1° Campionato Nazionale 3° Trofeo Birra Triscele – Le classifiche finali

Il Trofeo birra Triscele ha messo in competizione i migliori artisti della pizza in un clima di allegria.

Si è celebrato a Messina il 1° Campionato Nazionale di Pizza “3° trofeo Triscele”, il 25 e 26 gennaio, nella splendida cornice dell’Hotel Capo Peloro Resort, dove i pizzaioli di tutta Italia si sono contesi il titolo del 3° Trofeo Birra Triscele.
L’evento è stato organizzato dalla F.I.P., Federazione Italiana Pizzaioli nel mondo capitanata dal suo Presidente Giovanni Mento, e sponsorizzato dalle farine speciali “Le 5 Stagioni” leader nel settore della farine-semilavorati e prodotti speciali per pizze e Birra Triscele, la nuova birra siciliana di Messina, dalla Confcommercio di Messina, da Mimì portalapizza e dalla Greci Industria alimenti.

La stessa è stata patrocinata da;
Regione Siciliana
Comune di Messina
Provincia di Messina,
Pizza.IT School – Scuola di formazione per pizzaioli
Pizza e Core
Istituto professionale di stato “Antonello” di Messina
Pizza e Pasta
Nazionale Acrobati Pizzaioli
Scuola Italiana Pizzaioli,
La manifestazione che è stata curata da Giovanni Mento ideatore e cuore pulsante di questo evento che ha inteso esaltare le qualità e le prelibatezze di un alimento storico e amato dalla cucina italiana, ha avuto un buon successo di pubblico e adesione di tanti pizzaioli, considerato anche che si trattava della prima edizione.

Il campionato nazionale Trofeo birra Triscele ha messo in competizione i migliori artisti della pizza in un clima di allegria come mai visto in altre manifestazioni.
In palio diversi premi che sono stati distribuiti alle varie categorie: Tradizionale “Pizza Tonda Classica”, Abilità “Pizza Acrobatica Singolare” e “Pizza Dessert”.

Al concorrente vincitore è stato assegnato il titolo di “Pizzaiolo Campione Nazionale 2010” e gli sono stati consegnati diversi articoli per pizzeria messi a disposizione dagli sponsor: Le 5 Stagioni, Birra Triscele, Mimiportapizza, Gi.Metal.

Il tema della categoria “Pizza Tonda Classica” è stata la “Pizza d’eccellenza”, dove per “eccellenza” si intende una Pizza farcita con prodotti di nicchia, quindi creata con l’utilizzo di prodotti agricoli tipici della propria regione/paese di ogni Pizzaiolo italiano. Mentre il tema della categoria “Pizza Dessert” è stato “ai profumi di Sicilia”.

I partecipanti sono giunti da ogni angolo dello stivale(70 Pizzaioli); tra questi pizzaioli della Lombardia, Lazio, Campania, Basilicata, Puglia e Calabria. Una competizione che si è tinta anche di “rosa” due pizzaioli donna, Arcodia Stefania proveniente dalla provincia di Messina e Giorgia Riggio proveniente da Bocale (RC).

Alla Manifestazione si sono visti anche pizzaioli di nazionalità straniera, Pakistani, Croati, Nigeriani, e Strilanchesi. La manifestazione è stata mirata a propagandare la conoscenza ed il consumo del “piatto italiano più noto al mondo”, la pizza, e darà l’opportunità a tutti i Pizzaioli partecipanti di confrontarsi e mettersi in competizione al fine di crescere e migliorare professionalmente.

La giuria composta da 5 giurati per tavolo per un totale di tre giurie (tra cui una delegazione della nazionale acrobati Italiana con il suo presidente Danilo Pagano, dal maestro pizzaiolo Elvis Santaromita Villa, Enrico Bianchini, dal Presid. A.PI.SA. Giuseppe Lucia, dallo chef Giovanni Cannavò, Paolo Priore Istruttore Scuola Italiana Pizzaioli, Raffaele Micco Presid. Ass. Casertana, Cesare Biagioni Istruttore pizzaiolo Scuola Italiana Pizzaioli, e Leo Michele Delegato Regionale F.I.P. Basilicata ecc. ) ha valutato tutti gli aspetti fondamentali per la preparazione della pizza perfetta. Tra gli aspetti più importanti: didattica, preparazione dell’impasto, cottura, gusto, destrezza al forno e professionalità.

La competizione tra i pizzaioli è stata vinta da Alfio Russo (SR) classe Senior, Davide Costa (ME) classe Junior, D’Angelo Giuseppe (PA) categ. Dessert, De Marco Marco (CE) Acrobatica singolare e il piccolo Davide Ruvolo per i bambini oggi pizzaioli domani.

Classe Senior;

1. Alfio Russo (SR) con 1919 punti;
2. Francesco Riggio (RC) con 1900 punti;
3. Buonocuore Alberto (NA) con 1834 punti.

Classe Junior;

1. Davide Costa (ME) con 1418 punti;
2. Martellino Mario (PA) con 1335 punti;
3. Ingrosso Simone (LE) con 1312 punti.

Categ. Dessert;

1. D’angelo Giuseppe (PA) con 1513 punti;
2. Calista Antonio (PA) con 1465 punti;
3. Muhammad Adhan (Pakistano) con 1440 punti.

Categ. Acrobatica sigolare;

1. De Marco Marco (CE) con 46 punti;
2. Lupo Antonio (AG) con 40 punti;
3. Ruvolo Matteo (CT) con 38,5 punti.

Categ. Bambini oggi pizzaioli domani;

1. Ruvolo Davide (CT) con 1106 punti;
2. Ruvolo Paolo (CT) con 1092 punti;
3. Ruvolo Chiara (CT) con 1087 punti.

All’interno dell’iniziativa anche il concorso “Bambini oggi, pizzaioli domani” al quale hanno partecipato i minori dai 4 ai 15 anni. Durante la prova i minori sono stati coadiuvati da un familiare o da un professionista delegato dalla famiglia.
Il tema del concorso per i minori è stato “Fantasia”, i ragazzi si sono così sbizzarriti nel creare la migliore Pizza Tonda Classica.

E per finire in bellezza martedì 26 gennaio i pizzaioli hanno prodotto un centinaio di pizze per gli ospiti dello stesso Hotel capo Peloro (Gli alluvionati di Messina) la serata è stata animata dalla “Squadra Nazionale Acrobati Pizzaioli” che dal 1987 si esibisce in tutto il mondo trasmettendo con orgoglio la cultura della pizza non solo dal punto di vista gustativo ma anche dello spettacolo, esibendosi con le loro splendide evoluzioni! Quindi alle premiazioni.
Giovanni Mento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy come da pagina interna del sito.

Nessun commento presente

Altri articoli

8 milioni di pizze al giorno. Cresce il consumo in casa

Otto milioni di pizza al giorno al giorno e altri numeri da capogiro. Se è vero, come afferma uno studio della CNA, che il consumo medio procapite è quasi...

Continua

Briatore e la pizza. Tensione con i pizzaioli dopo l’ultima polemica sul prezzo di vendita

“La pizza a 4 euro? Si vede che San Gennaro li aiuta a pagare i fitti, i contributi.” Dopo le polemiche innescate da Briatore arriva la risposta...

Continua

TUTTOPIZZA-A NAPOLI LA FIERA DEDICATA ALLA PIZZA

LA FIERA DOVE LA PIZZA E’ PROTAGONISTA. L’EVENTO SI SVOLGERA’ ALLA MOSTRA D’OLTREMARE DI NAPOLI DAL 23 AL 25 MAGGIO. PIZZA.IT E’...

Continua
Leggi tutti le notizie

Ultimi annunci

Offro Lavoro
Salve, per la pizzeria italiana situata a Quebec, una delle città più belle del Canada, cerca dei giovani pizzaioli talentuosi con esperienza. Per candidature con CV e qualsiasi altre informazioni contattare al seguente indirizzo e-mail: pizzacanadian22@gmail.com Distinti saluti
05/12/2022
Cerco Lavoro
Buongiorno mi chiamo Francesco sono un pizzaiolo interessato a lavorare in Austria ho già avuto esperienze in merito il mio numero è il seguente+393716163759
05/12/2022
Cerco Lavoro
salve mi chiamo vincenzo cerco lavoro come pizzaiolo ho 43 anni e 27 di esperienza sono serio e rersponsabile non fumo e non ho vizi uso forno a legna e gas sono interessato solo a persone serie
03/12/2022

Vuoi aprire una pizzeria?

Se coltivate il sogno di aprire un vostro locale, Pizza.it è pronta ad assisterVi con tutta la sua esperienza mettendo a Vostra disposizione professionisti ed esperti del settore.
Il servizio è gratuito e comincia con l’invio di un semplice form nel quale avete l’occasione di spiegare vincoli ed obiettivi del vostro progetto.