizza. Qualche anno fa ho deciso de fare la transizione dallo studio alla cucina, e piano piano ci sono riuscito - con delle esperienze anche all'estero. Problema è che non ho trovato spazio in pizzeria, che era quello che vorrei aver fatto fin dall'inizio... 

Ora vivo a Forlì, dove non riesco a trovare un posto di lavoro/aiuto/stage perché, secondo la maggior parte dei contatti fatti finora, mi dovrebbero assumere per conto dei controlli della guardia di finanza - e assumere una persona senza esperienza non conviene. Purtroppo mi vedo quasi costretto a prendere un corso solo per avere quelle poche ore di pratica... 

Aggiungo che non ho più l'età per l'apprendistato (31 anni). Qualche consiglio o suggerimento? Grazie in anticipo. Smile

 

 

 

Ritratto di neaples79
Offline
Iscritto: 26/02/2011
Bhe, sulla riviera adriatica

Bhe, sulla riviera adriatica d'estate sai quante pizzeria lavorano, prova a chiedere per uno stagionale, giusto per fare esperienza, occhio però che c'è da farsi il mazzo nei luoghi turistici.

Ritratto di BrunoE
Offline
Iscritto: 21/03/2012
 Proverò a Cervia

 Proverò a Cervia sicuramente, già dalla prossima settimana. L'unico problema è logistico - su e giù per la Cervese tutti i giorni, in mezzo a chilometri e chilometri di turisti. Magari faccio prima a Cesenatico, prendendo l'autostrada fino a Cesena... Ci provo! Grazie del suggerimento.

Ritratto di 8antonello8x
Offline
Iscritto: 10/01/2011
cioe' non ho capito sei

cioe' non ho capito sei laureato in architettura e vuoi diventare pizzaiolo??

ma che cazz lascia perdere che pesa piu la pala che la penna....

Ritratto di deltabiri
Offline
Iscritto: 09/11/2011
lascia perdere, ho la tua

lascia perdere, ho la tua stessa eta' e sono messo come te', 30 anni e senza esperienza non ne vogliono sapere, se avevi meno di 30 ti assumevano come apprendista, ma se hai piu di 30 ti assumono solo se hai precedenti esperienze.

l'unico modo per venirne un po' a capo e di fare un corso per pizzaioli che rilasci qualche attestato e iniziare in qualche pizzeria dicendo che vuoi imparare, magari a paga bassa pero' che alla fine ti dia delle referenze in caso trovi di meglio

Ritratto di il rusticone
Offline
Iscritto: 11/04/2011
è un brutto momento

deltabiri ha scritto:

lascia perdere, ho la tua stessa eta' e sono messo come te', 30 anni e senza esperienza non ne vogliono sapere, se avevi meno di 30 ti assumevano come apprendista, ma se hai piu di 30 ti assumono solo se hai precedenti esperienze.

l'unico modo per venirne un po' a capo e di fare un corso per pizzaioli che rilasci qualche attestato e iniziare in qualche pizzeria dicendo che vuoi imparare, magari a paga bassa pero' che alla fine ti dia delle referenze in caso trovi di meglio

purtroppo ragazzi è un brutto mometo e poi non si possono tenere le persone a  nero e quindi siccome lassunzione ha dei costi si preferisce assumere persone che hanno gia esperienza cmq magari inizia a girare vedrai che qualcosa si trova visto che sta x iniziare la stagione estiva  e se hai la possibilita frequenta qualche corso giusto x infarinarti un po nel mestiere.

un saluto e un in bocca al lupo gianni

Ritratto di BrunoE
Offline
Iscritto: 21/03/2012
Ragazzi, grazie delle

Ragazzi, grazie delle risposte!

@antonello mio bisnonno faceva da mangiare all'estero nel 1930 e la sua rosticceria è aperta tutt'ora, quattro generazioni dopo. E' una grande soddisfazione. Inoltre ho degli altri progetti, ma serve esperienza... E poi non ti dico i clienti che ho avuto a che fare in questi anni di architettura.

@deltabiri contatterò la CGIL o UIL per capire come mai corsi privati riescono ad organizzare dello stage in pizzeria, che documenti/autocertificazioni ci vogliono e se posso organizzarmi da solo. Perché se è per un discorso legato all'assicurazione o cose simili può darsi che ci sia un modo... Nel frattempo cerco qualcosa di stagionale.

Riguardo i corsi, chiedo scusa in anticipo perché non voglio offendere nessuno, ma spesso le offerte formative, almeno da queste parti, sono strutturate in un modo osceno. Qualcuno c'ha messo nella didatica pure la storia del sale. Insomma...

@ilrusticone capisco le esigenze del business (anche se avrei qualche dubbio riguardo la produttività e i costi della mano d'opera itinerante in tanti dei casi); cosa non capisco è la burocrazia e i vincoli legali legati all'apprendistato.

Ma andiamo avanti, sempre!

Ritratto di alvaro
Offline
Iscritto: 08/03/2010
devi essere diplomato o laureato da non oltre un anno

Ciao per stage in pizzeria, anche dopo aver fatto il corso, lo puoi fare solo se sei diplomato o laureato da non più di un anno! Sono andato all'ispettorato del lavoro per informarmi. Oggi ti assicuro che prendere una persona senza esperienza è una follia perchè mentre lavori soprattutto all'inizio fai una fatica tremenda a stare attento a quello che combina l'apprendista. Vedi il lavoro di pizzaiolo, certamente non sarà quello del medico, ma purtroppo per noi, la fatica sia fisica che mentale nelle ore di punta è molto elevata e onestamente quando ho avuto a che fare con neofiti alle prime armi, tornavo la sera a casa che ero letteralmente distrutto! Vale la pena e te lo dico come un fratello, soltanto se riesci a pagarlo poco, ma molto poco perchè sarebbe lui a doverti pagare! senza contare delle c.....e che combina e pizze buttate. Scusa della schiettezza ma è così.

In secondo luogo in merito ai corsi, bisogna prima di tutto capire cosa ti aspetti o cosa cerchi, perchè se vuoi imparare a fare una buona pizza, vai dove fanno corsi, mangiati una pizza, senti i pareri dei vicini, guarda le recenzioni su internet e se la trovi buona ci vai perchè probabilmente anche tu imparerai a farla così, altrimenti i discorsi e le promesse stanno a zero, certo che se vai in una scuola dove la pizza è un mattone, oppure secca piuttosto che gommosa ecc.ecc. magari il corso costa poco ma vale sicuramente poco. La teoria serve anche in questo settore come in architettura, perchè immagino che prima di costruire una casa bisogna sapere in teoria quanto peso tiene un mq di cemento armato ecc.ecc. altrimenti crolla tutto! ecco in pizzeria crollano gli impasti, e visto che parliamo di impasti i corsi durano solo 6 giorni  e non 5 anni e costano niente in confronto a quanto  ti sarà costato laurearti, per poi  ritrovarti a 30 anni a cercare di fare il pizzaiolo. Ciao

Offline
Iscritto: 13/06/2012
Imparare il mestiere

 Ciao BrunoE, mi sono appena iscritto al forum ed ho visto il tuo post.

Ti posso parlare della mia esperienza e magari ti può aiutare. Come te mi sono diplomato al liceo linguistico ed ho poi preso la minilaurea, ma lavoro non ne ho trovato ed avendo anche io la passione per la pizza e per la cucina ho deciso di tentare.

Mi sono iscritto ad un corso a pagamento per diventare pizzaiolo presso Scuola e lavoro, ti giro il link se vuoi farci un salto per dare una occhiata.  Io mi sono trovato veramente bene, sono bravi e mi hanno permesso di aprire una pizzeria da asporto. E' il primo passo, perchè il mio sogno è quello di aprire un ristorante/pizzeria, e col tempo e l'esperienza spero prima o poi di riuscire. Crisi permettendo! Al momento il mio locale va benone e non posso lamentarmi. Incomincio facendomi un nome nella zona e poi vedrò. Non so di dove sei, io di Torino. In ogni caso per me quel corso è stato una salvezza! C'è teoria, ma soprattutto tanta pratica e ti indirizzano anche verso strutture che cercano personale.

In bocca al lupo!

Enrico

Offline
Iscritto: 06/03/2014
coraggio

Ciao guatda ti dico la mia esperienza o sempre uidato urgono,logistica ma mi è sempre piaciuto la cucina adesso è 3 mesi che faccio il tirocinio e mi pagano 450 euro e siccome avoriamo molto sto imparando tantissimo io ho 38 a i ricordati non e mai tardi informati al centro ed limpiego si chiama tirocinante-staggista spero esserti stato di iuto

Offline
Iscritto: 01/02/2017
l'unico modo per venirne un

l'unico modo per venirne un po' a capo e di fare un corso per pizzaioli che rilasci qualche attestato e iniziare in qualche pizzeria dicendo che vai a imparare.

Offline
Iscritto: 28/03/2017
Corso di Pizza

Ciao,

Anche io, come te mi sento fortemente attratto dal mondo della cucina, nonostante la mia sudatissima laurea in ingegneria elettronica e pure un dottorato all'estero... cose da pazzi Smile

Sono appena tornato da Napoli dove ho seguito un corso per pizzaioli. Te lo consoglio vivamente. Ambiente ottimo, grande professionalita' (2 maestri pizzaioli), iscrizione alla AVPN (Associazione Vera Pizza Napoletana) e pure esame finale (teoria e pratica).

La scuola funziona talmente bene che di solito alla fine fioccano pure proposte di lavoro. Mi aveva no proposto un lavoro come pizzaiolo esordiente in Olanda, a 1000 euro al mese spese incluse.

Ti giro il link. Il sito e' un po' incasinato, ma se contatti Fabio Cristiano o Davide Cecora, ti rispondono tempo 0 su whatsapp.

http://www.scuoladipizzaiolo.it/

Semmai digli che ti manda Graziano Smile

Saluti