Giornata delle Marche

La storia della comunità marchigiana e dei valori che la contraddistinguono. La crescia protagonista

GIORNATA DELLE MARCHE – 10 dicembre 2005

Il 10 dicembre si celebra la prima “giornata delle Marche” per riflettere sulla storia della comunità e sui valori che la contraddistinguono, per far conoscere nel mondo le bellezze del suo territorio e per costruire con il Mondo e nel Mondo un legame che nasca dalla diversità delle tradizioni culturali, religiose, economiche riafferrando il filo della memoria che ci lega ai tanti marchigiani emigrati.
Marchigiani che nonostante il tempo trascorso, continuano a custodire nei loro cuori i sapori e i saperi della loro terra. Per la Regione Marche ha deciso di condividere questa giornata con l’Argentina dove vive la più grande comunità marchigiana di emigrati.

DALLE MARCHE AL TEATRO COLON DI BUENOS AIRES IN COLLEGAMENTO CON LA PIU’ NUMEROSA COMUNITA’ DEL MONDO DI EMIGRATI DELLA REGIONE IN DIRETTA SU RAI INTERNATIONAL PER FESTEGGIARE LA GIORNATA DELLE MARCHE.
COINVOLTE ANCHE TUTTE LE SCUOLE DELLA REGIONE; TRA DISEGNI RACCONTI E FOTOGRAFIE PER RACCONTARE I PAESAGGI, LE STORIE, LE LORO FAMIGLIE

Programma
Giornata delle Marche – Sabato 10 Dicembre 2005
Ore 8.30 – Le bande e i gruppi musicali danno il “buongiorno” ai marchigiani con esibizioni per le vie dei centri storici.
Ore 9.30 – Per l’intera mattinata l’Aula del Consiglio Regionale rimarrà aperta ai cittadini (9.30-13.00)
Ore 15.00 – Teatro delle Muse Ancona
“Le Marche una Regione nel Mondo” – La comunità regionale si incontra sul significato dei valori identitari: pace, responsabilità, solidarietà, apertura al mondo.
Coordina: Carmen Lasorella
Partecipano:
– Gian Mario Spacca Presidente della Regione Marche
– Mario Baldassarri, vice Ministro per l’Economia e le Finanze, in rappresentanza del Governo Italiano
– Luigi Minardi Presidente del Consiglio Regionale delle Marche
– Fabio Sturani Presidente ANCI Marche
– Maria Assunta Paci Presidente UNCEM Marche
– Palmiro Ucchielli Presidente UPI Marche
– Oscar Andreani Imprenditore Argentino di origine Marchigiane
– Enrico Gerardo De Maio Ambasciatore d’Italia a Nairobi
– Consegna del Picchio d’oro 2005 alla Prof.ssa Luisa Gregori.
Cerimonia di consegna della bandiera regionale ai Sindaci, ai Presidenti delle Province ed ai Presidenti delle Comunità montane delle Marche.
Sarà possibile seguire la diretta video dell’evento, con interviste ai protagonisti, attraverso il sito del Consiglio www.consiglio.marche.it
Al termine dell’incontro nella piazza antistante il teatro delle Muse, concerto delle bande musicali.
Ore 21.00 – Teatro Pergolesi di Jesi (VEDI LA DIRETTA INTERNET, clicca qui )
“Le Marche una Regione nel Mondo”
Serata di festa, musica e spettacolo. Conducono Natasha Stefanenko e Fabrizio Gatta. Partecipano l’Orchestra Filarmonica delle Marche, Lucio Dalla, Jimmy Fontana, Linda, la Compagnia dei Folli, le associazioni marchigiane delle Rievocazioni Storiche. Trasmissione televisiva su RAI International, con collegamenti dal Teatro Colon di Buenos Aires, a partire dalle ore 23.00 (ora di Roma).
Ore 21.00 – Teatro Colon di Buenos Aires
Incontro dei marchigiani residenti in Argentina. Conduce Valeria Mazza.
Partecipano la Gran Orquesta de la Ciudad Dirijida diretta dal M° Armando Piccioli, il trio di tango con bandoneon del M° Marconi accompagnato da tre coppie di ballo e dal cantante Hector Pilatti.
Nel corso della serata saranno consegnate targhe di benemerenza in argento alle seguenti personalità marchigiane residenti in Argentina:
– Gabriela Sabatini, campionessa mondiale di tennis;
– Emanuel Ginobili, giocatore di basket NBA, olimpionico;
– Nazareno Anconetani, imprenditore di fisarmoniche;
– Luis Bandoni, attore televisivo e teatrale;
– Marcelo Fagioli, inventore di tecnologie per l’agricoltura;
– Nino Falzetti, cantante lirico;
– Soledad Pastorutti, cantante lirica.
Lo spettacolo del Teatro Pergolesi e del Teatro Colon saranno trasmessi in diretta sui siti della Regione Marche www.lemarchenelmondo.info e www.regione.marche.it .
Appuntamenti nel mondo promossi ed organizzati dalla associazioni dei marchigiani

Bahía Blanca (Argentina)
Il Centro Marchigiano di Bahía Blanca intende proiettare un video sulla Regione Marche ed organizzare una mostra di foto ed oggetti peculiari appartenenti a famiglie marchigiane locali. E’ inoltre prevista la celebrazione della Santa Messa presso la Chiesa della Madonna di Loreto. Seguirà degustazione di dolci tipici.

Pergamino ( Argentina)
Il Centro Marchigiano di Pergamino inaugura per l’occasione la Cappella dedicata alla Madonna di Loreto. Seguiranno Processione e Messa di Ringraziamento. Verrà poi offerto un rinfresco rustico.

Las Parejas (Argentina)
L’Associazione Marchigiana di Las Parejas organizza a Totoras ( vicino Las Parejas ) la rappresentazione dell’opera teatrale “Non tutti i ladri vengono per nuocere “ di Dario Fo.

Santa Fe (Argentina)
L’Associazione Marchigiana di Santa Fe celebra una Messa in onore della Madonna di Loreto. Seguiranno una cena sociale e consegna di benemerenze a personalità marchigiane locali.

Paranà (Argentina)
L’Associazione Marchigiani di Paranà organizza una funzione religiosa presso la Cappellina dedicata alla Madonna di Loreto all’interno dell’edificio della Forza Aerea di Paranà.

Mara del Plata (Argentina)
L’Unione Regionale Marchigiana di Mar del Plata celebra, come tutti gli anni, una Messa in onore della Madonna di Loreto.

Lisandro Olmos (Argentina)
Il Circolo Marchigiano La Plata celebra in mattinata una Messa in onore della Madonna di Loreto ; nel pomeriggio è previsto uno spettacolo di danze folcloristiche e cori, seguito da degustazione di cibi marchigiani.

Necochea (Argentina)
L’Associazione Famiglia Marchigiana di Necochea organizza una processione ed una Messa in onore della Madonna di Loreto . Seguirà una cena sociale con piatti tipici marchigiani.

Beccar (Argentina)
Il Circolo Marchigiano San Isidro celebra una Messa in onore della Madonna di Loreto e prevede un pranzo al sacco fra i marchigiani aderenti all’iniziativa.

Buenos Aires (Argentina)
La società potentina organizza un incontro conviviale fra marchigiani originari di Potenza Picena (MC).

Buenos Aires (Argentina)
La Società Corale Recanatese organizza , come ogni anno, un concerto lirico in omaggio a Beniamino Gigli.

Junin (Argentina)
L’Associazione Regionale Marchigiana di Junin celebra una Messa in onore della Madonna di Loreto, cui seguirà una cena fra i soci marchigiani.

San Justo (Argentina)
L’Associazione Lauretana Marchigiani di San Justo celebra una messa con canti corali nella Cattedrale cittadina, seguita poi da un processione e da una cerimonia di consegne di particolari riconoscimenti ad alcuni soci marchigiani. Seguirà un brindisi benaugurale.

San Paolo (Brasile)
L’Associazione marchigiani in Brasile organizza una cena conviviale, come ogni anno, in prossimità delle festività natalizie.

Perth (Western Australia )
L’Associazione marchigiana di Perth ( W.A.) organizza in mattinata una breve cerimonia religiosa, seguita da un pranzo-buffet, con cibi tipici marchigiani. Seguirà uno spettacolo di canti e balli prettamente marchigiani con accompagnamento di organetto.

Wollongong (New South Walles Australia)
La Federazione delle Associazioni dei Marchigiani del NSW -Australia- celebra una Messa officiata dal vescovo della città, S.E Mons. Peter Ingham, cui seguirà una processione religiosa con la Replica della Statua della Madonna Venerata nella Santa Casa di Loreto . Nel pomeriggio è prevista una festa con musica, danze, giochi, piatti tipici marchigiani.

Montreal (Canada)
L’Associazione dei Marchigiani Alma Canada organizza una Messa (come ogni anno da trent’anni) per ricordare la Traslazione della Santa Casa di Loreto, celebrata dal responsabile delle Comunità Etniche Mons. P.A. Desroches. E’ poi previsto un conviviale pomeriggio fatto di musica, canti, balli e dolcetti.

Argenteuil (Francia)
L’Associazione Regionale Marchigiana in Europa e Amici delle Marche – A.R.M.E- fa coincidere con questa data la convocazione dell’Assemblea Generale per il rinnovo delle cariche statutarie dei soci, seguita poi da una cena conviviale.

Bettembourg (Lussemburgo)
L’associazione Marchigiani Lussemburgo organizza la deposizione di una corona commemorativa presso il monumento “L’Abbraccio”, eretto nel 1922 per commemorare il centenario dell’immigrazione italiana in Lussemburgo. Seguirà un rinfresco, arricchito da eventi culturali quali una mostra fotografica dedicata alle Marche, la presentazione di un volume sulle Marche e la proiezione del film “Questa terra è la mia terra”. In conclusione verrà celebrata una Messa in onore della Madonna di Loreto.

Montevideo (Uruguay)
L’Associazione Marchigiani nel Mondo – Sez. Uruguay- organizza una conferenza sulle Marche, tenuta dalla Dott.ssa Renata Gerone, eminente studiosa locale. Inoltre intende proiettare su schermo gigante la diretta di Rai International Jesi – Buenos Aires.

Iniziative in Italia da parte delle associazioni marchigiane italiane

Gruppo Marchigiani di Torino
L’Associazione si riunisce presso l’Hotel Eden di Orbassano (TO) per celebrare la giornata delle Marche e per scambiarsi, come di consuetudine , gli auguri natalizi.

Associazione Marchigiani di Aprilia
L’Associazione si riunisce presso il Ristorante Il Capanno di Cisterna (LT) per celebrare la giornata delle Marche e per scambiarsi, come di consuetudine , gli auguri natalizi.

Famiglia Marchigiana di Verona
L’Associazione si riunisce presso il Ristorante Al Capitel di Avesa ( VR) per celebrare la giornata delle Marche e per scambiarsi, come di consuetudine , gli auguri natalizi.

Nuovo Cenacolo Marchigiano di Roma
L’Associazione si riunisce presso il Ristorante Il Torraccio di San Cesareo (Roma) per celebrare la giornata delle Marche e per scambiarsi, come di consuetudine , gli auguri natalizi.

Gruppo Culturale Marchigiani di Trento
L’Associazione si riunisce presso il Ristorante Anna di Besenello (TN) per celebrare la giornata delle Marche e per scambiarsi, come di consuetudine , gli auguri natalizi.

Comunità Marchigiana di Bologna
L’Associazione organizza lo spettacolo teatrale “Palcoscenico Magico” presso il Teatro delle Celebrazioni di Bologna, per entrare in virtuale sintonia con le iniziative del Teatro delle Muse di Ancona e del Teatro Pergolesi di Jesi. Seguirà l’incontro presso il Ristorante Club House di Arcoveggio (BO).

Cenacolo Marchigiano di Roma
L’Associazione si riunisce per un pranzo conviviale a Castelgandolfo (Roma)
Famiglia Marchigiana di Firenze
L’Associazione si riunisce presso l’Hotel Holiday In di Firenze per celebrare la giornata delle Marche e per scambiarsi, come di consuetudine , gli auguri natalizi.
Famiglia Marchigiana di Firenze
L’Associazione si riunisce presso l’Hotel Holiday di Firenze per celebrare la giornata delle Marche e per scambiarsi, come di consuetudine, gli auguri natalizi

Marchigiani di Milano e Lombardia
L’Associazione si riunisce presso il Ristorante Rios di Milano per celebrare la giornata delle Marche e per scambiarsi, come di consuetudine , gli auguri natalizi.

Marchigiani di Milano “E.Mattei”
L’Associazione si riunisce presso il Ristorante I due Orsi di Milano per celebrare la giornata delle Marche e per scambiarsi, come di consuetudine , gli auguri natalizi.

Bande che aderiscono all’iniziativa nella mattinata

Provincia di Ancona
Fabriano
Torrette di Ancona
Senigallia
Polverigi
Ostra
Monte San Vito
Belvedere Ostrense
Morro D’Alba
Serra De’ Conti
Santa Maria Nuova
Castelplanio
Pianello Vallesina
Jesi

Provincia di Ascoli Piceno
Montalto Marche
Santa Vittoria in Matenano
Appignano del Tronto
Castignano
Offida

Provincia di Fermo
Falerone

Provincia di Macerata
San Ginesio
Loro Piceno
Recanati
Porto Recanati
Montefano

Provincia di Pesaro Urbino
Fermignano
Colombarone di Pesaro
Mondolfo
Montelabbate
Orciano
Cartoceto

Bande che aderiscono all’iniziativa nel pomeriggio:
Castel di Lama
Petriolo
Venagrande
Acquasanta Terme
Grottazzolina
Montottone
Ripatransone
Ascoli Piceno
Fano

Bande per ripresa televisiva
che si esibiscono nella mattinata

Provincia Ancona:
Fabriano
Presidente della Banda: Pallottelli Angelo 0732 259536 – 259517 – 3284558888

Provincia Macerata:
Montefano
Presidente della Banda: Maceratini Mario 348 1519236

Provincia di Ascoli Piceno:
Appignano del Tronto
Presidente della Banda: Sermarini Arsenio 338 1596180

Provincia di Fermo:
Falerone
Presidente della Banda: Alesiani Franco 338 8235064

Bande che suoneranno il pomeriggio nella piazza antistante il Teatro delle Muse
Torrette di Ancona
Polverigi
Fossombrone
Colbordolo

Le Bande, si posizioneranno all’esterno del Teatro alle ore 16,30, suoneranno insieme “L’inno di Mameli”, poi ciascuna banda eseguirà brani diretti dai propri maestri.

Iniziative nelle scuole
Programma di attività “Scuole aperte”
L’iniziativa si propone di far raccontare le Marche e la comunità regionale dagli alunni delle scuole.
L’attività parte da lunedì 21 novembre 2005 e termina nella settimana che culmina con la giornata di sabato 10 dicembre, proseguendo fino alle vacanze natalizie.
Le testate giornalistiche locali seguiranno e comunicheranno l’iniziativa pubblicando racconti, foto e disegni tra quelli prodotti.

Il progetto, denominato Le Marche si raccontano, si inquadra all’interno di Marche: una regione laboratorio e si articola nel modo seguente:

Il paesaggio marchigiano – Opere visive (tecniche) degli alunni della scuola dell’Infanzia e Scuola Primaria sui temi del mare, dei colli, dei monti, del giardino, dei centri storici o monumenti, attraverso lavori di gruppo (collage, sculture, dipinti) – Ricette di cucina marchigiana raccontate, disegnate, mangiate con la collaborazione di genitori e parenti.

I racconti delle Marche – componimenti in prosa ispirati al paesaggio marchigiano mantenendo una libertà totale nei generi (giallo, avventura, storie d’amore, fantascienza, etc) ad opera degli alunni della scuola secondaria di primo grado, racconti che coinvolgano come protagonisti nonni, genitori, vicini, negozianti, su come è cambiato il paesaggio, la città, i quartieri, i posti dove ci si incontra e anche il modo di incontrarsi, il cibo, il modo di mangiare, di lavorare, di spostarsi per andare a scuola; storie inventate, ispirate da un breve viaggio o da un itinerario quotidiano, a incontri reali o immaginari; progetti per migliorare la vita nella propria zona.

I luoghi ed i volti delle Marche – da parte degli allievi della Scuola Secondaria di secondo grado
– fotografie scattate dagli allievi sui segni evidenti o nascosti del cambiamento del paesaggio e dei centri abitati, di oggetti tipici o tradizionali, ritratti di personaggi speciali, estranei o familiari, panorami o dettagli della natura, etc. al fine di raccontare le Marche, non come cartolina ma come ambiente vivo, a un coetaneo che abita dall’altra parte del mondo e non le ha mai viste;
– fotografie recuperate dagli archivi di famiglia su persone, luoghi, momenti di vita particolari con le relative storie.

“Scuole aperte” – Le Scuole che aderiscono al progetto “Le Marche si raccontano” possono allestire al loro interno una esposizione degli elaborati al fine di renderli fruibili alle famiglie e al pubblico. Le “mostre” possono rimanere aperte anche fino alle vacanze natalizie.

Hanno aderito all’iniziativa ad oggi, inviando materiale o esprimendo l’adesione o rendendosi disponibili a ricevere servizi televisivi, circa 80 scuole in tutto il territorio regionale.

Iniziative del territorio
Programma di attività “….apriamo la Regione”
Iniziative culturali e di promozione turistica e di sistema, raccolte in un unico grande cartellone promosso nelle Marche e fuori dal

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy come da pagina interna del sito.

Nessun commento presente

Altri articoli

Briatore e la pizza. Tensione con i pizzaioli dopo l’ultima polemica sul prezzo di vendita

“La pizza a 4 euro? Si vede che San Gennaro li aiuta a pagare i fitti, i contributi.” Dopo le polemiche innescate da Briatore arriva la risposta...

Continua

TUTTOPIZZA-A NAPOLI LA FIERA DEDICATA ALLA PIZZA

LA FIERA DOVE LA PIZZA E’ PROTAGONISTA. L’EVENTO SI SVOLGERA’ ALLA MOSTRA D’OLTREMARE DI NAPOLI DAL 23 AL 25 MAGGIO. PIZZA.IT E’...

Continua

Pizza senza lievito: sperimentato il metodo all’Università Federico II di Napoli

L’uso della reologia per preparare l’impasto della pizza rinunciando al lievito. L’esperimento, il cui procedimento è stato pubblicato ieri...

Continua
Leggi tutti le notizie

Ultimi annunci

Cerco Lavoro
Aiuto pizzaiolo non giovane persona seria conoscenza inglese e spagnolo(con n.i.e.spagnolo)so stendere infornare e fare vari impasti,ma non ho la velocità di un professionale,cerco una esperienza estera in un ambiente professionale dove posso migliorarmi e rimanere(no in italia)gradito forno a gas o legna pratico pizza napoletana idratazione 62/65% +39 3715100810
12/08/2022
Offro Lavoro
Cerchiamo per la Germania, a Rotenburg an der Fulda. Offriamo vitto, alloggio e assicurazione sanitaria. L’alloggio si trova a 250 m dal ristorante. Se vuoi far parte del nostro Team e vivere un’esperienza all’ estero puoi contattarci su whatsapp, inviando Cv e foto recente si seguenti numero 00491737037295. Ci trovate anche su Instagram come: bacco_esposito.
11/08/2022
Cerco Lavoro
Cerco lavoro in Austria, con vitto e alloggio. Sono esperto da 30 anni in tutti tipi di pizze e forni. tel. 01629294762 Carlo
11/08/2022

Vuoi aprire una pizzeria?

Se coltivate il sogno di aprire un vostro locale, Pizza.it è pronta ad assisterVi con tutta la sua esperienza mettendo a Vostra disposizione professionisti ed esperti del settore.
Il servizio è gratuito e comincia con l’invio di un semplice form nel quale avete l’occasione di spiegare vincoli ed obiettivi del vostro progetto.