consigli impasto pizza napoletana

1 contenuto / 0 new
Offline
Iscritto: 10/02/2020
consigli impasto pizza napoletana

Ciao a tutti,

sono nuovo del forum e nell'arte della pizza. Mi presento, mi chiamo Valerio e nel fine settimana mi diletto nel provare  a fare la pizza. 

Durante lo scorso fine settimana ho provato a fare la pizza napoletana seguendo questo procedimento:

per due panetti ->

400g di farina Caputo Blu 00

250g di acqua 

1g di lievito di birra (il panetto del conad per intenderci)

12g di sale

5g di zucchero

12g di olio



Ho mischiato la farina con il poco lievito, ho aggiunto piano piano l'acqua con il sale sciolto e successivamente ho aggiunto lo zucchero. Ho impastato con un'impastatrice planetaria. Temperatura di casa circa 20°.

dopo 8 minuti di impasto, la massa si è tutta staccata dalle pareti ed attaccata al gancio dell'impastatrice. Ho tolto la pasta ed ho fatto due pieghe a mano sul marmo per poi rimetterla ad impastare per altri 3 minuti.

Come risultato ho ottenuto una pasta dura e compatta.



Ho fatto una puntata di 30 minuti per poi stagliare i due panetti di pizza. Successivamente appretto di 7 ore.

Durante la fase di appretto, i due panetti sono diventati lucidi e leggermente più morbidi. Ho poi cotto la pizza in forno elettrico a 250° su pietra refrattaria.

Ho ottenuto una pizza esteticamente accettabile ma internamente era più simile ad un pane, senza alveoli e molto compatta. Vi allego delle foto del risultato.

A cosa è dovuto secondo voi questo risultato? Cosa posso fare per migliorare?



grazie anticipatamente a tutti per il tempo che mi dedicherete

 

Ciao

Allegati: