anche i contadini faranno pane

18 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Offline
Iscritto: 08/03/2010
anche i contadini faranno pane

la notizia , passa inosservata ,, ma credo prenda la piega tutta italiana !!
quale ?
nel mio paese , la confragricoltura ha lanciato la filiera corta ,, praticamente  il primo sabato del mese ,, ho quando ci sono delle feste ,, i contadini , possono vendere i loro prodotti direttamente ,,
la gente si azuffa per comprare ,, naturalemente in barba a tutte quelle che sono le normative che devono osservare  le botteghe ,, che stanno a guardare inermi !!!!
mha,,,, ho fatto una scoperta  direi  al livello mondiale
sapete cosa ?? nella mia zona ,, versilia ,, nascono anche in settembre ,,
BANANE
ANANAS
MANGO
  tutto delle nostre terre !!!!!
                                                     
151.49.37.121

Ritratto di pixior
Offline
Iscritto: 08/03/2010
anche i contadini faranno pane

Va be' dillo che sei della Versilia del sud  [27]

Salutoni.

Pixior
87.15.160.82

Offline
Iscritto: 08/03/2010
anche i contadini faranno pane

ciao pixior ,, grazie per la battuta , forse vanno prese cosi" le cose !!
151.49.37.121

Ritratto di pixior
Offline
Iscritto: 08/03/2010
anche i contadini faranno pane

Ciao massy31,

bisogna sempre combattere per sopravvivere, ma almeno ogni tanto scambiamoci un sorriso ...... in questo modo ci si ricarica un po' per la prossima battaglia  [41]

Sarebbe bello non doversi incaz..are per cose cosi', ma evidentemente fa parte del nostro destino.

Salutoni.

Pixior
87.15.160.82

Offline
Iscritto: 08/03/2010
anche i contadini faranno pane

Ciao massy, la notizia è sulla Gazzetta Uff del 15 settembre anche se al tg l'han detta ieri e sfiora a dir poco il ridicolo. Sarà il clima elezioni...
Pensa che gran trovata permettere a uno che produce cereali per alimentazione animale di fare e vendere pane, PIZZA, grissini, biscotti,...
magari (e sarebbe in questo caso pure meglio) con la farina del discount. Ma che cavolo centra??? non manca almeno un passaggio in mezzo (oltre alla professionalità ma...quella non conta:)? perchè nessuno fa il proprio lavoro bene e deve attaccarsi a 1000 espedienti che danneggiano gli altri per cavare il suo mese in busta? perchè si cerca di far star buono un intero comparto mettendo gli uni contro gli altri al posto che risolvedno i suoi problemi? e poi che controlli sanitari avranno? e dal punto di vista fiscale? una pacchia
Come gli agriturismi con 2 manze da carne e 100 posti a sedere con kg e kg di formaggio in menu.
e se tu ti pianti due m quadri di frumento intorno al lago della pesca sportiva e ti iscrivi come agricoltore puoi vendere pizza giovando dello stesso trattamento? non vedo poi perchè tra poco non potresti pure aprire una pescheria con tonno e pesce spada e fare il fritto misto!?!!
Ciao e...buon lavoro
Marco

  [27] grande pixior!
151.57.140.193

Offline
Iscritto: 08/03/2010
anche i contadini faranno pane

infatti le cose si possono fare bene , male ,, oppure all italiana !!
151.49.37.121

Offline
Iscritto: 09/03/2010
anche i contadini faranno pane

non mi unisco al coro di chi ti dà ragione. Ma non mi sento neanche di darti torto. ;D)
Il problema italiano è politico .... non ci sono più collegamenti tra le categorie di lavoratori e i lavoratori,nè tra queste categorie e la politica.Come potrebbero,le leggi,rappresentare i nostri bisogni.
In questo marasma a volte siamo privilegiati da leggi inique,a volte danneggiati.
Nel caso da te citato,tu parlavi di contadino.... sarebbe una gran bella cosa se il contadino tornasse a fare e vendere il suo pane .... è stato il primo a farlo.Il problema è che le leggi si prestano ad interpetrazioni e c'è sempre qualche italiano furbo,pronto a leggerle a modo suo. Allora dobbiamo temere la strumentalizzazione delle leggi(anche se chi scrive le leggi lo fa spesso proprio per favorire i furbi).
Le norme sanitarie servono per garantire i consumatori e neanche ci riescono.Diciamo la verità,nonostante le norme,se non fosse per il buonsenso di tutti noi,la gente mangerebbe porcherie.
C'è da augurarsi che anche i contadini abbiano buonsenso. [41]  [41]
151.53.87.199

Offline
Iscritto: 28/08/2010
anche i contadini faranno pane

ma come fanno i contadini( che poi sono agricoltori) a fare pane? e' assai rari che l'agricoltore si macini da solo le sue granaglie..... anzi direi che non lo fa piu' nessuno....di solito tutti gli agricoltori di una zona versano il loro prodotto ad una cooperativa che poi vende nei mercati il prodotto e gli agricoltori nn sanno neppure dove va a finire. Se trovo uno che dice che mi sta vendendo la sua farina io prprio non ci credo appunto come qualcuno ha dettol'avra' comprata alla lidel [8]
151.83.227.41

Offline
Iscritto: 08/03/2010
anche i contadini faranno pane

forse non mi sono spiegato  bene ,,, qualcuno capisce e qualcuno ,,no !!
151.49.37.121

Offline
Iscritto: 28/08/2010
anche i contadini faranno pane

X massy non era mica rivolto a te ho capito cosa stavi dicendo...
151.83.227.41

Offline
Iscritto: 08/03/2010
anche i contadini faranno pane

all'estero si chiamano Farmer's Market (mercato del contadino).

sono un'occasione per i produttori locali di vendere direttamente i loro prodotti

non ci vedo nulla di male, anzi sono una iniziativa lodevole.

invece di lamentarsi e aver paura che vi rubino il mercato, approfittatene! io vado a uno non lontano da me, tutti i sabati mattina, vendo i miei liquori e mi faccio pubblicita' per quando riapriro' il ristorante a dicembre...

..be probabilmente in italia sarebbe illegale vendere i miei liquori in un mercato... un motivo in piu' per cui in italia non ci torno...
[28]
196.215.49.110

Offline
Iscritto: 08/03/2010
anche i contadini faranno pane

Ciao massimo, permettimi...non sono la stessa cosa. Quello che dici tu c'è per fortuna anche qui (anche se regolamentato e sottoposto a controlli).
Questo decreto invece lascia troppo spazio ai furbi e cerca di mascherare i problemi giganteschi dell'agricoltura.
Tu così puoi non vendere tuoi prodotti!!! Basta che produci qualcosa che può centrare con quel che vendi. L'ho scritto anche prima: che senso ha che una persona che produce farine per alimenbtazione animale venda un pane fatto con la farina del discount senza avere gli stessi obblighi sanitari e fiscali dei panificatori?
Allora ai panificatori conviene fingere di diventare agricoltori, piantare tre piante di frumento lasciandole marcire e vendere tranquillamente in assoluta libertà e con guadagni del 100%! e lo stesso vale per le pizzerie d'asporto!
Pensa alle agevolazioni che han portato a far nascere agriturismi come funghi. Delle cose buone anche in quel caso c'erano ma...sai che il 90% degli allevatori-agricoltori che lo hanno aperto han smesso di produrre in proprio quasi del tutto e sono 2 volte a sett a far la spesa al metro? o che c'è gente che fa richiesta di agriturismo solo per poter rifare la legnaia?
Se si fosse tutti onesti...magari sarebbero anche leggi su cui discutere ma così...
[35]
Marco
79.21.117.60

Offline
Iscritto: 08/03/2010
per massimo ,,

io non ho paura che mi rubino il lavoro
comincio a sosppettare di esser uno stro,,,,, perche che son bischero l ho gai capito
ma scusa,, perche devo pagare ,, tutto quello che pago ,, mettermi  sotto controllo di gente incompetente ,, se posso tranquillamente fare il guappo !?
 
 
151.49.37.121

Ritratto di jerry76
Offline
Iscritto: 09/03/2010
per massy ,,

massy se io avessi il tua laghetto avrei già cambiato in circolo sportivo [33]  l'italia è fatta per i furbi ma a tenere in piedi la baracca sono i fessi come noi
78.134.79.55

Offline
Iscritto: 08/03/2010
per massy ,,

infatti ,, pensa che un mio collega ,, mi ha detto che addirittura , puo" lavorare anche senza tesserare il cliente , facendo una specie di scontrino !!
che italia!!!!!
151.49.37.121

Offline
Iscritto: 08/03/2010
per massy ,,

ciao massy condivido al 100x100 l amico jerry, bisogna cambiare mentalità non ci sono vie di mezzo,  o si è furbi o si è fregati. 
151.83.168.97

Offline
Iscritto: 08/03/2010
per massy ,,

io concordo con voi !! pero" ci sono quelli come me!! quelli che sono stanchi!!
ciao grande gerry ,, come stai?
151.49.37.121

Offline
Iscritto: 09/03/2010
per massy ,,

Ma la conoscete la storia del contadino che portava due polli al mercato,tenendoli con una mano ,penzoloni,per le zampe? I due polli consapevoli della fine che li aspettava cominciarono a beccarsi l'un l'altro nel vano tentativo di liberarsi.
Politicanti e faccendieri non aprirebbe neanche un Circolo privato,lo ritiene faticoso e da stupidi. Da polli.
Dunque,a noi polli ci devono semplicemente convincere che causa dei nostri mali è un altro pollo.Passeremo la nostra vita a far la guerra a quel pollo.
Mentre il contadino continua a mandarci al macello ogni giorno.

62.98.99.173