Incastrata una truffatrice di pizza

È una italiana di circa cinquant’anni ed è stata denunciata a La Spezia per tentata truffa nei confronti di una commerciante. Ha tentato di appropriarsi del resto di fantomatici 500 Euro dopo una ordinazione di 25 pizze e farinate da asporto.

Ladri anche di pizza. Ormai è sempre più necessario stare sempre con gli occhi ben aperti.
Il singolare episodio è accaduto a La Spezia, dove la titolare, una commerciante trentenne di una pizzeria con servizio d’asporto, si è sentita ordinare 25 pizze e farinate da asporto, da consegnare in un palazzo del centro.
All’arrivo, la giovane ha trovato ad aspettarla sulla soglia del portone una signora vestita elegante. “Viene subito giù il mio compagno, che però ha solo una banconota da 500 euro, mi può dare il resto?” ha detto la signora. La ragazza ha risposto affermativamente, aspettando l’arrivo della banconota per consegnare le pizze ed il resto dei 500 euro.
“Le pizze diventano fredde, me le dia col resto che il mio compagno medico sta scendendo con la banconota da 500 euro” ha continuato la donna, che – come si è scoperto poi – non era residente nel palazzo.
Insospettitasi, la ragazza ha cominciato a controllare i nomi dei residenti nel palazzo per cercare il nome del medico. La donna, avendo capito che la truffa stava sfumando, si è allontanata di corsa, lasciando di stucco la giovane e le pizze.
Successivamente alla denuncia per l’accaduto, la signora, risultata una nomade italiana di circa cinquant’anni, è stata riconosciuta e incriminata per truffa dalla Sezione Reati contro il Patrimonio della Squadra Mobile di La Spezia.
Le ricerche hanno fatto emergere che la donna non era nuova a truffe simili, a danni in particolare di un’anziana.

Opinioni : A voi sono successi casi simili? Raccontateci le vostre esperienze inviandole a stampa@pizza.it!

Redazione Pizza.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy come da pagina interna del sito.

Nessun commento presente

Altri articoli

Briatore e la pizza. Tensione con i pizzaioli dopo l’ultima polemica sul prezzo di vendita

“La pizza a 4 euro? Si vede che San Gennaro li aiuta a pagare i fitti, i contributi.” Dopo le polemiche innescate da Briatore arriva la risposta...

Continua

TUTTOPIZZA-A NAPOLI LA FIERA DEDICATA ALLA PIZZA

LA FIERA DOVE LA PIZZA E’ PROTAGONISTA. L’EVENTO SI SVOLGERA’ ALLA MOSTRA D’OLTREMARE DI NAPOLI DAL 23 AL 25 MAGGIO. PIZZA.IT E’...

Continua

Pizza senza lievito: sperimentato il metodo all’Università Federico II di Napoli

L’uso della reologia per preparare l’impasto della pizza rinunciando al lievito. L’esperimento, il cui procedimento è stato pubblicato ieri...

Continua
Leggi tutti le notizie

Ultimi annunci

Offro Locali e licenze
Vendo attivita’ di pizzeria in Andalucía provincia di Cadice Locale avviato da 2 anni Terrazza e sala interiore Mi chiamo Antonella per Chi fosse interessato puo chiamarmi allo 0034 617 77 43 41 anche WhatsApp Lo cedo per motivi personali a 30 mila euro. Ideale per soci o per famiglia.
24/09/2022
Cerco Lavoro
urgente urgente pizzaiolo cerca lavoro parigi o in germania
23/09/2022
Cerco Lavoro
Mi chiamo Simone ho 21 anni, esperienza di 5 anni nel settore, stesura a mano impasto napoletano e Romano, anche stesura mattarello, autonomia nella preparazione della linea e Dell impasto… Faccio questo lavoro per passione @simonecarrozzini9@gmail.com +3 9 327-8959957
22/09/2022

Vuoi aprire una pizzeria?

Se coltivate il sogno di aprire un vostro locale, Pizza.it è pronta ad assisterVi con tutta la sua esperienza mettendo a Vostra disposizione professionisti ed esperti del settore.
Il servizio è gratuito e comincia con l’invio di un semplice form nel quale avete l’occasione di spiegare vincoli ed obiettivi del vostro progetto.