Impasto che si attacca se troppo idratato come fare?

3 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Offline
Iscritto: 21/05/2018
Impasto che si attacca se troppo idratato come fare?

Ciao a tutti. Mi presento, sono Roberto e ho 28 anni.

Vi scrivo in quanto ho un problema nell'eseguire gli impasti a casa quando ho voglia di fare un pò di pizza. Smile

Allora, arrivo al dunque. 

Ultimamente sto cercando di provare degli impasti con idratazioni un pochino più alte del solito, anche al 70% su 1kg di farina. Come farina uso la Garofalo verde.

Ora, la cosa che mi torna assai difficile è riuscire a maneggiare l'impasto. Cioè, mentre impasto, la farina fa parecchia fatica ad assorbirla e l'impasto rimane troppo umido e appiccicoso, roba che non posso neanche sfiorarlo che il dito mi rimane attaccato a ventosa. Come posso fare e perché accade?

Inoltre, anche provando ad impastare per buoni 35 minuti la situazione non cambia e non mi sembra neanche positivo impastare per così tanto tempo

Gradirei un aiuto, grazie mille e buon inizio settimana a tutti!

Offline
Iscritto: 05/06/2018
Ciao

Nn risolvi nulla impastando un ora..anzi...il 70  per cento e tanto ci vuole esperienza per la manipolazione lo faccio anche io al 70 ma nn di sabato perché  se hai molte pizze da fare e sei solo so cavoli amari: D

Offline
Iscritto: 30/06/2018
se non sbaglio la garofalo

se non sbaglio la garofalo verde ha un W di 260 circa..significa che l'idratazione può raggiungere il 55% massimo 60%..non è abbastanza forte come farina per un 70%..ti servirebbe una manitoba dai 350 400 di W