Per le feste i pizzaioli diventano pasticceri

Idee di zucchero e cioccolato per far sentire il Natale anche in pizzeria

E’ Natale – quasi – e ogni desiderio non solo è concesso ma anche – si spera – esaudibile. Vogliamo quindi fare stavolta un omaggio, o meglio un regalo, alla golosità dei tanti amanti dei dolci che già hanno iniziato a fare incetta di grassi! Poiché non di rado chi è un folle consumatore di dolci lo è anche della pizza, le ricette “natalizie” che vengono proposte sono un invito a tutti i pizzaioli ad integrare il menu dei locali con questi facili sfizi da accompagnare al caffè dopo una buona pizza. Partiamo con i più classici biscottini di pan di zenzero e cannella, il cui solo nome evoca aromatiche atmosfere natalizie del Nord (la ricetta si può consultare in qualsiasi sito dedicato alla gastronomia, l’unica raccomandazione è quella di realizzarli con stampini a tema, albero di natale, orsacchiotto, stella, ecc., e poi spolverali con bastoncini di zucchero colorato). Un’altra tipicità del periodo riguarda la frutta. Glassata, candita o cotta al forno resta un dessert sempre gustoso e di facile esecuzione. Da provare ad esempio la pera all’amaretto che si può realizzare sia farcendo il frutto al suo interno che accompagnandolo con una salsa a base di liquore. Davvero un tocco di classe per ogni occasione. Il cioccolato, infine, che la fa da padrone in queste feste ma un po’ in tutte in quanto simbolo supremo del "peccato di gola", è presente in una infinità di ricette natalizie. Duttile ai più azzardati accostamenti, da quello più noto col peperoncino al più sofisticato col vino rosso, è immancabile sulle tavole natalizie. Quindi se non vogliamo proporre il solito - e buonissimo - torrone, ecco la soluzione del tronchetto natalizio (la realizzazione di questo diffusissimo dolce è facilmente reperibile ma sono consentite personalizzazioni perchè oltre ad un soffice pan di spagna e a della buona crema al cacao richiede solo molta fantasia nella guarnizione). Scenografico e morbido è, a nostro avviso, il modo migliore per augurare, e augurarci, buon natale!



























[i.m.]