Dimensione finale pizza con panetto da 220 g

17 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Ritratto di Lemmy Black
Offline
Iscritto: 17/04/2012
Dimensione finale pizza con panetto da 220 g

 Salve a tutti,

sabato sera ho fatto dei panetti da 220 g perché volevo fare delle pizze non troppo grandi non sapendo la grandezza del forno a legna che avrei usato.

Alla fine il forno consentiva di cuocere due pizze da circa 33 cm e quindi ho steso così i panetti.

Le pizze sono venute un po' troppo sottili ma cmq morbine e con la base non rigida.

Voi quanto stendente come dimensione i panetti? Forse 220 g è proprio poco per una pizza in pala.

Ritratto di neaples79
Offline
Iscritto: 26/02/2011
Io faccio così: 270gr verace

Io faccio così: 270gr verace da 33, 150gr verace mini da 24 oppure sottile da 33

Ritratto di ciugliu
Offline
Iscritto: 13/08/2011
anke io staglio a 270 ma la

anke io staglio a 270 ma la mia nn esce verace esce una pizza di pasta spessa uguale a come tutte quelle dell mia citta che stagliano a 230, ma io i 40 gr in piu li metto nel bordo ed ha come risultato di bella vista un bel cornicione nn troppo grosso ma pero' ke gli fa una bella corona, ma la verita nn è sempre che mi si gonfia il coricione...a volte nn gonfia e a dire che faccio sempre tutto uguale pero magari un giorno ho 28 gradi oggi ne avevo 31 e la pasta era delicatissima e gia tanto che se ne sono bucate solo 2 su 45,,, ma nn gonfiava, tutti dicevano buona buona ed io dentro di me dicevo madonna questo impasto fa schifooooooooo!!!!!!

Ritratto di Marcs
Offline
Iscritto: 31/08/2011
hehe

 dalle mie parti in italia una pallina siamo sui 180 200gr.

qui in australia, ho usato 250, ma nella pizzeria dove lavoro ora 200gr 34cm circa di diametro :D 

comunque 220 non è male per una pizza da 33 bel bordino non troppo grande!

saluti.

Ritratto di Osvy
Offline
Iscritto: 26/01/2012
x romolo

Quì a roma invece una pizza da 33-35 (vanno molto grandi)vanno appunto dai 180 ai 200 gr.

Ritratto di Lemmy Black
Offline
Iscritto: 17/04/2012
Appena mi inviano le foto

Appena mi inviano le foto della serata vi faccio vedere le foto e mi date un parere Smile

Secondo me sono venute troppo sottili :P 

Ritratto di ciugliu
Offline
Iscritto: 13/08/2011
in genere sono troppo sottili

in genere sono troppo sottili quando l impasto ha lievitato troppo e una volta messa dentro il forno non gonfia anche le mie ieri erano sottili, e infatti i panetti nella cassetta erano gia grandi come i tuoi

Ritratto di PointOf
Offline
Iscritto: 06/05/2011
Osva

Osvà! Una volta a Roma ho visto un marocchino che stendeva panetti da 90 gr con mattarello!

L'ostia!

Ritratto di Lemmy Black
Offline
Iscritto: 17/04/2012
ecco un esperimento

ecco un esperimento dell'altra sera. secondo me troppo sottili Biggrin

 

Ritratto di PointOf
Offline
Iscritto: 06/05/2011
220

Anch'io quando faccio una pizzata con gli amici a casa uso panetti da 220-240. Alla fine dipende tutto da come stendi, magari lavori troppo sui bordi, le allarghi e ti vengono sottili. Alla prossima prova con panetti di grammatura maggiore, tanto sei in casa, puoi fare tutte le prove che vuoi .

Il forno è artigianale? Bello anche il banchetto di marmo bianco

Ritratto di il rusticone
Offline
Iscritto: 11/04/2011
non male

Lemmy Black ha scritto:

ecco un esperimento dell'altra sera. secondo me troppo sottili Biggrin

 

ciao nn male e da migliorare un po la stesura x il resto va bene i panetti falli massimo 300 gr nn di piu..poi diventa una questione di gusto..

Ritratto di Lemmy Black
Offline
Iscritto: 17/04/2012
Diciamo che ero a casa di

Diciamo che ero a casa di amici, stavamo comodi ed il forno è di quelli prefabbricati con volta in cemento. Il mio forno di casa è più grande Smile e faccio panetti da 280 g in su. Sabato proverò i 330 g Biggrin

 

Offline
Iscritto: 19/12/2011
In molti per fare sviluppare

In molti per fare sviluppare parecchio il bordo fanno panetti anche da 300 grammi con un diametro da 33 , 220 secondo me sono pochi , devi arrivare almeno a 280-300 , tutto questo per una verace , altrimenti se volete una scrocchiarella ha ragione Osvy.

Ritratto di Lemmy Black
Offline
Iscritto: 17/04/2012
 Si 220 g mi sono reso conto

 Si 220 g mi sono reso conto che è troppo poco, soprattutto se poi si stende troppo. Forse con 220 g venivano bene pizze da 26-28 cm di diametro, non di più. Per la stesura, sto imparando, ma non riesco mai a fare pizze rotonde, ho guardato molti video e fatto un po' di pratica ma sarà che sono io che sono inceppato! Da notare che prima mi uscivano quadrate, poi con forma astratta e ora iniziano ad essere tondeggianti Blum 3

Ma devono proprio essere rotonde le pizze? ahahah

Grazie come sempre per i consigli, pareri ed idee!

Un abbraccio da Salerno!

Offline
Iscritto: 12/07/2012
salve, qualcuno può dirmi il valora di mercato di una pizzeria?

ho trovato una pizzeria che sforna 20.000 pizze all'anno ma che lavora tanto anche con il ristorante..( forse come numeri di più..) incassa 1200 € al giorno di media e l'incasso annuale si aggira sui 400.000 € mi chiedono 320.000 euro secondo voi? quale sarebbe il valore?

Ritratto di neaples79
Offline
Iscritto: 26/02/2011
Lemmy, una vera napoletana,

Lemmy, una vera napoletana, non deve essre perfettamente rotonda, ma è l'irregolarità la sua caratteristica, anche per il cornicione.

Cmq il peso ideale del panetto è di 270-280 gr, un ottimo compromesso tra spessore, diemetro e non eccessiva pesantezza della pizza

Ritratto di Lemmy Black
Offline
Iscritto: 17/04/2012
ok :D

neaples79 ha scritto:

Lemmy, una vera napoletana, non deve essre perfettamente rotonda, ma è l'irregolarità la sua caratteristica, anche per il cornicione.

Cmq il peso ideale del panetto è di 270-280 gr, un ottimo compromesso tra spessore, diemetro e non eccessiva pesantezza della pizza

 

Grazie! Allora domani faccio panetti da 300 g per avere un po' di margine di lavorazione e cerco di farle "tondeggianti" ma senza farmi 100 problemi se non sono rotonde come il piatto in cui vengono messe Smile

Vi farò avere notizie e foto Biggrin