Inaugurata la nuova sede di Pizza.it School, la scuola di formazione per pizzaioli professionisti. Da Palazzo Chigi è giunto il sottosegretario Pietro Colonnella

La nuova struttura sorge a Capodarco di Fermo a 2 km dal mare ed a 35 km dai monti Sibillini. La scuola dispone di 3 forni (elettrico, a legna, a tunnel) e di 3 impastatrici( a braccia tuffanti, a forcella ed a spirale) per una formazione completa.

Riflettori internazionali su Capodarco: nasce “Pizza.it School”.
Obiettivo è formare dei “veri pizzaioli professionisti” e proporli, come “selezionati o formati da Pizza.it School, nella sezione dedicata agli annunci di lavoro del portale dedicato alla pizza più famoso al mondo: www.pizza.it
Gli sponsor tecnici sono Molino Alimonti, Marana Forni, Italforni, Zanolli e Gimetal.

Lunedì 19 novembre alle 17.30 è stata inaugurata a Capodarco di Fermo nelle Marche, “Pizza.it School”, la scuola di formazione per pizzaiolo lanciata dal più importante portale internet dedicato alla pizza: www.pizza.it.
Alcuni video dei nostri corsi.

L'iniziativa fa capo al creatore di www.pizza.it Umberto Bachetti che, in collaborazione con la Dott.ssa Carmen Mattei dirige la scuola.“Il nostro obiettivo – ha spiegato Carmen Mattei responsabile della formazione – è di far avvicinare la gente alla creazione della pizza con corsi per neofiti, per professionisti ed anche amatoriali. Gusto, qualità e principi nutrizionali sono il segreto”.
“Dopo attenti studi tecnico-scientifici e aver raccolto le esigenze dei migliaia di pizzaioli che si rivolgono per aiuti e consigli a Pizza.it – spiega Bachetti - abbiamo voluto una scuola di pizza altamente professionalizzata con corsi rivolti a coloro che della pizzeria vogliono farne un mestiere. Abbiamo circa 3.800 richieste di partecipazione ai nostri corsi di formazione e oltre 1.200 richieste di apertura pizzerie.”

Grandi nomi anche per le docenze: da Gianni Gandino alla consulente Simona Lauri (dell’Ordine dei Tecnologi Alimentari), a Eugenio Luigi Iorio (docente nutrizionista all’Università di Napoli).
Obiettivo è formare dei “veri pizzaioli professionisti” e proporli, come “selezionati o formati da Pizza.it School, nella sezione dedicata agli annunci di lavoro del portale dedicato alla pizza più famoso al mondo: www.pizza.it

All'inaugurazione sono accorsi numerosi estimatori e curiosi per degustare la squisita pizza sfornata a ripetizione mentre Massimiliano Bacich, ex campione mondiale di pizza acrobatica, si esibiva in uno spettacolo coinvolgente.
Numerose anche le autorità: da Palazzo Chigi è giunto il sottosegretario Pietro Colonnella,erano presenti inoltre l'assessore provinciale Manuela Marchetti, gli assessori Luciano Romanella e Massimo Monti, il consigliere Peppino Buondonno, i responsabili di Confcommercio, Confesercenti ed Ascom e delle associazioni ristoratori.
Il presidente della provincia, Massimo Rossi ha consegnato a Bachetti un bel libro, “in omaggio ad una iniziativa e ad un imprenditore che danno lustro al nostro territorio nel mondo”.
La scuola,che dispone di 3 forni (elettrico della ditta Italforni, forno a legna rotante della ditta Marana Forni ed il forno a tunnel della ditta Zanolli) e di 3 impastatrici( a braccia tuffanti, a forcella ed a spirale) è già operativa.

Qualità è la parola d’ordine e a questo proposito sono stati presentati svariati altri prodotti: l’enologo di fama internazionale Alberto Mazzoni ha arricchito l'evento presentando una selezione dei più prestigiosi Vini della regione Marche uniti al dolce gusto di Cantucci, Ciambelline alla Vernaccia, Torroni, Cioccolata.
Ma anche confetture artigianali, sciroppati, sottolio e sottaceto, pasta artigianale e farine macinate a pietra. Tutti questi prodotti sono stati offerti – e sono disponibili - presso il B&B che trovate su www.marchelife.com
Marche Life, infatti, ti immerge in un'oasi della natura non lontano dal mare, creata per ''vivere'' le Marche, nella deliziosa presenza dei suoi profumi, dei suoi puri sapori.

Una selezione di formaggi e salumi marchigiani sono stati proposti dalla Fattoria Spanò di Falerone. Di particolare rilievo per la sua eccelsa qualità è la Mozzarella di Bufala, realizzata con latte di bufale che ancora hanno la possibilità di pascolare liberamente i prati marchigiani.
Da segnalare la gradita presenza alla inaugurazione di Fiocco e Andrade, storici utenti del forum di pizza.it, giunti appositamente nelle Marche per testimoniare il loro attaccamento alla comunità di Pizza.it,e , soprattutto al collega e amico Marios, altro utente del forum, impegnato dietro il bancone a sfornare pizze di altissima qualità.

 


I video dell'inaugurazione della Pizza.it School
A seguire la galleria immagini della inaugurazione