Avere successo con la propria pizzeria: il punto vendita

Continuiamo il nostro percorso di approfondimento di tutti quegli aspetti che sono indispensabili per costruire e gestire un locale di successo.

Avere successo con la propria pizzeria: punto vendita.
Dopo aver scritto della qualità dei cibi da servire ai clienti, questa volta focalizzeremo la nostra attenzione sulla seconda delle quattro ‘p’ che costituiscono la spina dorsale di ogni buona strategia di marketing: il punto vendita.

Se la vostra cucina sforna piatti succulenti, riuscirete a prendere i vostri clienti per la gola, stabilendo con loro il più importante e solido legame. Ma se i locali che ospitano la vostra attività non sono al pari dei cibi che preparate, molte potenziali clienti potrebbero trovare in ciò un ostacolo insuperabile per frequentare abitualmente la vostra pizzeria.
Come fare, allora? Prima di tutto è importante che l’ambiente sia accogliente, ovvero esprima il più efficacemente possibile le caratteristiche essenziali della vostra attività. Successivamente che sia in sintonia con la cucina che esprimete attraverso i vostri piatti, e ancor più che lo sia con la clientela a cui volete far frequentare il locale. Quindi, che sia pulito, punto fondamentale per avere e mantenere un buon nome nel passaparola della gente. Infine, che sia sempre nuovo. Non sono necessari frequenti cambi di mobilia o di colore delle pareti per rinnovare l’immagine di un locale; nella maggior parte dei casi basteranno piccoli accorgimenti per dare la sensazione di dinamicità e cambiamento.
Curate il tovagliato affinchè esso sia sempre impeccabile e adeguato alla stagione: tovaglie pulite e in ‘target’ saranno molto gradite alla clientela.
Fate attenzione alla scelta di tutte le posate: le posate, oltre ad essere belle (ovverosia adeguate al tipo di locale), dovranno anche essere pratiche da maneggiare e soprattutto efficaci nella loro azione. A nessuno è mai piaciuto combattere con un coltello che non taglia o una forchetta troppo sottile per essere tenuta tra le dita.
Las but not least, il servizio. Il lavoro di cameriere è un mestiere di grande responsabilità, e non tutti vi sono portati. Per scegliere un cameriere, valutate la sua velocità, la sua precisione e il suo modo di relazionarsi col pubblico. Un cameriere veloce, preciso e simpatico vi farà fare un’ottima figura.

Redazione Pizza.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy come da pagina interna del sito.

Nessun commento presente

Altri articoli

8 milioni di pizze al giorno. Cresce il consumo in casa

Otto milioni di pizza al giorno al giorno e altri numeri da capogiro. Se è vero, come afferma uno studio della CNA, che il consumo medio procapite è quasi...

Continua

Briatore e la pizza. Tensione con i pizzaioli dopo l’ultima polemica sul prezzo di vendita

“La pizza a 4 euro? Si vede che San Gennaro li aiuta a pagare i fitti, i contributi.” Dopo le polemiche innescate da Briatore arriva la risposta...

Continua

TUTTOPIZZA-A NAPOLI LA FIERA DEDICATA ALLA PIZZA

LA FIERA DOVE LA PIZZA E’ PROTAGONISTA. L’EVENTO SI SVOLGERA’ ALLA MOSTRA D’OLTREMARE DI NAPOLI DAL 23 AL 25 MAGGIO. PIZZA.IT E’...

Continua
Leggi tutti le notizie

Ultimi annunci

Offro Lavoro
Ristorante familiale in Belgio, cerca coppia per lavoro in ristorante. Lei cameriera barista e lui cuoco pizzaiolo. Dal 1 aprile a fine septembre 2023. Persone serie e affidabili. Per maggiori info / 0032487156407 oppure inviare CV al lebellevue6830@gmail.com.
30/11/2022
Offro Lavoro
Per prossima apertura Birreria – Pizzeria in GABY nella Valle di Gressoney in Valle D’Aosta , siamo alla ricerca di una figura di pizzaiolo professionista. Il candidato che lavorerà in maniera autonoma ed indipendente dovrà: occuparsi della preparazione degli impasti, della stesura della pizza a mano nello stile tradizionale napoletano, della cottura della pizza in forno elettrico, della preparazione della linea, della pulizia e mantenimento della postazione lavorativa, del controllo degli ordini insieme al gestore. Orario lavorativo: 6 giorni a settimana – in settimana solo a cena , Sabato, Domenica e festività pranzo e cena. Per i candidati non
29/11/2022
Cerco Lavoro
12 anni di esperienza come pizzaiola e cuoca, autodidatta in acrobatica. Perfetto utilizzo di forni elettrici, a gas e legna. Ottima cura e manutenzione dei macchinari. Impasto diretto ed indiretto poolish. Sono in gamba, creativa e svelta, sono abituata a sfornare a ritmi veloci curando anche l’estetica del piatto. Esperienza lavorativa: – ITALIA – LONDRA – CORSICA – AUSTRALIA – FILIPPINE – QATAR Ho la massima gestione della mia area di lavoro e offro professionalità. Parlo perfettamente inglese e capisco francese, spagnolo, portoghese, arabo. NON FUMO. Aperta a lavorare in qualsiasi parte del mondo, richiedo un appartamento privato. 12
28/11/2022

Vuoi aprire una pizzeria?

Se coltivate il sogno di aprire un vostro locale, Pizza.it è pronta ad assisterVi con tutta la sua esperienza mettendo a Vostra disposizione professionisti ed esperti del settore.
Il servizio è gratuito e comincia con l’invio di un semplice form nel quale avete l’occasione di spiegare vincoli ed obiettivi del vostro progetto.