Biologico, cresce il consumo nelle mense scolastiche

Tra gli scandali alimentari e i cibi di dubbia provenienza, una buona notizia arriva dal mondo scolastico. Nelle mense cresce costantemente il consumo di prodotti biologici.

‘Si fa un gran parlare’ cantava un po’ di tempo fa uno degli idoli dei teenager, Caparezza. Ma se lui parlava di libertà artistica, qui si parla di cose ancora più importanti, quelle legate all’alimentazione dei bambini.
Se la mensa è sempre stato uno dei bersagli preferiti di genitori e alunni, di critiche per i primi e di leggende (non sempre frutto della fantasia) per i secondi, ora il ‘gran parlare’ deriva dal consumo di cibi biologici in costante aumento proprio all’interno delle scuole.
All’ultimo Congresso Mondiale del Biologico, sono state presentate alcune statistiche molto interessanti, come ad esempio che quest’anno il consumo di prodotti bio è cresciuto nelle mense scolastiche del 6%, che le mense che servono solo prodotti biologici sono diventate 683 e che la regione più votata a questa filosofia alimentare è l’Emilia Romagna con 127 mense.
“Il nostro obiettivo e’ quello di far conoscere in modo più approfondito il prodotto biologico a insegnanti e genitori”, afferma Ivan Lusetti, Presidente del Gruppo CIR food, uno dei leader nel settore, “spesso, infatti, questi prodotti risultano essere più sani e nutrienti. Inoltre e’ importante che le materie prime bio siano certificate, per garantire un servizio di qualità al consumatore finale”.
E sono la qualità e la certezza di un prodotto sano, le caratteristiche che stanno decretando il successo del biologico a scuola. Questo perché i genitori sono sempre più attenti all’alimentazione dei propri bambini, affinchè sia genuina.
E felici sono anche i bambini, che sembrano gradire parecchio i prodotti della propria terra (dop e igp sono parte integrante dei menù), proprio perché buoni e gustosi.

Redazione Pizza.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy come da pagina interna del sito.

Nessun commento presente

Altri articoli

Briatore e la pizza. Tensione con i pizzaioli dopo l’ultima polemica sul prezzo di vendita

“La pizza a 4 euro? Si vede che San Gennaro li aiuta a pagare i fitti, i contributi.” Dopo le polemiche innescate da Briatore arriva la risposta...

Continua

TUTTOPIZZA-A NAPOLI LA FIERA DEDICATA ALLA PIZZA

LA FIERA DOVE LA PIZZA E’ PROTAGONISTA. L’EVENTO SI SVOLGERA’ ALLA MOSTRA D’OLTREMARE DI NAPOLI DAL 23 AL 25 MAGGIO. PIZZA.IT E’...

Continua

Pizza senza lievito: sperimentato il metodo all’Università Federico II di Napoli

L’uso della reologia per preparare l’impasto della pizza rinunciando al lievito. L’esperimento, il cui procedimento è stato pubblicato ieri...

Continua
Leggi tutti le notizie

Ultimi annunci

Offro Locali e licenze
Opportunità per apertura Pizzeria Ristorante in Bucarest Romania. Opzioni aperte per acquisto o società. Posizione eccellente sul più frequentato mercato in Bucarest. Attrezzature e posizione già tutto pronto a partire. Per contatti amaluigi@yahoo.it +393911030049
25/09/2022
Cerco Lavoro
cell 3332479956 pizzaiolo cerca lavoro in germania
25/09/2022
Offro Lavoro
Ristorante in germania cerca un pizzaiolo italiano esperto in pizza napoletana con forno a legna.si offre vitto e alloggio. Whatsapp 00 49 151 71194736
25/09/2022

Vuoi aprire una pizzeria?

Se coltivate il sogno di aprire un vostro locale, Pizza.it è pronta ad assisterVi con tutta la sua esperienza mettendo a Vostra disposizione professionisti ed esperti del settore.
Il servizio è gratuito e comincia con l’invio di un semplice form nel quale avete l’occasione di spiegare vincoli ed obiettivi del vostro progetto.