bilancio fine stagione

14 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Offline
Iscritto: 08/03/2010
bilancio fine stagione

da questa settimana riduco l orario della pizzeria ,, per noi la stagione e finita ,,
come sempre divido , le notizie con tutti voi ,,
ebbene , stagione strana ,, fatta di alti e bassi ,,, ma postiva ,, dal punto di vista del lavoro ,,, ho fatto nuove esperienze ,, nuove tecniche , ecc ecc
nella clientela ,, ho intravisto ,,  molta incertezza sul futuro ,, economico ,,, un po" di mal informazione ecc ecc  devo dire che per una certa paura della crisi anche io ho ridotto gli investimenti ,come gli spot o la pubblicita"" sbgliando clamorosamente ,ma va bene cosi"
parlando con i vari avventori , mi pare di notare ,, molta ignoranza ,, culinaria ,, forse secondo me data anche da internet ,, che come dico spesso da" a tutti l impressione di sapere certe cose !!!!
infine ringrazio tutti ,, anche per le molte dritte ricevute ,, edesso mi aspetta un po" di riposo ,,anche se sono gia" in cantiere novita" per il prossimo anno !!!
grazie!!!!
151.49.47.172

Ritratto di k.bellin
Offline
Iscritto: 08/03/2010
bilancio fine stagione

Ciao,importante che sia stata positiva [28] qui va avanti ancora fino fine ottobre,poi un mese e mezzo di pausa e si riprende con la stagione invernale,cmq é andata bene fino ad oggi e penso che si concluderá bene.Qui in germania c'é una forte ripresa economica,industriale,disoccupazione che dimunisce,oltretutto a febbraio ci sará il campionato mondiale di sci qui a garmisch e dalle previsioni sara una stagione invernale ottima e lunga [44] Riguardo ignoranza culinaria,piú che altro noto che la gente cucina sempre meno,comprano porcherie giá pronte e mangiano giusto per riempire lo stomaco e non per gustare i cibi(in italia) qui in germania il tedesco é cambiato molto,si interessa sempre di piu alla buona cucina ed é piú disponibile ad assaggiare qualcosa di nuovo..allora buon riposo
93.244.225.136

Ritratto di Greensurfer
Offline
Iscritto: 22/04/2010
bilancio fine stagione

dove sei massy? [42]  [41]
202.90.94.239

Offline
Iscritto: 30/07/2010
Concordo con K Bellini

Pure io ho notato la tendenza a comprare il già fatto per uso microonde.
Forse la famiglia italiana oggi è composta da un marito e moglie entrambi lavoratori che si son sposati tardi. Ha sempre cucinato mamma e quindi ... meglio il già preparato. Accettare questo compromesso vuol dire però non aver mai mangiato molto bene... Non capisco, fare un bel risotto agli zucchini (adoro i risotti fatti senza uso di dado e troiai varii) o una semplice pasta al pomodoro richiede così poco tempo che non ha senso farsi venire il mal di fegato con i prodotti fatti con gli scarti degli scarti e cotti ancor peggio.
Non sono un cuoco eppure quando cucino siamo tutti soddisfatti.

Concordo con te Bellini anche per il discorso che fai sulla Germania; c'è un'attenzione particolare alla cucina di qualità. Si vede che è una tendenza giovane e di Kultura ma è già molto diffusa. Del resto è già da tanto tempo che nella mia Toscana vediamo turisti che sanno cosa vogliono e son capaci di trovare il meglio.




87.78.61.37

Ritratto di k.bellin
Offline
Iscritto: 08/03/2010
Concordo con K Bellini

eh ma sai qui nel forum sono molti che vedono la germania come una nazione dove non capiscono niente,che non sanno mangiare e non hanno nessuna cultura,per non parlare del clima,credono ancora che ci sia la siberia..oggi noto che la cultura culinaria gli italiani l'hanno persa,si avvicinano sempre di piú agli americani [28] Ma io che ci vivo posso dire che oggi il tedesco conosce molto bene i prodotti e diventa sempre piú difficile accontentare le loro richieste,conoscono molto bene anche vini e grappe particolari,girono parecchio tra le colline toscane o piemontesi e sanno bene ció che vogliono..mentre ho notato che nei supermercati italiani trovi sempre píú mangiare giá pronto da scaldare e gente che riempiono i carelli di quella porcheria,che oltretutto é pure costosa [28] Daltronte una volta era il nord europa che faceva pena nel mangiare,oggi sta avvenendo l'incontrario,il sud europa sempre piú povero e il nord europa che va a gonfie vele..chissá perché [46]
93.244.225.136

Offline
Iscritto: 08/03/2010
Concordo con K Bellini

io abito e lavoro a camaiore entroterra della versilia
151.49.9.205

Offline
Iscritto: 08/03/2010
Bellini ma che dici??

ma che vi siete bevuti ?? venite a mangiare nel Sud Italia dove oramai arrivano frotte di Turisti nel salento e non solo e vi leccheret i baffi per i sapori ed il gusto della cucina Pugliese !!! ahahha ma dove vai a mangiare quando vieni in Italia nei ristoranti nouvelle cucine ??? a parte le tue idee un po' confuse sulla cucina italiana che possono essere smentite in qualsiasi momento mi farai il piacere di scendere giu' nei posti dove si mangia , non penso che i tedechi (tutti) hanno abbandonato wurstel,salse,birra e carne per la ns deliziosa cucina.............caso contrario a quest'ora sresti RICCO !!! o no ???
151.61.103.233

Offline
Iscritto: 08/03/2010
xbellini e manfre

Questa dei tedeschi che sono diventati i buongustai d'europa e noi italiani non capiamo niente di cucina è troppo bella [39]  [39]
Ragazzi io mi sforzo di non fare polemica ma davanti a panzane di questo tipo non si puo propio resistere capisco che lavorate in Germania e che tentate di tirare su uno dei peggiori posti dove si può mangiare in Europa ma alla faccia tosta propio non c'è limite.
Io invidio i tedeschi per la loro serietà per il loro welfare per i prodotti di qualità che producono ma non li invidio per la qualità e il gusto di quello che mangiano in Germania non scherziamo  facciamo le persone serie.
Qui sul forum in tanti abbiamo viaggiato o addirittura lavorato all'estero sappiamo come e cosa mangiano magari voi pensate che abbiamo la farina nel cervello ma non è cosi ci vuole misura anche nel raccontare balle [40]  [41]  [41]  [41]
151.82.107.203

Offline
Iscritto: 08/03/2010
per tutti

ci avete beccato un po tutti secondo me ,,
io mi sono accorto che molti stranieri  studiano e si informano sulla nostra  cucina ,, e ne sanno alle volte piu di noi ,,
  il comico lino toffolo a citato quella frase che dice ,, che noi italiani dovremmo essere espulsi dal nostro paese ,, e riamessi solo con un esame sul nostro paese ,,
151.49.9.205

Ritratto di k.bellin
Offline
Iscritto: 08/03/2010
Bellini ma che dici??

non posso lamentarmi,non sono ricco ma mi permetto tutto ció che voglio [27]
93.244.225.136

Offline
Iscritto: 30/07/2010
x ange

luoghi comuni, luoghi comuni... premetto che io non lavoro, adoro l'Italia e vado a nozze quando vedo qualcosa che qua in Germania non và.
Basta osservare il turista tedesco che viene in Italia. Al supermercato sa scegliere i prodotti più significativi e di migliore qualità.
Sa riconoscere un buon ristorante e sa dove andare. Vi è il gusto della Kultur gastronomica. Non avendo una grande tradizione è aperto alla cucina straniera ed in modo particolare alla italiana, vai al market dei magazzini Kaufof oppure da Rewe. Non tutti i tedeschi son così ma lo sono più di quanto possiamo credere.
Non li freghi più. Ho trovato qui a Koeln la pasta Martelli e la cioccolata Amedei che sono piccole aziende artigianali costose ma che si son fatte conoscere per la loro qualità.
Noi Italiani invece ci crogioliamo negli allori di ciò che sapevamo fare. La convinzione di essere migliori ci ha fatto ipertrofizzare il nostro Io.
Un pò come la decadenza dell'Impero romano ma con meno opulenza.
Prima di parlare Ange dovresti tirare fuori il capino dall'uscio e guardare quello che ti circonda.
Io la pensavo come te poi sono uscito ed ho capito tante cose.

78.34.130.138

Offline
Iscritto: 08/03/2010
X BELLINI

che tu non possa lamentarti mi fa immensamente felice e  mi spinge sempre di piu' a pensare che investire in Germania per fare ristorazione di qualita' sarebbe un ottimo affare ( anche se molti lo hanno gia' fatto vero ?? )ma che questo sia direttamente collegato alla crescita culturale eno-gastronomica dei tedeschi a scapito della crescita della ignoranza degli italiani ,sempre in campo eno-gastronomico , permettimi mantengo i miei dubbi !!! sulla capacita' di essre produtivi e nello stesso tempo di avere gli stipendi piu' alti del MONDO dei tedeschi non si discute , è un dato ufficiale , nello stesso tempo non si puo' discutere della capacita' di sfruttare la ripresa , sono gli unici che ne parlano , di tenere sotto controllo il debito pubblico e di mandare a casa i governanti che non gli piacciono dopo un po' ..................nn si discute ...............MA CHE , ADESSO , SIANO DIVENTATI I MIGLIORI GOURMET DEL MODO , scusta ma ci rido un po' sopra pensando alla marmellata con  wrustel con la matriciana !!!! ahahahahha buon lavoro e continua cosi' son contento per te e per tutti i ristoratori che offrono qualita' e servizio ed hanno un giusto ritorno !!!
151.61.103.60

Ritratto di k.bellin
Offline
Iscritto: 08/03/2010
x ange

Ange sempre il solito,pronto a criticare la germania [28] ma cosa ti ha fatto??I tempi son cambiati,assassino di squali vai a fare un giro in germania e vedrai che non é come pensi e credi [41]
93.244.225.136

Offline
Iscritto: 08/03/2010
bilancio fine stagione

Ciao massy come sempre la tua analisi è con i piedi per terra e condivisibile buon riposo rilassati dopo una stagione faticosa [41]  [41]  [41]
151.82.107.203