Il Salone della Mozzarella fra i templi di Paestum

Si svolgerà dal 24 al 26 Maggio fra i templi di Paestum, l’edizione 2013 (l’ottava in ordine di tempo) del primo evento gastronomico ospitato in un’area protetta dall’Unesco, il Salone della Mozzarella e della Dieta Mediterranea.

Un weekend all’insegna dell’oro bianco campano e di altre tipicità del territorio, un evento dai grandi numeri (l’anno scorso ha attirato oltre 30mila visitatori) che mantiene intatte le caratteristiche della festa locale.

Un ricchissimo programma all’insegna di cucina e cultura con show-cooking, laboratori di cucina, incontri di educazione alimentare per discutere di stili di vita salutari e delle regole da seguire per una corretta alimentazione accompagnati da workshop su cultura locale, storia e archeologia.

Per gli amanti della natura e del buon mangiare, è stato organizzato il Mozzarella on the Road, il percorso organizzato in collaborazione con il comune di Capaccio-Paestum e con l’istituzione Poseidonia, una passeggiata tematica alla scoperta delle bellezza del territorio e dei suoi prodotti che provengono dalla filiera agricola e da quella enogastronomica: dai pascoli in cui crescono le bufale alle cantine, fra assaggi di delizie locali e degustazioni dei vini della zona.

Per i coraggiosi invece, che non si limitano a una porzione sostanziosa di mozzarella di bufala ma hanno tutta l’intenzione di farsene una scorpacciata, possono puntare al Guinness dei primati, partecipando al Campionato del Mondo di Mangiatori di Mozzarella.

Inoltre non può esserci evento culinario senza un’agguerrita competizione fra chef: in questo caso scenderanno in campo i pizzaioli, professionisti e aspiranti insieme e il migliore di loro si aggiudicherà il Primo Trofeo Magna Grecia organizzato dall’URPI (Unione Ristoratori e Pizzaioli Italiani). Ospite d’onore Gino Sorbillo, re della pizza napoletana.

Infine ci sarà spazio per un concorso nazionale di narrativa enogastronomica, dal nome Racconti in cucina. È attorno alla tavola imbandita o davanti ai fornelli che prendono forma aneddoti e storie. Ai partecipanti è stato chiesto proprio questo: scrivere un racconto (nelle mani i giurati ne hanno già un centinaio) che abbia a tema quella passione per la cucina che ormai ci accomuna un po’ tutti, aspiranti gourmet, chef della domenica o maniaci di Instagram, col cucchiaio di legno in una mano e nell’altra il cellulare. Cibo anche per la mente, tra un boccone e l’altro.

Per inviare il proprio scritto inedito c’è tempo fino al 18 maggio.

 

Per ulteriori informazioni:

Unimpresa Giovani Imprenditori

0828.302142

info@salonedellamozzarella.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy come da pagina interna del sito.

Nessun commento presente

Altri articoli

8 milioni di pizze al giorno. Cresce il consumo in casa

Otto milioni di pizza al giorno al giorno e altri numeri da capogiro. Se è vero, come afferma uno studio della CNA, che il consumo medio procapite è quasi...

Continua

Briatore e la pizza. Tensione con i pizzaioli dopo l’ultima polemica sul prezzo di vendita

“La pizza a 4 euro? Si vede che San Gennaro li aiuta a pagare i fitti, i contributi.” Dopo le polemiche innescate da Briatore arriva la risposta...

Continua

TUTTOPIZZA-A NAPOLI LA FIERA DEDICATA ALLA PIZZA

LA FIERA DOVE LA PIZZA E’ PROTAGONISTA. L’EVENTO SI SVOLGERA’ ALLA MOSTRA D’OLTREMARE DI NAPOLI DAL 23 AL 25 MAGGIO. PIZZA.IT E’...

Continua
Leggi tutti le notizie

Ultimi annunci

Offro Lavoro
Ristorante in germania cerca un pizzaiolo esperto in pizza napoletana con forno a legna.Si offre vitto e alloggio. Whatsapp 00 49 151 71194736
07/12/2022
Offro Lavoro
Salve, per la pizzeria italiana situata a Quebec, una delle città più belle del Canada, cerca dei giovani pizzaioli talentuosi con esperienza. Per candidature con CV e qualsiasi altre informazioni contattare al seguente indirizzo e-mail: pizzacanadian22@gmail.com Distinti saluti
05/12/2022
Cerco Lavoro
Buongiorno mi chiamo Francesco sono un pizzaiolo interessato a lavorare in Austria ho già avuto esperienze in merito il mio numero è il seguente+393716163759
05/12/2022

Vuoi aprire una pizzeria?

Se coltivate il sogno di aprire un vostro locale, Pizza.it è pronta ad assisterVi con tutta la sua esperienza mettendo a Vostra disposizione professionisti ed esperti del settore.
Il servizio è gratuito e comincia con l’invio di un semplice form nel quale avete l’occasione di spiegare vincoli ed obiettivi del vostro progetto.