La pizza più lunga del mondo? A Napoli il 15 maggio 2016

Sul lungomare Caracciolo i pizzaiuoli proveranno a battere il record attuale

Due chilometri di pizza, è questa la lunghezza che i pizzaiuoli napoletani intendono raggiugere domenica 15 maggio, sul lungomare Caracciolo di Napoli, per battere l'attuale record conseguito ad Expo 2016.

“L’unione fa la pizza più lunga del mondo" è lo slogan coniato per l'occasione dal Napoli Pizza Village e il Molino Caputo, veri motori dell'evento.

A partire dalle 10,00 di mattina, verrà realizzato l'impasto che successivamente i pizzaiuoli stenderanno lungo  2km (larghezza 40 cm).
La pizza da record sarà preparata esclusivamente con ingredienti campani doc: 2.000 kg di farina, 1.600 kg di pomodoro, 2.000 kg di fiordilatte, 200 litri di olio e 30 kg di basilico.

A certificare il record saranno i responsabili del Comitato Mondiale del Guiness World Record che seguiranno tutte le operazioni di stesura, guarnitura e cottura per poi misurare la pizza ed assegnare il nuovo primato.

L’allestimento, che partirà dal Consolato Usa (piazza della Repubblica) fino al Castel dell’Ovo circa, prevede il posizionamento di una enorme teglia in acciaio e di 5 forni speciali e mobili realizzati ad hoc per l’evento. Durante la giornata, animazione continua che scandirà ritmo e tempi del tentativo di guinness, con testimonianze dei tanti ospiti attesi. Alle 19:30 spettacolo di chiusura con premiazione.

L’intera area sarà ad accesso gratuito così come tutti i contenuti dell’evento e gli eventuali prodotti offerti.

Maggiori info sul sito Pizzavillage