come riparare la platea del forno o sostituirla

8 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Ritratto di Lemmy Black
Offline
Iscritto: 17/04/2012
come riparare la platea del forno o sostituirla

Salve a tutti, il mio forno a legna dopo anni e anni di lavoro ha riportato dei danni alla platea.

Ho messo delle foto.

secondo voi è possibile ripararlo? oppure sostituire la platea? mi hanno detto che addirittura si potrebbe mettere una nuova da sopra alla vecchia.

che ne pensate?

grazie Biggrin

a76
Ritratto di a76
Offline
Iscritto: 09/05/2011
ciao lemmy... a parte che per

ciao lemmy...

a parte che per fare la pizza in casa hai un forno niente male...

io le piastre della platea nn le vedo rovinate in modo tale che ti rovinano le pizze.

sono rotte,pero' nn sono bucate(mi sembra di aver visto cosi'..)

io ho visto forni peggiori....

son piastre rettangolari grosse no?

dovresti trovarle senza problemi.

io pero' nn le sostituirei per ora...

ciao

 

ale

 

Ritratto di Lemmy Black
Offline
Iscritto: 17/04/2012
grazie del consiglio

Si in realtà non sono bucate, hanno quelle grosse liesioni ma  che non danno fastidio alla cottura della pizza.

Diciamo che in previsione che peggiori con il tempo, sto cercando di capire come fare.

Però magari per un altro po' di tempo lascio così Biggrin

Il forno è stato fatto a mano circa 30 anni fa da uno veramente in gamba (che ora credo faccia forni per il buon Signore).

Ci sono affezionato a questo forno Smile l'unico grande difetto (d'estate) è che il forno è costruito all'interno di una "casetta" e quando è in funzione è come stare in un forno crematorio :-D 

Ritratto di ciugliu
Offline
Iscritto: 13/08/2011
lemmy

Lemmy Black ha scritto:

Si in realtà non sono bucate, hanno quelle grosse liesioni ma  che non danno fastidio alla cottura della pizza.

Diciamo che in previsione che peggiori con il tempo, sto cercando di capire come fare.

Però magari per un altro po' di tempo lascio così Biggrin

Il forno è stato fatto a mano circa 30 anni fa da uno veramente in gamba (che ora credo faccia forni per il buon Signore).

Ci sono affezionato a questo forno Smile l'unico grande difetto (d'estate) è che il forno è costruito all'interno di una "casetta" e quando è in funzione è come stare in un forno crematorio :-D 

allora per il problema del caldo all interno della casetta puoi fare cosi butta giu la casetta!!!!!! dovrebbero vendere stucchi reffrattari per alte temperature glielo passi con una spatola dove ci sono le crepe il primo impasto lo fai morbido in modo che se ne entri bene e la seconda mano gliela dai un po piu duretta con una spatola di gomma e dovresti risolvere, pero' ora che ci penso questo metodo va bene nei barbeque dove il cibo sta su una griglia, ora non so se possa essere poco salutare appoggiare la pizza su lo stucco...

Ritratto di neaples79
Offline
Iscritto: 26/02/2011
Secondo me, dato che

Secondo me, dato che l'altezza della volta è te lo consente tranquillamente, potresti fargli fare una nuova pavimentazione, se così si può dire.

Ritratto di Lemmy Black
Offline
Iscritto: 17/04/2012
aggiungere?

Dici di aggiungere una nuova pavimentazione su quella esistente? L'altezza attuale è di circa 60 cm quindi anche con uno spessore di 3 cm avrei una volta altra 57 cm che è ancora troppo per la pizza :-) 

Offline
Iscritto: 26/07/2012
Ciao Lemmy dalle photo e a

Ciao Lemmy dalle photo e a parere mio le piatre non sono poi cosi rovinate,diciamo ke dove vanno a cozzare una con l'altra si è creato qualche apertura ma nulla di grave,da quanto dici comunque vuoi mantenerlo in buono stato e fare una manutenzione ben fatta...in commercio(fai da te ferramente e cosi via) trovi della malta refrattaria ke è fatta apposta,la puoi spatolare nelle fessure cosi da livellarle con le piastre,usando queste malte devi avere forno freddo e ben pultio sopratutto nelle fessure e poi devi aspettare 24 ore prima di riaccendere,trovi anche dei siliconi refrattari ke sono gia pronti all'uso e vanno usati come le malte pero' diciamo ke dipende dalla quantità ke ti serve,calcola ke da me un silicone nel formato classico quello da inserire nella pistola costa sui 10 euro mentre un kd di malta viende sui 2 euro e qualcosa.

La soluzione di rifare il fondo mettendocene uno nuovo è anche possibile ma sicuramente spendi un po' di solid e lo stato del tuo forno non lo richiede.

Buona giornata

Ritratto di Lemmy Black
Offline
Iscritto: 17/04/2012
Grazie :D

Sebastian ha scritto:

Ciao Lemmy dalle photo e a parere mio le piatre non sono poi cosi rovinate,diciamo ke dove vanno a cozzare una con l'altra si è creato qualche apertura ma nulla di grave,da quanto dici comunque vuoi mantenerlo in buono stato e fare una manutenzione ben fatta...in commercio(fai da te ferramente e cosi via) trovi della malta refrattaria ke è fatta apposta,la puoi spatolare nelle fessure cosi da livellarle con le piastre,usando queste malte devi avere forno freddo e ben pultio sopratutto nelle fessure e poi devi aspettare 24 ore prima di riaccendere,trovi anche dei siliconi refrattari ke sono gia pronti all'uso e vanno usati come le malte pero' diciamo ke dipende dalla quantità ke ti serve,calcola ke da me un silicone nel formato classico quello da inserire nella pistola costa sui 10 euro mentre un kd di malta viende sui 2 euro e qualcosa.

La soluzione di rifare il fondo mettendocene uno nuovo è anche possibile ma sicuramente spendi un po' di solid e lo stato del tuo forno non lo richiede.

Buona giornata

Interessante questa cosa della malta, ma poi a livello di igienicità può essere usata tranquillamente? Non è che poi si sbriciola e si attacca sotto le pizze?