AIUTOOO DEVO FARE UN BUSINESS PLAN!!

19 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Offline
Iscritto: 26/10/2010
AIUTOOO DEVO FARE UN BUSINESS PLAN!!

ciao a tutti!!!
io voglio fare un business plan prima di aprire una pizzeria al taglio,ma visto che non ho esperienza nel campo mi mancano delle cose per calcolare le spese e capire piu o meno come funziona tipo:
-Quanto è grande una teglia da forno di quelli professionali?
- Quanti tranci di  pizzette ne vengono fuoiri?
-  So che é una domanda difficcile, peró mi riuscite a quantificare le spese per un tot di pizze?
per esempio quanta farina, quanto pomodoro, quanta mozzarella, eccetra eccetra per una teglia grande?
- Più o meno quante pizzette si riesce a vendere al giorno?
- Qual é la potenza necessaria del forno? Avete qualche suggerimento sul tipo e la marca?
- Piu o meno ho calcolato che con 30-40 metri quadri ci si sta, siete d'accordo? basta un piccolo locale con il camino giusto?
- C'è qualcos'altro di importante che debbo sapere?

Un caro Saluto a tutti e grazie!!!!!!!!
81.193.131.232

Offline
Iscritto: 09/03/2010
DEVI FARE PRIMA UN INDAGINE DI MERCATO.

ciao ADIJA,da quel che leggo non sei pizzaiolo,come mai ti vuoi buttare in questa avventura senza avere esperienza?assumerai un pizzaiolo per svolgere  le mansioni ad esso connesse?
ATTENZIONE!!!!!!  si è saturi di pizzerie e non si lavora più come una volta,vuoi la concorrenza,vuoi la crisi ed altre ragioni varie parecchie pizzerie sono in vendita per scarso rendimento o addirittura hanno chiuso.
PRIMA DI BUTTARTI ALLO SBARAGLIO FATTI UN 'INDAGINE DI MERCATO .

ACCERTATI CHE NEL LUOGO DOVE VUOI APRIRE NON HAI DIRETTI CONCORRENTI E CHE UNA PIZZERIA SIA UN'ATTIVITà CHE ABBIA REALMENTE  RICHIESTA E POSSIBILITà DI SUCCESSO ALTRIMENTI CHIUDERAI IN POCHI MESI COME HANNO FATTO IN MOLTI(purtroppo), ACCERTATOSI DI QUEST'ULTIMi FATTORI SAREMO BEN LIETI DI DARTI UNA MANO,PASSO DOPO PASSO COME SI è GIà FATTO CON ALTRI.  ADESSO PERSONALMENTE NON ME LA SENTO DI INCORAGGIARTI A FARE QUESTO PASSO PER CUI FATTI I TUOI COMPITI A CASA E FACCI SAPERE.

CORDIALI SALUTI ALEX. [42]
93.144.10.116

Offline
Iscritto: 26/10/2010
DEVI FARE PRIMA UN INDAGINE DI MERCATO.

Ciao Alex!! Grazie per avermi risposto............. dunque mi voglio buttare in qst cosa xkè è da anni che cerco una mia indipendenza, invece per far le pizzette non credo di assumere un pizzaiolo xkè già so fare qualcosina da sola, ma poi quando sarà il momento ho intenzione di fare un corso.
Per quanto riguarda il luogo in cui la voglio aprire non c'è nessun tipo di problema x ora!!! e credo ke per me è una gran BAZZA di posto cm si direbbe a bologna!!! L'unica cosa che infatti mi manca è capire i costi per potter capire se c'è un guadagno a vendere le pizzette o no, ecco xkè volevo fare il business plan e per fare questo ho bisogno del vostro aiuto, quindi qualsiasi informazione mi è utile.
Se avete delle risposte alle domande che ho fatto precedentemente per favore rispondete numerosi.

Aspetto vostre notizie, grazie...




81.193.131.232

Ritratto di aurora
Offline
Iscritto: 23/04/2010
DEVI FARE PRIMA UN INDAGINE DI MERCATO.

Anche io sto per aprire una pizzeria ma non in italia, pero' prima di buttarmi in quest'avventura ho fatto prima un corso professionale per pizza pur avendo una pluriennale esperienza come cuoco e poi ho fatto un businness plan. stai attenta a buttarti in questo mondo senza aver prima conosciuto bene tecniche e quant'altro. il mondo della pizza e'molto ampio.
80.24.25.109

Offline
Iscritto: 09/03/2010
ECCOTI IL BUSINESS PLAN.

il tuo quesito è se c'è guadagno a vendere pizzette,la risposta è  ovvia certo che c'è  guadagno facendo pizze,altrimenti saremmo tutti chiusi se non fosse così.il bello sta proprio lì e nessuno di noi ha una sfera magica per dirti se nel tuo caso guadagnerai o meno,chiunque apre un'attività lo fà con la convinzione che funzionerà ma come ti ho scritto prima stiamo attraversando un brutto periodo almeno queste sono le voci.
ti dico solo che per adibire un locale di 40 m2 a pizzeria d'asporto non te ne esci con meno di 30mila euro ed in grosso modo in media c'è un 30% di guadagno sul fatturato,la percentuale ovviamente oscilla .

OPPURE calcola tutte le spese fisse che avrai in un giorno ,tipo 20e di affitto,30e tra elettricità  gas immondizia e acqua,2,5e commercialista,8e contributi artigiani, dipendente 40e,ALTRI 10e di spese varie che adesso mi sfuggono,IL TOTALE SI AGGIRA INTORNO AI 100e + 30 euro DI INGREDIENTI per ammortizzare queste spese morte.TOTALE 135 EURO CIRCA.[40]
DA QUI IN POI CALCOLA CHE IL GUADAGNO SARà DEL 70% CIRCA MENO TASSE E IVA.
[33]

SPERO CHE IN GROSSO MODO TI ABBIA DATO UN'IDEA,ADESSO VEDI TU SE VUOI CONTINUARE CON STà AVVENTURA.

mi puoi spiegare,cosa ti fà pensare che è una bazza dove vuoi aprire tu? 

SALUTI ALEX
93.144.10.116

Offline
Iscritto: 26/10/2010
DEVI FARE PRIMA UN INDAGINE DI MERCATO.

È per questo che sono qui a richiedere il vostro aiuto!!!!!!

SMACK
81.193.131.232

Offline
Iscritto: 26/10/2010
ECCOTI IL BUSINESS PLAN.

  [24]  grazieeeee alex!!!mi hai già tolto un peso, però mi mancano delle cose importanti che non so se mi riesci a rispondere tipo: quanto è grande una teglia da forno elettrico di quelli professionali?quante pizzette ne vengono fuori?non so credo 20 o 24!!quanto è grande una pizzetta?poi per una teglia quanta farina,mozzarela,pomodoro uso?chiedo perchè lo sempre fatto solo in casa!!! infine quanto consuma il forno?qual è la potenza che deve essere?e se hai qualche marca da consigliare?  [32]

PS. penso che si ha una bazza xkè il posto che ho trovato è affianco  a delle scuole ke non ha bar,ristoranti,pizzerie ecc ci sn solo uffici...... [42]  non pensi ke si ha una bazza?

GRAZIE [8]
81.193.131.232

Ritratto di emalimo
Offline
Iscritto: 11/08/2010
DEVI FARE PRIMA UN INDAGINE DI MERCATO.

Nelle scuole alberghiere viene insegnata una materia molto tosta che si chiama - economia aziendale -nelle quale viene insegnato tutto quel che bisogna sapere quando si apre una attività nel campo della ristorazione. Posso garantirti ( ha appena finito il 5° anno mio figlio ) che viene data più importanza a questa materia che neanche al saper cucinare. In poche parole se vuoi aprire una pizzeria per il tuo business plain ci vuole un buon commercialista e per la pizza un buon pizzaiolo come ce ne sono tanti in questo forum. L'esperienza tra quualche anno farà il resto. Ciao
82.58.69.221

Ritratto di jerry76
Offline
Iscritto: 09/03/2010
ECCOTI IL BUSINESS PLAN.

allora come ha detto bene alex il guadagno si aggira sul 25-30% dell'incasso ma dipende molto dal volumi d'affari. + pizze fai piu il margine di guadagno aumenta perche le spese fisse come affitto bollette e commercialista incidono meno sull'incasso. io con una media di 1600 pizze al mese, lavoro 1 settimana per pagare i fornitori, una settimana per pagare affitto bollette e commercialista, una settimana per i nostri politici e una settimana per me.
nel tuo caso mi sembra di capire che ti vuoi buttare sulla pizza in teglia.
le teglie sono da 60x40 e solitamente fai 8-10 fette. il volume di vendita non è stimabile perchè molto dipende dalla posizione, che nel tuo caso dev'essere per forza in un punto di passeggio molto frequentato, tipo centro commerciale o centro storico.
lo studio della concorrenza è fondamentale soprattutto per quanto riguarda l'offera del prodotto. se ti limiti alla pizza in teglia puoi lavorare con le squole o gli uffici ma la sera fai poco, e poi ti scontri con i forni dei panettieri che hanno un'offerta molto ampia.
per quanto riguarda i consumi anche li dipende da quanto lavori e tieni acceso il forno. ti possono bastare 500 uro al mese di enel come 1000.
la potenza dipende dalle camere di cottura e si aggirano sugli 8kw a camera a cui devi aggiungere altri 4-5 kw per frigo e impastatrice ecc
78.134.91.231

Offline
Iscritto: 20/08/2010
ECCOTI IL BUSINESS PLAN.

Ciao a tutti

scusate se mi intrometto nella vostra discussione e colgo l'occasione per salutarvi tutti.....ma secondo me come ho capito la cosa piu' semplice per il tuo caso e' che prendi innanzitutto a lavorare con te un esperto pizzaiolo, cosi' facciamo lavorare tutti e poi con un po' di tempo, potresti riuscire a gestire il lavoro autonomamente.

poi con i giusti consigli si fa esperienza e se ci credi niente e' impossibile .....
[31]  [31]  [31]

Ciao

Massimiliano
89.249.209.50

Ritratto di jerry76
Offline
Iscritto: 09/03/2010
scusate

ho scritto scuola co la q.. mi sa che ci devo tornare [39]
78.134.70.143

Offline
Iscritto: 26/10/2010
ECCOTI IL BUSINESS PLAN.

grazie massimiliano x il tuo consiglio, ne terrò conto!!!!ma x ora non so xkè faccio fatica a fidarmi......se poi non è bravo io che ne so!!!!


saluti a tutti e GRAZIE!!!!
81.193.131.232

Offline
Iscritto: 09/03/2010
AIUTOOO DEVO FARE UN BUSINESS PLAN!!

Innanzitutto il busenes plan non puoi farlo tu !!!
Anche se tu fosi ingrado di farlo dovresti gia da subito capire i costi di produzione ( quando ti costa di manodoperaaa)
Di quanto personale hai bisogno per fare una pizza ..10..50.100 pizze???
Questo è il costo piu oneroso  per realizzare uan pizza ..

Se non sei del mestiere dvi assolutamente avere un pizzaiolo.

Peppe Lisi
87.19.63.75

Offline
Iscritto: 08/03/2010
AIUTOOO DEVO FARE UN BUSINESS PLAN!!

sono contento ,, fino che aprono pizzerie ,,,,
il problema sara" quando verra in mente di pilotare i caccia bombardieri
151.49.34.50

Offline
Iscritto: 26/10/2010
AIUTOOO DEVO FARE UN BUSINESS PLAN!!

aiutoooooooooooooo non ci sto più a capire nienteeeeeeeeeeeee [11]
85.247.160.79

Ritratto di paolour
Offline
Iscritto: 09/03/2010
AIUTOOO DEVO FARE UN BUSINESS PLAN!!

fai una domanda per volta...


Paolo
79.29.114.139

Ritratto di vetrofragile79
Offline
Iscritto: 26/11/2011
a distanza di tempo: ma cosa

a distanza di tempo: ma cosa vuol dire devo farmi un'analisi di mercato... me la faccio da solo? cioè come faccio a capire se c'è o meno necessità di un locale come la pizzeria al taglio nel luogo dove voglio aprirla?

Offline
Iscritto: 21/03/2018
Ti ho trovato un business

Ti ho trovato un business plan già fatto per una pizzeria e che puoi modificare per adattarlo alla tua. E' un software veramente bello, vedrai! Lo trovi in questa pagina: https://www.bsness.com/business-plan-pizzeria.html Buon lavoro!

 

StefanoV

Offline
Iscritto: 22/11/2018
AIUTOOO DEVO FARE UN BUSINESS PLAN!!

Io ho aperto da poco una pizzeria e la banca, per darmi un finanziamento (anche abbastanza grossettino devo dire) mi ha chiesto, oltre a qualche garanzia, anche un business plan. Il mio commercialista mi ha chiesto, solo per partire, mille euro di acconto. Gli ho chiesto se scherzava e ho deciso di farmelo da solo. Su internet ho trovato un software fighissimo che ha già caricato il business plan sia per la parte numerica che descrittiva. In pratica ti basta aggiustare i prezzi di vendita e i coperti e lui ti aggiorna tutto e ti da il nuovo business plan già pronto e aggiornato con i tuoi dati. Davvero incredibile e costa pochissimo. Da qua puoi fare il pagamento e scaricarlo direttamente: https://1businessplan.it/servizi-food/168-business-plan-pizzeria.html

Spero di poter aiutare, con questa dritta, chi sta aprendo una nuova pizzeria! A me `stato davvero utile e mi sono reso conto che è una pazzia avviare una pizzeria o qualunque altra attività senza prima aver fatto un buon business plan.

Saluti,

Stefano