Aiuto Impasto farina garofalo w260

2 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Offline
Iscritto: 08/05/2015
Aiuto Impasto farina garofalo w260

Ciao, sono nuovo del forum anche se vi seguo da tempo.e grazie ai preziosi consigli ho imparato la differenza tra appretto puntata staglio Biggrin
Amo gli impasti, non solo quello della pizza, ma non sono un professionista anche se mi ci dedico con passione perchè è una cosa che mi rilassa e mi scarica lo stress.
Ho un forno a gas ventilato.

Volevo avere un consiglio sull'utilizzo della farina garofalo w260. Che accorgimenti devo tenere presente?

Il mio impasto classico è:

1kg di farina (50% manitoba spadoni , 50% 00 barilla)
0,5 lt di acqua
2,5g di lievito
1,5 cucciaino di sale
Un po' d'olio (vado a occhio).

Impasto a mano per una decina di minuti, poi piego come se fosse pasta sfoglia e lascio riposare a TA per un paio d'ore (puntata). Metto in frigo comerto con la pellicola tutta la notte poi il giorno dopo faccio i panetti e lascio a TA per 4/6 ore (appretto).

Grazie in aticipo l'aiuto e susate se il linguaggio e poco professionale Biggrin

 

Ritratto di giannic
Offline
Iscritto: 08/03/2010
per namtar

ciao prova cosi :1 litro acqua 1.5/1.6 farina sale 40 grammi  olio 30 grammi  fai impasto fai lievitare l'intera massa per 5 ore poi fai pagnotte e subito frigo a 4°C per 20 ore circa tira fuori 1 ora prima piu o meno(fa caldo) fammi sapere....ciao