Mozzarella di bufala protagonista a Eboli e in Basilicata

Giorni importanti per la mozzarella di bufala e l’agroalimentare di Campania e Basilicata. Il 30 Maggio a Eboli parte ‘La grande bufala’, manifestazione enogastronomica, mentre in terra lucana crescono e si certificano gli allevamenti bufalini.

Torna a vivere giorni tranquilli la mozzarella di bufala, uno degli innumerevoli tesori del nostro Paese. Dopo lo scandalo diossina, rivelatosi decisamente ridotto rispetto ai timori che ha scatenato (meno dell’1% degli allevamenti hanno riportato livelli di diossina sospetti), si torna a parlare di genuinità, espansione e promozione territoriale.
A Eboli verrà inaugurata il 30 maggio prossimo la prima edizione de ‘La grande bufala’, evento organizzato da Eboli Sviluppo e dall’agenzia Sedicieventi, con il supporto dell’Assessorato all’Agricoltura della Regione Campania, della Provincia di Salerno, della Camera di Commercio di Salerno, del Comune di Eboli e della Confesercentiche che metterà in mostra tutti i gusti e le tipicità enogastronomiche della Campania. Obiettivo sarà quello di promuovere l’immagine del comparto alimentare regionale, avrà come filo conduttore il tricolore italiano – il rosso del pomodoro, il bianco della mozzarella di bufala e il verde del basilico – e punterà a far incontrare produttori e consumatori su un terreno di completa garanzia di qualità.
Da Potenza, invece, arriva l’annuncio dell’adozione di un marchio di collettivo regionale per promuovere con maggior efficacia il comparto bufalino lucano, che di questi tempi è in forte espansione.
Attualmente la produzione è ridotta a soli nove allevamenti e meno di tremila capi, che producono latte che viene venduto soprattutto alle aziende campane, ma poichè, a detta dell’assessore Roberto Falotico, si tratta di un comparto “con una grande vitalita’ e di sicura forte espansione in futuro, deve trovare spazio nella programmazione regionale”.
Grazie alla ricerca genetica e alla difesa della produzione territoriale, il comparto punta a competere con il solido mercato esistente.

Redazione Pizza.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy come da pagina interna del sito.

Nessun commento presente

Altri articoli

8 milioni di pizze al giorno. Cresce il consumo in casa

Otto milioni di pizza al giorno al giorno e altri numeri da capogiro. Se è vero, come afferma uno studio della CNA, che il consumo medio procapite è quasi...

Continua

Briatore e la pizza. Tensione con i pizzaioli dopo l’ultima polemica sul prezzo di vendita

“La pizza a 4 euro? Si vede che San Gennaro li aiuta a pagare i fitti, i contributi.” Dopo le polemiche innescate da Briatore arriva la risposta...

Continua

TUTTOPIZZA-A NAPOLI LA FIERA DEDICATA ALLA PIZZA

LA FIERA DOVE LA PIZZA E’ PROTAGONISTA. L’EVENTO SI SVOLGERA’ ALLA MOSTRA D’OLTREMARE DI NAPOLI DAL 23 AL 25 MAGGIO. PIZZA.IT E’...

Continua
Leggi tutti le notizie

Ultimi annunci

Cerco Lavoro
salve mi chiamo vincenzo cerco lavoro come pizzaiolo ho 43 anni e 27 di esperienza sono serio e rersponsabile non fumo e non ho vizi uso forno a legna e gas sono interessato solo a persone serie
03/12/2022
Cerco Lavoro
Salve ,cerco lavoro come pizzaiolo con alloggio da solo, ho 35 anni e faccio il mestiere del pizzaiolo da 16 anni, posso lavorare in team ma preferisco lavorare da solo, dell’impasto alla cottura della pizza, esperienza con ogni tipo di forni e impasti , grazie. 327.5965710
02/12/2022
Cerco Lavoro
Pizzaiolo 42Enne Romano,abile con 20ennale esperienza,cerca lavoro fisso o stagionale presso pizzeria in italia o all’estero dove si lavora con pizza classica o Napoletana.Offresi e richiedesi massima serieta’…Grazie!
01/12/2022

Vuoi aprire una pizzeria?

Se coltivate il sogno di aprire un vostro locale, Pizza.it è pronta ad assisterVi con tutta la sua esperienza mettendo a Vostra disposizione professionisti ed esperti del settore.
Il servizio è gratuito e comincia con l’invio di un semplice form nel quale avete l’occasione di spiegare vincoli ed obiettivi del vostro progetto.