Forum

Notifiche
Cancella tutti

cercasi clienti disperatamente

ma dove sono finiti?

Pubblicato : 31 Gennaio 2013 21:51
Citazione

Dai Gianni sta tranquillo , è un periodo nero per tutti. Il vero problema è che non si capisce se stiamo all'inizio...nel mezzo ...o alla fine della crisi. Prendila con filosifia. Approfittane per staccare un pò la spina e goderti un pò la vita....magari col tempo ci prendi gusto e ti sarà difficile tornare ai tuoi ritmi di lavoro.

Pubblicato : 31 Gennaio 2013 22:11
RispondiCitazione

Ma che discorsi del caxxo fai alex, stacca la spina, goditi la vita, bla bla bla...
Senza incasso come tiri avanti l'azienda e ancor peggio come ti goderesti la vita???
Come al solito si dà il presupposto che chi ha un'attività ha un sacco di soldi nascosti sotto il materasso, ma non è così siamo i nuovi poveri, i più tartassati e lasciati morire dallo stato.

Ti vedrei bene come funzionario dell'equitalia, non sfigureresti minimamente.

Pubblicato : 1 Febbraio 2013 12:42
RispondiCitazione

[quote=alex31]Dai Gianni sta tranquillo , è un periodo nero per tutti. Il vero problema è che non si capisce se stiamo all'inizio...nel mezzo ...o alla fine della crisi. Prendila con filosifia. Approfittane per staccare un pò la spina e goderti un pò la vita....magari col tempo ci prendi gusto e ti sarà difficile tornare ai tuoi ritmi di lavoro.[/quote]
il problema Alex
che gia cosi nn riesco a pagare tutte le caxxate che dobbiamo pagare x forza..figurati se decidessi di chiudere x qualche giorno..sarebbe la fine ..diventerei un disoccupato e tu sai benissimo che a una certa età nn ti prende nessuno a lavorare...
io le tasse le voglio pagare ma almeno che siano giuste..nn è possibile lavorare 24-su 24 ore solo x pagare tutte ste minchiate.....che ne pensi?

Pubblicato : 1 Febbraio 2013 12:53
RispondiCitazione

mi dispiace molto perchè capisco benissimo la situazione. ho sempre più l'impressione di essere saltato sulla scialuppa un'attimo prima dell'affondamento della nave. mi dispiace non fare più pizze per lavoro ma adesso dopo quasi un mese non ho rimpianti, anzi adesso vado a fare un po di pizze da mangiare con amici che ci vengono a trovare.

Pubblicato : 1 Febbraio 2013 19:56
RispondiCitazione

[quote=jerry76]mi dispiace molto perchè capisco benissimo la situazione. ho sempre più l'impressione di essere saltato sulla scialuppa un'attimo prima dell'affondamento della nave. mi dispiace non fare più pizze per lavoro ma adesso dopo quasi un mese non ho rimpianti, anzi adesso vado a fare un po di pizze da mangiare con amici che ci vengono a trovare.[/quote]
mi spiace che nn fai piu il pizzaiolo ma a lo stesso tempo sono contento xche finalmente hai tempo x te e la tua famiglia..
un salutone

Pubblicato : 1 Febbraio 2013 21:47
RispondiCitazione

Carmine hai perfettamente ragione su tutto , è come se fossimo però in un tunnel dove sei entrato e non puoi tornare indietro e quindi che fai ...sei costretto ad andare avanti. Però soffermati un attimo a pensare....ma solo per un attimo ...che lavorare tutte ste ore, privarsi della propria famiglia, vedere i tuoi figli che crescono.....ma tu non fai mai parte della loro giornata quotidiana....e....quando ci sei, sei nervoso, assente, preso da mille pensieri,preoccupazioni,tua moglie che ti parla delle altre famiglie che lavorano da dipendenti e si "godono" la vita, anch'essi hanno problemi certo ma noi che abbiamo scelto di essere datori di lavoro o liberi professionisti....non dovremmo forse vivere meglio????? dove è finito il famoso rischio d'impresa????? Ci etichettano con mille nomi e paghiamo anche la pubblicità per farci chiamare parassiti. Nel materasso non ci sono soldi ti assicuro ma c'è un grosso punto interrogativo che dice...ORA CHE FACCIO?? Pensa alla salute io ti rispondo perchè al momento non vedo via d'uscita. Io da parte mia caro Gianni , e ne abbiamo parlato, ho fatto la mia scelta e cioè RIDUZIONE dobbiamo togliere i costi fissi ,io sto facendo una riduzione di personale e se la gente aspetterà pazienza,oggi non ti puoi piu permettere di avere personale e poi togliere tutte quelle cose che ci portano poco in cassa e non ultimo , non sono ipocrita, puntare di piu sui lavori dove puoi fare nero, mica ho scoperto l'acqua calda ma lo sottolineo. Leggere che uno come Jerry ha abbandonato non ha fatto altro che confermare i miei pensieri, non stiamo uscendo dalla crisi, io penso che quest'anno sarà ancora peggio. Chi ha una migliore prospettiva oggi son solo quelli che puntano solo sulle proprie forze o interne alla famiglia e che magari non pagano l'affitto del locale dove lavorano. Poi se avete migliori consigli sputate il rospo perche qui siamo davvero tanti ad averne bisogno.

Pubblicato : 2 Febbraio 2013 2:22
RispondiCitazione

Un'ultima cosa Carmine....hai quasi centrato il mio nuovo "lavoro" che fai il veggente? :-))))

Pubblicato : 2 Febbraio 2013 2:27
RispondiCitazione

Pensavo di essere l'unico ad avere problemi........
Da inizio anno nuovo mi hanno accerchiato con l'apertura in un raggio di 5 km e anche meno di di ben 3 pizzerie. Ottobre e novembre avevamo retto parzialmente, ma da dicembre in poi sta andando male.

Durante la settimana un deserto dei tartari, sabato e domenica se ti va bene uno l'altro lo buchi.

Se ci fossero alternative con il caizer che continuavo a fare sto lavoro ....
Bollette, corsi del caxxo tipo aggiornamento haccp o aggiornamento somministrazione (non ne farò neanche uno non ho tempo e soldi), tassa sulla mondezza legata ai mq e non a quanto cavolo di mondezza produci o a coefficenti tipo nr dipendenti località ecc. pago quanto un ristorante 4 stelle ma vi rendete conto..... materie prime aumentate perchè i nostri fornitori invece di accollarsi ogni tanto un aumento pure loro te lo scarico subito addosso e io quando posso scarico loro. Attualmente pur non avendo grossi volumi sono riuscito ad ottenere sconti apprezzabili. Mandandone a quel paese uno ogni tanto.
E poi le ore non si contano per chi come noi prova a stare aperto anche la mattina ......

Pubblicato : 6 Febbraio 2013 12:12
RispondiCitazione

sono pienamente daccordo con te...appena1di noi si crea o guadagnia nella vita qualcosa sembra che siamo ricchi e invece....lo si piglia(grande sei pace!!!)

Pubblicato : 7 Febbraio 2013 1:14
RispondiCitazione

un ce parole che lhe1grande lha gia detto da solo ,la realta he si vive

Pubblicato : 7 Febbraio 2013 1:18
RispondiCitazione

Pizza S.r.l. – Corso Cefalonia, 22 – 63900 Fermo (FM)
P.I. 01431900446 – tel. e fax +39 0734 671039

Copyright © 2021 Pizza.it All rights reserved.