Impastatrice "cinesina"

5 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Ritratto di Falcon
Offline
Iscritto: 08/03/2010
Impastatrice "cinesina"

Ciao e ben ritrovati a tutti, è un bel pò che non mi affacciavo su questo magnifico forum;
l'acquisto dell'impastatrice in oggetto, mi ha dato la spinta per risentire i vecchi e nuovi amici.
In questi, ormai, anni, continuo a sfornare pizze e la passione è sempre presente.
In passato il caro Pixior ha descritto un pò di cosucce per un corretto uso della cinesina, ma adesso colgo l'occasione per sentire nuove esperienze e consigli, per un buon impasto per la verace napoletana, tramite l'impastatrice planetaria.
Un caro saluto alla redazione e a tutti voi.

Falcon

Ritratto di simone75
Offline
Iscritto: 09/03/2010
Ciao Falcon è un piacere

Ciao Falcon è un piacere rileggerti...spero che tu sia tornato a frequentare il forum assiduamente.
Per quanto riguarda la cinesina, anche per me è stato il mio primo acquisto e l'ho utilizzata seguendo le istruzioni di pixior. La procedura è rimasta la stessa anche perchè è molto valida e si basa su due concetti fondamentali:
1 fase: creare l'impasto piano piano immettendo la farina gradualmente in modo da miscelera bene il tutto senza la formazione di grumi;
2 fase: una volta aggiunti tutti gli ingredienti, bisogna giocare con le alte velocità per riuscire a lavorare bene la massa ed incordare l'impasto.

Per quanto riguarda le tempistiche, si possono anche diminuire od allungare rispetto a quelle date da Pixior, e questo in base a divresi fattori come la velocità di immissione della farina...ad esempio io aggiungevo 2/3 cucchiai per volta rispetto ad 1 che consigliava Pixior. Oppure i 3 min. dove l'impasto deve girare alla 3^ velocità, per me diventano 2 se utilizzo farine molto forti (W330/390), per evitare l'eccessivo incordamento.
Un'altra cosa che non era spiegato da Pixior, è che la seconda fase dove si fà girare l'impasto velocemente, scalda molto la pasta, quindi bisogna trovare la temperatura dell'acqua giusta, in relazione al tempo di impastamento, e questo è molto difficile con la planetaria, io per sicurezza la mettevo sempre gelata anche di inverno.

Spero di esserti stato utile.
Un saluto.

Ritratto di fiocco
Offline
Iscritto: 08/03/2010
amarcord..

Caro..carissimo,immenso Falco!!Al legger solo la tua firma ho dovuto stropicciare gli occhi increduli.Pix..Marcolin,e..dannazione non ricordo piu'i nik degli altri..mentre ricordo perfettamente un lago,una teleferica,un gelatone..che ando'ad aggiustare una terrificante pizzeria scelta dal caro marcolin!!La lontananza sai..non e come il vento,e solo un dannato impedimento che vieta, il probabile vivere di momenti gioiosi con belle persone,roba da custodire gelosamente nello scrigno del tempo memore.Mi fa piacere sapere che eserciti continuamente forte del tuo sapere,deliziando i tuoi commensali,ma..mhhh terza eta'???Pigrizia???Oppure solo lieve calo di forze muscolari e fastidiose artrite nelle dita??Cosa puo'produrre una planetaria dal nome sinistro come..cinesina,al cospetto di un impasto fatto a mano,laddove la parola verace acquista valore indiscusso??Ricordi..le mani in pasta,il lavoro di strappo di pugno,l'ossigenazione,le pieghe ecc..temperature dominate,risultati non plus ultra.Pixior..non ho letto a riguardo, e sempre il solito geniaccio ma..con affetto in casa mia la cinesina potra'solo essere una dolce massaggiatrice d'oriente che cura il mio sollazzo!!Ciao splendido compagno di pochi momenti vissuti,e ciao a tutti gli altri che dovessero passare su queste righe..vi voglio bene..Sigh!!!Ciao

Ritratto di Falcon
Offline
Iscritto: 08/03/2010
amarcord... 2

... mi fai commuovere... Caro Fiocco,il tempo passa, la carta d'identità tende ad ingiallire, e non proprio artrite alle dita, ma un fastidiosissimo problema al polso, maledetto carpale!, ed è un mixer che mi ha,non proprio allontanato dall'attività pizzettaria, ma leggermente anestetizzato!!
Sai, il sabato sera, fino ad un annetto fa, era lo scenario di divina rappresentazione di margherite, capricciose e piccanti prelibatezze,con tanti spettatori e commensali, che durante il rito sbavavano, ma poi... la figlia che improvvisamente cresce( ...sigh!!...), e che sempre più spesso preferisce andarsene con le sue amiche, inneggiando una dieta,ORRORE!!, ed io, lasciato sempre più da solo con mia moglie, che faccio??? Bè ogni tanto la pizza!!
Ogni tanto però.
La cinesina l'ho presa perchè anche mia moglie insisteva per i suoi babà. Però non è malaccio dai. Certo che una cinesina d'oriente che cura il mio sollazzo... è BELLISSIMA!!!!
Spero che si facciano vivi pure il geniaccio e l'atro losco individuo, per una sortita dalle tue parti, prima che l'artrite ci consumi del tutto.
A presto carissimo e un saluto a tutti!
Falcon

__________________

Ritratto di simone75
Offline
Iscritto: 09/03/2010
hahahahah.....in effetti

hahahahah.....in effetti Fiocco non ha tutti i torti sulle cinesine! Ecco perchè prima Pixior e poi anche io abbiamo fatto il salto di qaulità passando ad una spirale di 5kg. Poi mi sembra di aver capito che Pixior ha fatto un'ulteriore salto prendendo una forcella.
Un grande saluto anche a te Fiocco!!