Una pizza che vale 2 milioni di euro

10.000 bitcoin per una pizza

Pizza Papa John'sLaszlo Hanyecz, programmatore di Jacksonville affascinato dalla novità del Bitcoin, nel maggio 2010 scrisse un’inserzione su internet in cui offriva 10mila bitcoin, che nel 2010 valevano circa 30 euro, a chi gli avrebbe recapitato due pizze a domicilio.

Un inglese ordinò tramite internet due pizze dal Papa Johns più vicino e glie le fece recapitare.

Oggi può convertire quei 10mila bitcoin potrebbe convertirli in circa 4 milioni e mezzo di euro, questo per la crescente diffusione e scambio della moneta elettronica.

Oltre per la cifra di scambio, questo scambio è passato alla storia anche per essere stato il primo acquisto effettuato attraverso il Bitcoin nel mondo reale. Per questo motivo il 22 maggio si è festeggiato il Bitcoin Pizza Day!

NB: sembrerebbe che la moneta elettronica non sia in crisi come invece molti sostengono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy come da pagina interna del sito.

Nessun commento presente

Altri articoli

8 milioni di pizze al giorno. Cresce il consumo in casa

Otto milioni di pizza al giorno al giorno e altri numeri da capogiro. Se è vero, come afferma uno studio della CNA, che il consumo medio procapite è quasi...

Continua

Briatore e la pizza. Tensione con i pizzaioli dopo l’ultima polemica sul prezzo di vendita

“La pizza a 4 euro? Si vede che San Gennaro li aiuta a pagare i fitti, i contributi.” Dopo le polemiche innescate da Briatore arriva la risposta...

Continua

TUTTOPIZZA-A NAPOLI LA FIERA DEDICATA ALLA PIZZA

LA FIERA DOVE LA PIZZA E’ PROTAGONISTA. L’EVENTO SI SVOLGERA’ ALLA MOSTRA D’OLTREMARE DI NAPOLI DAL 23 AL 25 MAGGIO. PIZZA.IT E’...

Continua
Leggi tutti le notizie

Ultimi annunci

Offro Lavoro
Ristorante in germania cerca un pizzaiolo esperto in pizza napoletana con forno a legna.Si offre vitto e alloggio. Whatsapp 00 49 151 71194736
07/12/2022
Offro Lavoro
Salve, per la pizzeria italiana situata a Quebec, una delle città più belle del Canada, cerca dei giovani pizzaioli talentuosi con esperienza. Per candidature con CV e qualsiasi altre informazioni contattare al seguente indirizzo e-mail: pizzacanadian22@gmail.com Distinti saluti
05/12/2022
Cerco Lavoro
Buongiorno mi chiamo Francesco sono un pizzaiolo interessato a lavorare in Austria ho già avuto esperienze in merito il mio numero è il seguente+393716163759
05/12/2022

Vuoi aprire una pizzeria?

Se coltivate il sogno di aprire un vostro locale, Pizza.it è pronta ad assisterVi con tutta la sua esperienza mettendo a Vostra disposizione professionisti ed esperti del settore.
Il servizio è gratuito e comincia con l’invio di un semplice form nel quale avete l’occasione di spiegare vincoli ed obiettivi del vostro progetto.