per zucchino e Yaku ..............

15 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Ritratto di pixior
Offline
Iscritto: 08/03/2010
per zucchino e Yaku ..............

Ciao zucchino,

Alla fine NON ci devono essere bolle visibili sui panielli lievitati e rilassati.

Se ci sono bolle visibili vuole dire che la lievitazione e' mal riuscita (slievitazione, troppo lievito, lievitazione in contenitore con troppa pressione interna, maglia glutinica rotta ecc.)

Salutoni.

Pixior

87.15.146.56

Offline
Iscritto: 08/03/2010
per zucchino e Yaku ..............

Ciao pixior se non ti dispiace vorrei sapere di quel bel forno che hai in foto costo caratteristiche sito ecc...grazie a presto.

                                                                  sicialinodoc4133@tiscali.it
87.10.170.212

Ritratto di pixior
Offline
Iscritto: 08/03/2010
per sicilianodoc4133

Ciao,

Costa di listino 1.490,00 euro.

Pero' si riesce a pagarlo decisamente meno trattando con il rivenditore.

Arriva alle temperature che vuoi ( i termostati consentono sino a 500 gradi).

Ricordati pero' che la pizza si cuoce con la platea a massimo 300 gradi ed il cielo a massimo 375 gradi altrimenti brucia e non cuoce bene.

Va molto bene, ma logicamente impiega molto di piu' ad entrare in temperatura. (1 ora e 30 minuti contro il GGF 35 minuti).

In compenso poi mantiene perfettamente la temperatura consumando veramente pochissimo e consentendo la cottura di molte pizze una dopo l'altra. (o meglio 2 a 2 visto che ne cuoci 2 per volta).

E' piu' difficile da sistemare per la dimensione piu' grande e per il peso maggiore.

E' molto bello avere il vetro e vedere tutta la fase di cottura (luce interna).

Ti devi attrezzare con un aspirapolvere col tubo rigido lungo per pulire l'interno dalla farina che resta sulla refrattaria, perche' con il braccio fai un poco fatica a entrare sino in fondo.

Assorbe 2.700 W max quando sono accese le due resistenze (circa 45 minuti) poi viaggia a 1.350 W max per tutto il tempo anche di cottura delle pizze. (potenza a zero sulla platea).

link al sito:

http://www.igffornitalia.com/fornitalia/schprod2.asp?Id=75


Salutoni.

Pixior

Ritratto di Zucchino
Offline
Iscritto: 08/03/2010
per sicilianodoc4133

Grazie pixior,
per capire, quindi, quando i panielli hanno effettivamente raggiunto il punto "ottimale" di lievitazione esiste qualche criterio oggettivo ?
Occorre che essi risultino raddoppiati (O triplicati ?) in quanto a dimensioni oppure si puo' valutare piu' semplicemente premendo leggermente la superficie con le dita e valutare la "risposta" del paniello ?

Grazie, Zuc.
131.114.11.52

Ritratto di maxy68
Offline
Iscritto: 08/03/2010
per sicilianodoc4133

Ciao scusate se m'intrometto,ma come pixior ti dirà,la risposta del tuo paniello,è che deve rimanere una bella impronta quando tu farai una pressione su di esso,ma di questo te ne accorgerai con l'esperienza.
Saluti  massimo
87.18.89.176

Ritratto di Zucchino
Offline
Iscritto: 08/03/2010
per sicilianodoc4133

L'impronta deve rimanere ben visibile oppure la pasta deve tornare "normale" dopo qualche secondo ?

Grazie, Zuc.
131.114.11.52

Ritratto di maxy68
Offline
Iscritto: 08/03/2010
per sicilianodoc4133

Ciao zuc,l'impronta deve rimanere,se ritorna su non è pronta.
Saluti massimo
87.18.89.176

Offline
Iscritto: 08/03/2010
per zucchino e Yaku ..........& pixior.......

Ciao a tutti e grazie ciao pixior, mi sa che ggf è sicuramente piu' accessibile ci faro' un pensierino ciao e grazie.

                                                                  sicilianodoc4133@tiscali.it
87.11.167.212

Ritratto di pixior
Offline
Iscritto: 08/03/2010
per zucchino ..........

Ciao zucchino,

Maxy68 come al solito ti ha gia' dato ottime spiegazioni.

Aggiungo solo che non devi guardare al paniello lievitato come ad un palloncino che si deve gonfiare.
Questo e' un errore tipico di chi inizia.
Il panetto (la pallina) ci piace proprio chiamarlo paniello non solo in onore degli amici napoletani, ma anche perche' rende bene l'idea di come si deve presentare.
Rilassato.

L'aumento di volume e' importante, ma non troppo.
Se aumenta troppo ha troppo lievito e questo non e' un bene.
Deve aumentare prima un poco in tutte le direzioni, ma poi deve rilassarsi, cioe' distendersi, allargarsi.

Ecco che la magia della maglia glutinica ben maturata si compie e quando andrai a stendere ti troverai con una pizza che si allarga e diventa tonda quasi da sola nelle tue mani.

Riconoscere il giusto punto dipende solo da un poco di esperienza che e' normalmente richiesta per ogni cosa, come ti ha detto maxy68.

Salutoni.

Pixior
87.15.166.123

Ritratto di Zucchino
Offline
Iscritto: 08/03/2010
per zucchino ..........

Grazie pixior.
Il mio dubbio riguardava proprio l'esistenza di un criterio piu' o meno oggettivo in base al quale poter dire "questo paniello e' lievitato" oppure "occorre ancora tempo per raggiungere la corretta lievitazione".
Il fatto di premere il dito sul paniello e controllarne la risposta puo' essere un modo almeno indicativo per capire a che punto e' la lievitazione ?

Grazie, Zuc.
131.114.11.52

Ritratto di pixior
Offline
Iscritto: 08/03/2010
per zucchino ..........

Certo Zucchino premere puo' darti una buona indicazione.

Io personalmente ho imparato a 'vedere' il grado di lievitazione e rilassatezza corretto.

Ti diro' di piu' il massimo per capire (ma cosi' facendo poi e' troppo tardi) e' prendere in mano il paniello e sentire la sensazione che ti da sollevandolo.

Infatti deve sentirsi leggero (se e' pesante non e' lievitato), ma non gonfio.
Questa piccolissima sfumatura e' proprio la differenza che c'e' con un panetto lievitato e un paniello lievitato.
Il panetto gonfio a palla e' leggero e contemporaneamente non lo si sente ricadere sulla mano, ma sembra di avere in mano un piccolo palloncino.
Il paniello lievitato e' leggero e ricade sulla mano invece di rimanerci sopra a mo' di palla.

Che descrizione strampalata che ti ho fatto !!!!
Sono un poco stanco stasera e mi e' difficile restare sveglio !!!!!!!!

Va be' zucchino cerca di capire questa piccola e strampalata descrizione.

Salutoni.

Pixior



87.8.167.63

Ritratto di Zucchino
Offline
Iscritto: 08/03/2010
per zucchino ..........

Grazie ancora pixior.
Credodi di aver capito almeno in parte cio' che intendi dire.
Mi pare di aver compreso che nel caso del paniello ben lievitato e "pronto" a differenza del panetto, prendendolo in mano, si nota che e' rilassato per il fatto che non rimane "rigido" ma tende ad adagiarsi sul palmo della mano.

Grazie e... buon riposo. Smile

Zuc.
87.18.200.68

Ritratto di pixior
Offline
Iscritto: 08/03/2010
per zucchino ..........

Perfetto !!!!!

Leggerezza senza rigidita' ........................

Salutoni.

Pixior
87.8.167.63

Ritratto di maxy68
Offline
Iscritto: 08/03/2010
per zucchino ..........

Ciao ragazzi,volevo solo dire che per me panetto è uguale a paniello,nel senso che i miei non si gonfiano a palloncino,ma si dialatano,penso che sia un modo di dire della zona mia boh.
Saluti  massimo
87.16.94.103

Ritratto di booo77
Offline
Iscritto: 06/07/2019
Hi everyone!

Hi everyone!

I want to recommend a really tasty and healthy recipe of the Zucchini Bread - Vegan Zucchini Bread

Try!)