adesso basta!

Come molto chiaramente denuncia il collega Pasquale D’Alessio che personalmente non conosco, le situazioni lavorative all’estero sarebbero solo ridicole se non riguarderebbero le persone e la loro dignità. 

Tralasciando uso di ingredienti e menu che con l’Italia non hanno nulla da spartirci. I metodi lavorativi che pur essendo incomprensibili a cui i pizzaioli con umiltà e volontà accettano nonostante siano frustranti. Si accollano ore di lavoro in cui allo stesso tempo devi fare la preparazione e nel contempo servire il tutto in solitaria. Gli stipendi che nei vari stati europei sono stabiliti con precisione dai governi locali,  sono ignorati e si ritrova con costi di vita eccessivi rispetto alla zona dove si va a lavorare senza nemmeno poi poter aiutare la famiglia. 

A tutto ciò la tristezza ci vedere la bandiera italiani su questi che vendono accozzaglie a cui si danno nomi di piatti italiani e dove i datori di lavoro quando sono italiani non sanno nulla di ingredienti o farine o metodiche per ritrovarsi in locali pseudo italiani dove cucinano portoghesi che non sono mai stati in Italia e proprietari extracomunitari. 

Ma le associazioni di categoria come anche agricoltori e produttori italiani che cazzo aspettano??? 

Questo è un danno economico per tutti gli italiani. 

Per l’export e i posti di lavoro!!!

Effettua il login per visionare i dati dell’annuncio.
Se non sei ancora registrato clicca qui.

Se hai problemi nella registrazione o nel login contattaci a questo numero:

+39 353 3329698

Ultimi annunci

Offro Lavoro
Ristorante in germania cerca un pizzaiolo esperto in pizza napoletana con forno a legna.Si offre vitto e alloggio. Whatsapp 00 49 151 71194736
07/12/2022
Offro Lavoro
Salve, per la pizzeria italiana situata a Quebec, una delle città più belle del Canada, cerca dei giovani pizzaioli talentuosi con esperienza. Per candidature con CV e qualsiasi altre informazioni contattare al seguente indirizzo e-mail: pizzacanadian22@gmail.com Distinti saluti
05/12/2022
Cerco Lavoro
Buongiorno mi chiamo Francesco sono un pizzaiolo interessato a lavorare in Austria ho già avuto esperienze in merito il mio numero è il seguente+393716163759
05/12/2022

Vuoi aprire una pizzeria?

Se coltivate il sogno di aprire un vostro locale, Pizza.it è pronta ad assisterVi con tutta la sua esperienza mettendo a Vostra disposizione professionisti ed esperti del settore.
Il servizio è gratuito e comincia con l’invio di un semplice form nel quale avete l’occasione di spiegare vincoli ed obiettivi del vostro progetto.