Mozzarella di bufala protagonista a Eboli e in Basilicata

Giorni importanti per la mozzarella di bufala e l’agroalimentare di Campania e Basilicata. Il 30 Maggio a Eboli parte ‘La grande bufala’, manifestazione enogastronomica, mentre in terra lucana crescono e si certificano gli allevamenti bufalini.

Torna a vivere giorni tranquilli la mozzarella di bufala, uno degli innumerevoli tesori del nostro Paese. Dopo lo scandalo diossina, rivelatosi decisamente ridotto rispetto ai timori che ha scatenato (meno dell’1% degli allevamenti hanno riportato livelli di diossina sospetti), si torna a parlare di genuinità, espansione e promozione territoriale.
A Eboli verrà inaugurata il 30 maggio prossimo la prima edizione de ‘La grande bufala’, evento organizzato da Eboli Sviluppo e dall’agenzia Sedicieventi, con il supporto dell’Assessorato all’Agricoltura della Regione Campania, della Provincia di Salerno, della Camera di Commercio di Salerno, del Comune di Eboli e della Confesercentiche che metterà in mostra tutti i gusti e le tipicità enogastronomiche della Campania. Obiettivo sarà quello di promuovere l’immagine del comparto alimentare regionale, avrà come filo conduttore il tricolore italiano – il rosso del pomodoro, il bianco della mozzarella di bufala e il verde del basilico – e punterà a far incontrare produttori e consumatori su un terreno di completa garanzia di qualità.
Da Potenza, invece, arriva l’annuncio dell’adozione di un marchio di collettivo regionale per promuovere con maggior efficacia il comparto bufalino lucano, che di questi tempi è in forte espansione.
Attualmente la produzione è ridotta a soli nove allevamenti e meno di tremila capi, che producono latte che viene venduto soprattutto alle aziende campane, ma poichè, a detta dell’assessore Roberto Falotico, si tratta di un comparto “con una grande vitalita’ e di sicura forte espansione in futuro, deve trovare spazio nella programmazione regionale”.
Grazie alla ricerca genetica e alla difesa della produzione territoriale, il comparto punta a competere con il solido mercato esistente.

Redazione Pizza.it

Altri articoli

Pizza Word Cup 2021

PIZZA WORLD CUP 2021 (05- 06 OTTOBRE 2021) ad Anzio La manifestazione quest’anno si svolgerà ad Anzio nel prestigioso Hotel dei Cesari. La gara che premi...

Continua

Coca Cola PizzaVillage@Home la tappa napoletana dal 3 Giugno 2021

  La seconda tappa del Coca Cola PizzaVillage@Home Si è svolta a Napoli la seconda tappa del Coca Cola PizzaVillage e, come ampiamente previsto, ha riscos...

Continua

Offerte di lavoro: su Pizza.it le ultime per pizzaioli, cuochi e camerieri

Ci siamo; pizzerie ristoranti e chalet stanno scaldando i motori in vista della stagione estiva e come da prassi fioccano su Pizza.it le offerte di lavoro per i...

Continua

Il contest Pizza talent show in onda su Alma Tv dal 10 maggio

Ai nastri di partenza il contest Pizza Talent Show; trasmessa su Alma Tv, la gara incoronerà la pizzeria dell’anno. Con un format da 15 puntate, condotte...

Continua

MAM 490, il primo forno rotante elettrico

MAM 490 ELETTRICO è il primo Forno elettrico Rotante con resistenze a margherita, a bocca aperta, costruito secondo le nuove tecnologie per una cottura perfett...

Continua
Leggi tutti le notizie

Ultimi annunci

Vuoi aprire una pizzeria?

Se coltivate il sogno di aprire un vostro locale, Pizza.it è pronta ad assisterVi con tutta la sua esperienza mettendo a Vostra disposizione professionisti ed esperti del settore.
Il servizio è gratuito e comincia con l’invio di un semplice form nel quale avete l’occasione di spiegare vincoli ed obiettivi del vostro progetto.

I post dal forum

Pizza S.r.l. – Corso Cefalonia, 22 – 63900 Fermo (FM)
P.I. 01431900446 – tel. e fax +39 0734 671039

Copyright © 2021 Pizza.it All rights reserved.