16 profughi afghani e africani al corso per pizzaiolo.

Corso organizzato dal sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati (Sprar).

Il corso per aiuto-pizzaiolo che si è svolto a fine novembre, organizzato dal sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati (Sprar) è stato una piacevole novità per noi di Pizza.it School. Infatti abbiamo avviato verso una eventuale chance lavorativa ben 16 ragazzi accolti dal G.U.S di Macerata, Servigliano, Falerone, Magliano, e provenienti dalla cosiddetta emergenza che fa capo alla Prefettura di Fermo.

Il nostro docente Giammario Raschini è riuscito, non senza evidenti difficoltà comunicative, a coinvolgere nel mondo, totalmente nuovo per loro, della pizza tra impasti e cotture di ogni genere persone che debbono risolvere problemi piuttosto seri. Dobbiamo dire, con nostra enorme soddisfazione, che l’operazione ha avuto un grande successo perché abbiamo visto questi ragazzi completamente rapiti dalle argomentazioni trattate e abbiamo letto nei loro occhi quel barlume di speranza di cui sono alla ricerca. E quindi questa volta oltre alle nozioni abbiamo affrontato il lato umano della situazione.

Al saggio conclusivo hanno partecipato l’assessore Alberto Maria Scarfini, l’attrice Elisa Ravanesi, lo chef Benito Ricci, il direttore di Pizza.it Umberto Bachetti e, in rappresentanza dei vari G.U.S, Fabiola Abbati, Elisa Scibè, Elisabetta Pagliuca, Francesco Interlenghi 

Ecco i nomi dei partecipanti al corso per aiuto-pizzaiolo provenienti da 4 nazionalità diverse: Afghanistan, Pakistan, Nigeria e Gambia.

Sarr Lamine, Wheed Ulla Darwish, Shabaz Safy, Saddiq Allagul, Amiri Hamidullah, Boner Said, Usmani Safi, Oumar Doumbouya , Ahmad Zia Ghulam Yar, Nosa Ikpia, Friday Orhionkpaiyo, Yousef Solemani, Hameedullah Khwajakhel, Meta Ballde, Soleimani Ayatula, Mamadou Mbengue.

Sarr Lamine

Wheed Ulla Darwish 

Shabaz Safy

Saddiq Allagul

Amiri Hamidullah

Boner Said

Usmani Safi

Oumar Doumbouya 

Ahmad Zia Ghulam Yar 

Nosa Ikpia

Friday Orhionkpaiyo

Yousef Solemani

Hameedullah Khwajakhel

Meta Ballde 

Soleimani Ayatula

Mamadou Mbengue

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy come da pagina interna del sito.

Nessun commento presente

Altri articoli

Briatore e la pizza. Tensione con i pizzaioli dopo l’ultima polemica sul prezzo di vendita

“La pizza a 4 euro? Si vede che San Gennaro li aiuta a pagare i fitti, i contributi.” Dopo le polemiche innescate da Briatore arriva la risposta...

Continua

TUTTOPIZZA-A NAPOLI LA FIERA DEDICATA ALLA PIZZA

LA FIERA DOVE LA PIZZA E’ PROTAGONISTA. L’EVENTO SI SVOLGERA’ ALLA MOSTRA D’OLTREMARE DI NAPOLI DAL 23 AL 25 MAGGIO. PIZZA.IT E’...

Continua

Pizza senza lievito: sperimentato il metodo all’Università Federico II di Napoli

L’uso della reologia per preparare l’impasto della pizza rinunciando al lievito. L’esperimento, il cui procedimento è stato pubblicato ieri...

Continua
Leggi tutti le notizie

Ultimi annunci

Offro Locali e licenze
Opportunità per apertura Pizzeria Ristorante in Bucarest Romania. Opzioni aperte per acquisto o società. Posizione eccellente sul più frequentato mercato in Bucarest. Attrezzature e posizione già tutto pronto a partire. Per contatti amaluigi@yahoo.it +393911030049
25/09/2022
Cerco Lavoro
cell 3332479956 pizzaiolo cerca lavoro in germania
25/09/2022
Offro Lavoro
Ristorante in germania cerca un pizzaiolo italiano esperto in pizza napoletana con forno a legna.si offre vitto e alloggio. Whatsapp 00 49 151 71194736
25/09/2022

Vuoi aprire una pizzeria?

Se coltivate il sogno di aprire un vostro locale, Pizza.it è pronta ad assisterVi con tutta la sua esperienza mettendo a Vostra disposizione professionisti ed esperti del settore.
Il servizio è gratuito e comincia con l’invio di un semplice form nel quale avete l’occasione di spiegare vincoli ed obiettivi del vostro progetto.