Sciopero dei suinicoltori, prosciutto a rischio

È stata confermata per il 2 Giugno prossimo la seconda fase di sciopero dei suinicoltori, che da quel giorno bloccheranno la consegna dei certificati di denominazione d’origine alla filiera.

Si accende la protesta dei suinicoltori, che subisce un’accelerata non proprio imprevista.
Da diverso tempo ormai si susseguivano riunioni urgenti, i tentativi di mediazione e tavole rotonde per affrontare un problema che la categoria ha sollevato, cercando di attirare l’attenzione su di sé.
Così, ora parte la seconda fase d’azione, quella propriamente operativa, che cercherà di far luce su una questione che, a detta dei suinicoltori, li affligge nell’indifferenza generale.
La ragione della protesta deriva dalla mancata volontà da parte di trasformatori e distributori di accettare prezzi più alti per la carne di suino. A detta degli esponenti del movimento e dell’osservatorio statistico della Cia, il prezzo della carne suina è diminuito dell’8% nel 2007 rispetto al 2006, a fronte, invece, di aumenti consistenti per cereali e semi oleosi indispensabili al nutrimento degli animali.
Tutto avrà inizio dal 2 giugno prossimo, quando gli allevatori non consegneranno più i certificati di denominazione di origine a macellatori e distributori, che non potranno così produrre prosciutti e salami con il bollino di certificazione Ue di origine protetta (dop).
Le ripercussioni di questo gesto arriveranno fino ai consumatori finali, compresi quei locali che fanno della ricerca della qualità il loro marchio di fabbrica. Senza prodotti Dop, infatti, sarebbe più difficile garantire al consumatore prodotti di alto livello. Per la pizza come per tutto il resto.

Redazione Pizza.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy come da pagina interna del sito.

Nessun commento presente

Altri articoli

Briatore e la pizza. Tensione con i pizzaioli dopo l’ultima polemica sul prezzo di vendita

“La pizza a 4 euro? Si vede che San Gennaro li aiuta a pagare i fitti, i contributi.” Dopo le polemiche innescate da Briatore arriva la risposta...

Continua

TUTTOPIZZA-A NAPOLI LA FIERA DEDICATA ALLA PIZZA

LA FIERA DOVE LA PIZZA E’ PROTAGONISTA. L’EVENTO SI SVOLGERA’ ALLA MOSTRA D’OLTREMARE DI NAPOLI DAL 23 AL 25 MAGGIO. PIZZA.IT E’...

Continua

Pizza senza lievito: sperimentato il metodo all’Università Federico II di Napoli

L’uso della reologia per preparare l’impasto della pizza rinunciando al lievito. L’esperimento, il cui procedimento è stato pubblicato ieri...

Continua
Leggi tutti le notizie

Ultimi annunci

Cerco Lavoro
…… pizzaiolo cerca lavoro in germania …………. cell 3332479956
30/09/2022
Cerco Lavoro
Sono in cerca di lavoro e sono di Pescara attendo una vostra risposta. 328.6463444
29/09/2022
Cerco Lavoro
scrivo da napoli,conoscenza inglese e spagnolo posseggo il n.i.e. spagnolo ho avuto brevi esperienze come pizzaiolo in passato adesso voglio reinserirmi definitivamente nel settore in una località estera per restarci,sono più pratico al forno al legna e gas gradisco impasti fino al 63% ,ma so maneggiare fino al 70% di idratazione,..dove ho lavorato in passato bermuda,u.k.,trinitad tobago,florida,spagna le infornate non superavano mai le 3/4 pizze alla volta lavori tranquilli gestiti bene fino a 60/70 pizze a sera,adesso vorrei lavorare in un team di pizzaioli affiatati ed esperti per migliorarmi anche in velocità,non sono un giovanissimo,non ho impegni familiari e
29/09/2022

Vuoi aprire una pizzeria?

Se coltivate il sogno di aprire un vostro locale, Pizza.it è pronta ad assisterVi con tutta la sua esperienza mettendo a Vostra disposizione professionisti ed esperti del settore.
Il servizio è gratuito e comincia con l’invio di un semplice form nel quale avete l’occasione di spiegare vincoli ed obiettivi del vostro progetto.